Tipress (archivio)
LUGANO
27.06.19 - 15:460

Il nuovo centro Al Maglio è più vicino

l Municipio di Lugano ha ratificato oggi il rapporto del collegio di esperti che raccomanda l’attribuzione del mandato di progettazione definitiva al team Maglio 2019

LUGANO - Il Municipio di Lugano ha ratificato oggi il rapporto del collegio di esperti che raccomanda l’attribuzione del mandato di progettazione definitiva per le strutture di appoggio al campo da calcio principale di Cornaredo - previste nell’area del Centro sportivo/ricreativo Al Maglio di Canobbio - al team Maglio 2019 (Orsi & Associati, Land Suisse, Studio ingegneria Lepori).

Nell’ambito della realizzazione del Polo sportivo e degli eventi (PSE) di Cornaredo occorrerà dismettere tre campi da calcio (B1, B2 e C), utilizzati soprattutto dai settori giovanili di FC Lugano, Rapid e per le partite ufficiali del calcio d’élite. La Città aveva identificato nell’area del Maglio a Canobbio la zona adatta per realizzare un nuovo centro sportivo in loro sostituzione. Una richiesta accolta dall’Esecutivo di Canobbio che ha chiesto di ridefinire nel contesto del concorso anche i contenuti del Centro sportivo/ricreativo e l'assetto del Parco lungofiume sulla sponda destra del Cassarate.

Il progetto che convince - La procedura è avvenuta tramite mandato di studio in parallelo con prequalifica e sono stati invitati quattro team di progettazione composti da un architetto capofila, un ingegnere civile e un architetto paesaggista.  Ad aver convinto il collegio di esperti è stato il team Maglio 2019, che ha risolto i contenuti richiesti dal bando di concorso con la creazione di un vero e proprio parco dedicato allo sport e al tempo libero, che ripristina il contatto tra la pianura del Maglio e il fiume Cassarate.

La stima dei costi per l’opera completa è di 23.6 milioni di franchi e i lavori potranno essere portati a termine – salvo imprevisti – in linea con l’avvio dei lavori del PSE. Prossimamente - conclude la nota - saranno allestiti un messaggio municipale per la richiesta di credito e un messaggio per il diritto di superficie/acquisto dei terreni di proprietà del cantone. 

Oltre al team Maglio 2019, hanno partecipato al mandato di studio in parallelo i team ABB (Bétrix & Consolascio Architekten, Studio Bürgi, Anastasi & Partners); arch. M. Bellini-arch. E. Ranzani-ing. D. Insinga; Consorzio MRB Al Maglio (Studio d’architettura C. Morandi, Benicchio Giardini, Ruprecht Ingegneria).

I quattro progetti saranno esposti nella sala multiuso della Casa comunale di Canobbio dal 17 al 26 luglio 2019. L'inaugurazione della mostra è prevista mercoledì 17 luglio alle 17.30.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE/SVIZZERA
4 ore
«Avere figli è considerato un “problema” delle donne»
Daria Pezzoli-Olgiati è riuscita ad affermarsi come lavoratrice e mamma ma reclama un cambiamento di mentalità.
FOTO
MUZZANO
6 ore
Dopo la caduta, riparte dal cavallo la riabilitazione di Sonia
Momenti emozionanti stamattina quando la nota marciatrice di Gaggio ha ripreso confidenza con sella e briglie.
CANTONE
6 ore
Coronavirus a scuola: «No al tampone agli asintomatici»
Se due allievi della stessa classe risultano positivi, tutti i compagni restano a casa: «Non si testa chi non ha sintomi»
CANTONE
7 ore
Copernicus Holding SA e Finpartner uniscono le forze
L'accordo porta alla creazione di una boutique di riferimento nel Wealth Management in Ticino e in Svizzera.
MENDRISIO
10 ore
L'acqua momò è potabile
Le Aziende industriali di Mendrisio rassicurano la popolazione sul pesticida clorotalonil
CANTONE
10 ore
Idrossiclorochina: «Mai applicare il fai-da-te con i medicamenti»
La richiesta di Plaquenil si è alzata a partire da marzo. Ma negli ultimi due mesi è tornata ai livelli pre-Covid.
BELLINZONA
12 ore
Paglia non pervenuto
Sorpassi di spesa: è arrivato l'esito dei due audit. Nessuna rilevanza penale, ma il municipale resta dimezzato
FOTO
CANTONE
13 ore
Mangia l'Amanita, luganese in coma
L'uomo ha ingerito delle muscarie. Ora si trova ricoverato al Civico di Lugano
VEZIA
14 ore
Volo di tre metri mentre taglia la siepe
Ferito un giardiniere 50enne del Luganese.
LOSONE
15 ore
Covid-19 alle Medie di Losone, revocata la quarantena di classe
Il provvedimento non è più ritenuto necessario. Ma altri compagni valuteranno se sottoporsi al tampone
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile