Tipress (archivio)
LUGANO
27.06.19 - 15:460

Il nuovo centro Al Maglio è più vicino

l Municipio di Lugano ha ratificato oggi il rapporto del collegio di esperti che raccomanda l’attribuzione del mandato di progettazione definitiva al team Maglio 2019

LUGANO - Il Municipio di Lugano ha ratificato oggi il rapporto del collegio di esperti che raccomanda l’attribuzione del mandato di progettazione definitiva per le strutture di appoggio al campo da calcio principale di Cornaredo - previste nell’area del Centro sportivo/ricreativo Al Maglio di Canobbio - al team Maglio 2019 (Orsi & Associati, Land Suisse, Studio ingegneria Lepori).

Nell’ambito della realizzazione del Polo sportivo e degli eventi (PSE) di Cornaredo occorrerà dismettere tre campi da calcio (B1, B2 e C), utilizzati soprattutto dai settori giovanili di FC Lugano, Rapid e per le partite ufficiali del calcio d’élite. La Città aveva identificato nell’area del Maglio a Canobbio la zona adatta per realizzare un nuovo centro sportivo in loro sostituzione. Una richiesta accolta dall’Esecutivo di Canobbio che ha chiesto di ridefinire nel contesto del concorso anche i contenuti del Centro sportivo/ricreativo e l'assetto del Parco lungofiume sulla sponda destra del Cassarate.

Il progetto che convince - La procedura è avvenuta tramite mandato di studio in parallelo con prequalifica e sono stati invitati quattro team di progettazione composti da un architetto capofila, un ingegnere civile e un architetto paesaggista.  Ad aver convinto il collegio di esperti è stato il team Maglio 2019, che ha risolto i contenuti richiesti dal bando di concorso con la creazione di un vero e proprio parco dedicato allo sport e al tempo libero, che ripristina il contatto tra la pianura del Maglio e il fiume Cassarate.

La stima dei costi per l’opera completa è di 23.6 milioni di franchi e i lavori potranno essere portati a termine – salvo imprevisti – in linea con l’avvio dei lavori del PSE. Prossimamente - conclude la nota - saranno allestiti un messaggio municipale per la richiesta di credito e un messaggio per il diritto di superficie/acquisto dei terreni di proprietà del cantone. 

Oltre al team Maglio 2019, hanno partecipato al mandato di studio in parallelo i team ABB (Bétrix & Consolascio Architekten, Studio Bürgi, Anastasi & Partners); arch. M. Bellini-arch. E. Ranzani-ing. D. Insinga; Consorzio MRB Al Maglio (Studio d’architettura C. Morandi, Benicchio Giardini, Ruprecht Ingegneria).

I quattro progetti saranno esposti nella sala multiuso della Casa comunale di Canobbio dal 17 al 26 luglio 2019. L'inaugurazione della mostra è prevista mercoledì 17 luglio alle 17.30.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
1 ora
Lara e Valon, la coppia più “antipatica” della Svizzera?
La sciatrice e il calciatore nell’occhio del ciclone. Francesco Lurati, esperto di gestione della comunicazione: «Nell’era dei social, è problematico non avere una strategia chiara»  
TESSERETE
1 ora
Ticinesi in crisi d'identità? «Riscoprite il dialetto»
È il consiglio che dà Gabriele Quadri, dialettologo e scrittore che spiega perché l’idioma locale è «ricchezza da salvaguardare», magari anche con l’aiuto della scuola
FOTOGALLERY
QUARTINO
13 ore
Fanno un video con la Ferrari, fermati tre giovani
È successo oggi pomeriggio nei posteggi del centro Luserte. Sequestrate delle armi finte. "Trapper" nei guai
CANTONE
15 ore
«Il collegamento con Milano è un grosso problema»
In occasione del battesimo del Giruno “Ceneri 2020”, oggi il sindaco di Lugano ha sottolineato l’importanza di sviluppare la ferrovia verso sud
FOTO, VIDEO E SONDAGGIO
CANTONE
16 ore
Al tunnel del Ceneri mancano 365 giorni… anzi no, sono 363
È scattato oggi il conto alla rovescia in vista della messa in esercizio della galleria. Battezzato un altro treno Giruno
ITALIA-CANTONE
16 ore
Un tesoro da 27 milioni "naufragato" in Ticino
In una banca luganese i presunti fondi sottratti dal mega-fallimento di un armatore campano
CANTONE
18 ore
Pioggia, pioggia e ancora pioggia
Il bollettino di MeteoSvizzera per la prossima settimana ci lascia una sola certezza: servirà l’ombrello almeno fino a venerdì
AIROLO
18 ore
L’Hotel Alpina potrà passare nelle mani del Comune
Il 61,9% dei cittadini ha approvato l’acquisto della struttura che per una decina di anni ospiterà gli operai del Gottardo. Ma c'è ancora un ricorso da evadere
LUGANO
19 ore
Un "pacchetto" di sinistra sotto l'albero
PS, PC e Verdi hanno presentato tre emendamenti e sei mozioni al Municipio di Lugano. Eccole
LUGANO
20 ore
Un'isola artificiale a Lugano? «Ma è un plagio»
Il progetto commissionato dal Municipio. Ma assomiglia a un'idea lanciata pochi mesi fa da due consiglieri comunali
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile