tipress (archivio)
CALANCA (GR)
27.06.19 - 15:420
Aggiornamento : 17:21

Il primo parco naturale della Svizzera italiana nascerà in Val Calanca

Si estenderà su oltre 100 km2 di natura incontaminata in territorio di Buseno, Calanca, Rossa e Mesocco

CALANCA - Il primo parco naturale della Svizzera italiana nascerà tra il 2020 e il 2023 in Val Calanca. Si estenderà su oltre 100 km2 di natura incontaminata in territorio di Buseno, Calanca, Rossa e Mesocco.

Il parco offrirà ai comuni coinvolti e alla loro popolazione l'opportunità di salvaguardare la natura in gran parte intatta, il pregiato paesaggio e il ricco patrimonio culturale, informa un comunicato odierno del Governo cantonale. Nel contempo verrà promosso uno sviluppo economico sostenibile.

Il Governo ha approvato l'adeguamento del piano direttore regionale "Parco naturale regionale Parco Val Calanca" e ha modificato il corrispondente piano direttore cantonale, viene precisato. Questi interventi permettono di passare ora alle prossime tappe per realizzare il parco.

Il parco della Val Calanca è ciò che rimane di un progetto più ampio, il secondo Parco nazionale denominato Parc Adula, che avrebbe dovuto estendersi dall'Oberland grigionese attraverso la Val Mesolcina fino in Ticino. Tale proposta è fallita in votazione popolare.

Commenti
 
Ggman Bea 3 mesi fa su fb
Al Tom 3 mesi fa su fb
Barbara Albizzati, Davide Albizzati
Chiara Maa 3 mesi fa su fb
Maria Diamante
Il Paolino 3 mesi fa su fb
Lorenz Barchi starem a vedé come sarà col para... Andrea Voumard pronto per un altra battaglia?
Andrea Voumard 3 mesi fa su fb
in teoria nei regionali non ci sono restrizioni, o se ci sono, molto blande.
Lorenz Barchi 3 mesi fa su fb
Andrea Voumard esatto. Ho partecipato ad alcune serate informative proprio per chiarire ed eventualmente sollevare eventuali punti ma non sarà un problema per noi. Le bandite restano dove sono, e l'idea di parco, come per quello fel Beverin, non comporta ulteriori divieti per noi volatili. Ps Prima della battaglia per il PdL, abbiamo avuto quella contro il Pork Adula Il Paolino Battaglia per la quale il solito ignoto volatile ce l'ha ancora a morte con me 🙈😂
Andrea Voumard 3 mesi fa su fb
Non per niente c'è ne sono 18 regionali e nemmeno uno nazionale. Quello dell' Engadina è di classe superiore, in realtà una riserva integrale, più alti di protezione rispetto ad un parco nazionale. Che però chiamano nazionale..
Angelo Papetta 3 mesi fa su fb
Ci saranno i soliti Magna magna vedremo 😩
Lorenz Barchi 3 mesi fa su fb
Angelo Papetta ce ne sono stati di più per quello di Locarno senza comunque farlo 😏
Dario Lanini 3 mesi fa su fb
Lorenz Barchi ma vah..... a me hanno detto che nessuno ha mangiato. E quindi ci credo. 🤣🤣🤣🤣
Aram Berta 3 mesi fa su fb
Dario Lanini venga nel mio ufficio ...
Iolanda Baptista 3 mesi fa su fb
👏🏽👏🏽👏🏽👏🏽
Valerio Castellani 3 mesi fa su fb
Ma è parco naturale dove non arrivano le auto e le solite infrastrutture vedremo 👍👁
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
BALERNA
1 ora

Traffico autostradale paralizzato nel Mendrisiotto

L'A2 è stata chiusa in direzione nord tra Chiasso e Mendrisio. All'altezza dello svincolo di Balerna sono giunte diverse auto della Polizia e un elicottero della Rega

BELLINZONA
2 ore

Serie ferite per uno degli operai colpiti dalla trave alle Officine

I due, dipendenti di una ditta esterna, stavano effettuando dei lavori di sgombero in un capannone quando sono stati travolti

CANTONE
3 ore

Per i politici, i costi sanitari vanno bene così

Un sondaggio condotto dall'Ordine dei medici rivela cosa pensano della sanità, i candidati alle elezioni federali

CANTONE
4 ore

Sadis benedice il Patto: «Non mi scandalizza puntare sui moderati»

Il sostegno dell’ex consigliera di Stato alla congiunzione PLR-PPD per le elezioni federali: «Bisognerebbe avere il coraggio di abbandonare i vecchi steccati partitici». 

CANTONE
5 ore

Ottenevano merce con identità e documenti fittizi: truffe ancora in atto

È stata aperta un'inchiesta per una serie di truffe messe in atto da alcuni mesi in Ticino, oltre San Gottardo e all'estero

VIDEO
CANTONE
7 ore

«Ecco come aiuteremo chi si trova in difficoltà»

Il consigliere di Stato e direttore del DSS Raffaele De Rosa ha presentato le molte misure contenute nella Riforma sociale cantonale

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile