LUGANO
25.06.19 - 17:240

Ex Macello: il Molino è pronto a scendere in piazza

Annunciata una manifestazione per il prossimo 14 settembre

LUGANO - Avevano promesso di battersi per il futuro dell’ex Macello. E così sarà: il prossimo 14 settembre gli autogestiti scenderanno in piazza. «Per un giorno abbiamo intenzione di reclamare/occupare e riprenderci le strade della città stato di Lugano» si legge infatti sul sito del centro sociale Il Molino.

È così che gli autogestiti intendono opporsi all’intenzione della Città di trasformare l’area dell’ex Macello in uno spazio del tempo libero, degli eventi e della cultura. Ma sfrattando il Molino. La manifestazione vorrà dunque essere un’occasione «per diffondere le culture autogestite al di fuori dello spazio dell’ex Macello».

L’invito del Molino è rivolto «a tutte le persone, gruppi, sognatori, collettivi, artisti, animali… che ci hanno conosciuto durante questi anni e che condividono le nostre idee».

Di recente gli autogestiti erano stati invitati a sedersi a un tavolo con un gruppo di lavoro per la ricerca di una nuova sede. Ma l'invito era stato rifiutato e definito come una «provocazione».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
jena 1 anno fa su tio
d'estate no??? siete in vacanza ??? ... radere al suolo e ingabbiare chi si permetterà di danneggiare qualsiasi !!!!
vulpus 1 anno fa su tio
Ma in quanti siete? Vi rendete conto che avete sequestrato, con la complicità dei politici,una proprietà pubblica, senza alcun motivo? E se ora c'è lo sfratto, l'azione è sostenuta legalmente: se tu affitti uno stabile o una proprietà, puoi dare la disdetta se tu come proprietario intendi utilizzarla personalmente, per cui.... provare per credere
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
Bene, manifestazione da appoggiare!... :-))))))
Zarco 1 anno fa su tio
Pori num
seo56 1 anno fa su tio
Mi auguro che ci sia anche la Polizia con i manganelli!!
gigipippa 1 anno fa su tio
Quelli che rivendicano un alloggio gratis vogliono scendere in piazza, quelli che hanno alloggio gratis in piazza non ci vogliono stare perché fa troppo caldo, e un po di rispetto per chi deve sudare per pagarselo un alloggio ?
Tato50 1 anno fa su tio
Per rivendicare l'illegalità?
GI 1 anno fa su tio
con le valigie spero!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTOGALLERY
LUGANO
5 ore
"Nuvole colorate" nei cieli ticinesi
Tante le fotografie giunte in redazione. Si tratta di un parelio, come spiegato da MeteoSvizzera
CANTONE
8 ore
Al portale nord del San Gottardo "solo" tre chilometri di coda
Attese di molto inferiori rispetto allo stesso periodo degli anni passati
CANTONE
10 ore
Niente weekend in discoteca, ecco le prime chiusure
Vanilla Riazzino e Pix Club Ascona tornano a serrare le porte, per «rispettare le norme e la salute dei clienti».
BELLINZONA
11 ore
La capitale incentiva l'assunzione di apprendisti
C'è soddisfazione nel gruppo PPD+GG per la scelta di accogliere la loro mozione
CONFINE
12 ore
Auto immatricolate in Svizzera per risparmiare in Italia
Sono otto i sequestri da inizio anno presso la dogana di Oria Valsolda.
FOTO E VIDEO
CANTONE
22 ore
Anche il Ticino "forgia" armi contro il Covid
Dall'arco nebulizzante, alla lampada, passando per il distributore di disinfettante.
GORDOLA
1 gior
Un 34enne scompare sui Monti di Motti
Si chiama Aurèle Donis, di Ginevra, ed è stato visto per l'ultima volta attorno alle 10 di questa mattina
LUGANO
1 gior
Voleva fare una strage a scuola: ecco la sentenza
Il 21enne è stato condannato a 7 anni e mezzo sospesi, in modo da potersi curare in una struttura adeguata.
CANTONE
1 gior
Traffico congestionato sulle strade ticinesi
Il maltempo contribuisce a peggiorare la situazione, specie nel Luganese. Rallentamenti sia sull'A2 che sulle cantonali
CAMORINO
1 gior
Lite al centro asilanti, un arresto
Due ospiti del bunker di Camorino sono venuti alle mani. Scattano le manette
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile