DEPOSITPHOTOS
Il Louis Armstrong New Orleans International Airport.
CANTONE / STATI UNITI
20.06.19 - 10:030
Aggiornamento : 12:13

Notte travagliata per la New Orleans Jazz Orchestra e Nicolas Gilliet

La band è riuscita a prendere un volo in extremis e sarà a JazzAscona come da programma

ASCONA - È stata una notte decisamente movimentata per la New Orleans Jazz Orchestra, tra gli ospiti di spicco dell'edizione di JazzAscona che prende il via questa sera.

Il programma era partire alle 23 da New Orleans. Almeno queste erano le intenzioni. La New Orleans Jazz Orchestra e il suo direttore Adonis Rose, invece, si sono visti annunciare al Louis Armstrong International Airport un'ora di ritardo con una coincidenza a Toronto calcolata quasi al millesimo di secondo. I venti musicisti, alla fine, grazie al personale dell'aeroporto canadese e al repentino intervento telefonico del direttore artistico Nicolas Gilliet, però, sono riusciti a salire sul volo che li attendeva in pista.

Affanni a parte e ore di sonno perse, la New Orleans Orchestra arriverà come da programma ad Ascona per allietare gli amanti del jazz. Insomma, tutto bene quel che finisce bene (forse anche grazie alla benevola regia del grande Satchmo)! Stasera la 35esima edizione di JazzAscona parte con 10 concerti sul lungolago e alle 22 l'appuntamento con Sergio Caputo e Francesco Baccini.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
2 ore

Con un cestino distrugge il parabrezza di un'auto

Sconosciuto l'autore del folle gesto. Il proprietario del veicolo: «Sono sconcertato e rattristato»

LUGANO
4 ore

In manette un ex direttore di banca

Lavorava per la succursale luganese della Société Générale. Ha creato un buco milionario sottraendo il denaro a due famiglie italiane

CONFINE
4 ore

Truffa ai danni di una malata di cancro, Proto a processo

Per poter ottenere una pena meno severa dovrà risarcire la donna

CANTONE
4 ore

Veicolo contromano sull'A2

Chiusa la galleria della Biaschina

CANTONE
5 ore

Il rapporto dell’analisi dell’acqua? «Tendenzioso. Vuole solo creare allarmismo»

I contadini ticinesi critici nei confronti del Laboratorio cantonale e della stampa: «Non una parola positiva nei confronti degli agricoltori»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile