tipress (archivio)
BELLINZONA
07.06.19 - 11:140

Elezioni federali 2019: sul web tutte le informazioni

Attivata una nuova pagina internet con tutti i dati utili a partiti e candidati

BELLINZONA - La Cancelleria dello Stato informa che è stata attivata una nuova pagina web con tutte le informazioni utili a partiti e candidati, in vista delle elezioni federali del prossimo 20 ottobre, che vedranno l’elezione di due deputati al Consiglio degli Stati e otto al Consiglio nazionale. Inoltre sul Foglio Ufficiale di oggi sono pubblicati i relativi decreti di convocazione delle assemblee dei Comuni del Cantone.

La nuova pagina pubblicata sul sito web del Cantone – consultabile all’indirizzo www.ti.ch/diritti-politici – contiene tutte le indicazioni sulle procedure per presentare le proposte di candidatura, sulle modalità di voto (con e senza intestazione della lista), sulla ripartizione dei seggi e sulla pubblicazione dei risultati. Nella sezione «Documenti» sono inoltre pubblicati i modelli e le istruzioni per presentare le candidature e per tutte le altre operazioni legate alle prossime elezioni.

Per quel che concerne la presentazione delle liste e delle candidature si ricorda che i candidati al Consiglio degli Stati devono richiedere per tempo il casellario giudiziale da presentare in originale al momento del deposito delle liste insieme al versamento di una cauzione in contanti di 2'000 franchi, contrariamente all’elezione del Consiglio nazionale che non prevede la presentazione del casellario giudiziale e il deposito della cauzione.

Le proposte dovranno essere depositate, a mano, in versione originale, entro le 18.00 di lunedì 12 agosto 2019 alla Cancelleria dello Stato. Il Servizio dei diritti politici invita a prendere contatto per telefono o via e-mail, per concordare il giorno e l’orario di consegna. Le proposte di candidatura saranno poi definitivamente stabilite alle 18.00 di lunedì 19 agosto 2019. Nei giorni successivi a queste scadenze, sulla pagina web www.ti.ch/diritti-politici sarà pubblicato l’elenco delle liste e dei candidati.

L’eventuale turno di ballottaggio per l’elezione di due deputati al Consiglio degli Stati è fissato per domenica 17 novembre 2019.

Per la presentazione delle candidature si applica la legge cantonale sull'esercizio dei diritti politici del 7 ottobre 1998. Nella seduta di mercoledì 5 giugno 2019 il Consiglio di Stato ha stabilito che il 1° settembre 2019 entrerà in vigore la nuova legge cantonale sull'esercizio dei diritti politici.

Per il cittadino l’entrata in vigore della nuova legge avrà un impatto limitato poiché essa riguarda aspetti di natura prevalentemente tecnica.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.ti.ch/elezioni.

TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
La difesa: «Ha reagito per rabbia e frustrazione»
Il legale del ventiquattrenne a processo per il delitto di Caslano si è battuto per una pena non superiore agli undici anni
CANTONE
3 ore
Uccise la nonna «per vendetta»
L’accusa ha chiesto una condanna di sedici anni, sospesa a favore di un trattamento stazionario, nei confronti dell'autore del delitto di Caslano
CANTONE
3 ore
Pronzini sbotta contro Gobbi: «Non si permetta di paragonarmi alla Stasi»
«Ribadisco a tutti di rimanere nei limiti del rispetto delle persone», ha detto Claudio Franscella rivolgendosi a entrambi e all'aula
FOTO E VIDEO
LUGANO
4 ore
I bambini davanti a un quadro di Van Gogh. Le loro reazioni
Stupore e incredulità dei più piccoli di fronte alla mostra virtuale che ha già registrato 10.000 visitatori. Le risposte più divertenti dei bimbi
FOTO E VIDEO
BELLINZONA/ANCONA
5 ore
Scontro burocratico al porto: resta a terra con la merce per i terremotati
Il viaggio umanitario di Besnik H., classe 1976, partito dal Ticino subisce una brusca frenata nelle Marche. Ecco il video che mostra ciò che è successo
CANTONE / BERNA
6 ore
Il Governo ticinese si congratula con Cassis
«L’auspicio è che la sua presenza continui ad aiutare a comprendere meglio le sfide alle quali è confrontato il Ticino e porti un contributo alla coesione nazionale»
CANTONE
7 ore
«L'avanzata dei Verdi non stravolge la formula magica»
IL PLRT applaude la conferma di Cassis e critica Verdi e socialisti per aver «voltato le spalle all’unico rappresentante della Svizzera che parla e pensa in italiano»
CANTONE
7 ore
Il nipote che uccise la nonna: «Volevo solo minacciarla, ma poi l’ho colpita»
Si è aperto il processo per il delitto di Caslano del luglio 2018. Fu un gesto premeditato?
CANTONE
10 ore
Ogni giorno da Novazzano a Milano «pur di lavorare»
Architetti in fuga dal Ticino. La storia di Chiara Bernasconi, 33enne di Novazzano, è il simbolo di un settore in affanno
CANTONE
11 ore
Uccise la nonna e poi le diede fuoco
Il 6 luglio 2018 un delitto scosse la comunità di Caslano. Il nipote a processo per assassinio
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile