Tipress
LUGANO
04.06.19 - 17:230

Integrazione dei giovani nel mondo del lavoro, la Fondazione Fidinam devolve 1,5 milioni di franchi

È stato presentato oggi il progetto strategico "Accompagnamoli nel mondo del lavoro", in partenariato con le Fondazioni Pro Juventute, IPT e l'Impresa sociale Sostare

LUGANO - La Fondazione Fidinam, in partenariato con la Fondazione Pro Juventute, la Fondazione IPT e l’Impresa sociale Sostare, ha deciso di devolvere 1,5 milioni di franchi per i prossimi cinque anni in favore di progetti consolidati per l’integrazione di giovani con difficoltà varie nel mondo del lavoro.

La Fondazione Fidinam ha presentato oggi il progetto strategico “Accompagniamoli nel mondo del lavoro”, un’attività pluriennale in partenariato con la Fondazione Pro Juventute, la Fondazione IPT e l’Impresa sociale Sostare.

I tre progetti sono prevedono:

1. La Fondazione Pro Juventute per il progetto “Recupero licenza IV media”: nell’ambito del progetto vengono accompagnati e preparati circa 50 giovani all’anno che hanno deciso di recuperare la licenza di fine della scuola dell’obbligo, premessa centrale per entrare nel mondo del lavoro. Pro Juventute offre da tempo questa opportunità. I risultati sono significativi per la quasi totalità dei giovani che riescono a recuperare il diploma di fine dell’obbligatorietà scolastica e di conseguenza ad accedere a una formazione professionale.

2. La Fondazione IPT per il progetto “Inserimento giovani”: nell’ambito del progetto vengono accompagnati con un coaching individuale e con sostegni formativi mirati circa 25 giovani all’anno in difficoltà durante l’apprendistato o nella ricerca di un datore di lavoro al termine della formazione professionale. IPT permette a numerosi giovani che hanno avuto difficoltà di varia natura di trovare la “strada giusta” nel delicato momento di transizione tra la chiusura della formazione professionale e l’entrata definitiva nel mondo del lavoro.

3. L’Azienda sociale Sostare per il progetto “Formare per integrare”: nell’ambito del progetto vengono accompagnati e preparati 20 giovani con passato migratorio recente per l’ottenimento di una formazione professionale. Sostare offre a giovani giunti di recente in Svizzera, da culture differenti e con condizioni quadro difficili, un ambiente e un accompagnamento utili al compimento di una formazione professionale.

«I risultati di questi progetti consolidati permettono di ridurre i costi dello stato sociale e danno un futuro indipendente a giovani cittadini che vivono il territorio cantonale» si legge nel comunicato diramato oggi dalla Fondazione Fidinam. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
PURA
2 ore
«Il mio viaggio di 23mila km, senza prendere un aereo»
Una giovane donna ticinese ha scelto di percorrerli da sola per mettersi in gioco e superare i suoi limiti
CANTONE
4 ore
Rientro a scuola: ecco i tre scenari
Il Decs sta studiando un piano per settembre. Bertoli: «Gli istituti dovranno essere pronti»
CANTONE
4 ore
«Per battere il Covid, un treno ogni 15 minuti»
L'associazione dei passeggeri Astuti fa una serie di proposte alle FFS. «In Ticino si può osare di più»
GORDOLA
4 ore
Scomparso e ritrovato: «Soffre di problemi psichici»
I familiari del 34enne disperso sui Monti Motti raccontano alcuni dettagli
CANTONE
6 ore
Tamponamento tra un'auto e una moto a Lumino
Il giovane centauro è stato trasportato in ospedale per i controlli del caso
VERZASCA
7 ore
La Verzasca come in tangenziale
Il turismo interno congestiona le valli. I residenti: «Ostaggio dei turisti, basta». C'è chi pensa di dosare gli ingressi
COLDRERIO
9 ore
Auto in fiamme in A2, traffico fermo
Un veicolo in avaria ha preso fuoco all'altezza di Coldrerio. Pompieri e polizia sul posto
FOTO E VIDEO
LUGANO
11 ore
Tamponamento a Gandria, due i feriti
Due donne e un uomo sono state trasportata in ospedale per controlli.
CANTONE
14 ore
Settimana di sole, nonostante qualche temporale
Previsto bel tempo, senza eccessiva calura. Mercoedì attesa una giornata "bagnata".
FOTO
BELLINZONA
18 ore
Auto divorata dalle fiamme in un parcheggio
L'incendio è divampato questa notte in una proprietà privata di Via al Maglio a Bellinzona.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile