BREAKING NEWS
Coronavirus, in Ticino altri 104 casi e dodici decessi
DT
Centinaia di volontari hanno preso parte alle operazioni di pulizia.
+4
GAMBAROGNO
01.06.19 - 12:500

"Clean up Lake", in oltre 500 a ripulire il lago e i riali

Grande successo, tra adulti e giovani, per la giornata di sensibilizzazione del DT sulle microplastiche

MAGADINO - Erano oltre 500 - fra le quali anche tantissimi giovani delle scuole locali - le persone che hanno preso parte oggi al “Clean up Lake” di Magadino, la giornata organizzata dal Dipartimento del territorio (DT) in collaborazione con il Comune di Gambarogno per sensibilizzare la popolazione sul tema delle microplastiche.

Questa mattina, a partire dalle 10, centinaia di volontari hanno preso parte alle azioni di pulizia dei principali lidi, canali e riali del Comune. La popolazione inoltre ha potuto anche assistere alle operazioni di pulizia delle rive e dei fondali del Lago Maggiore, a cura del gruppo Cavedano Sub (presso il Lido di Gerra) e del Gruppo Salvataggio Sub Gambarogno (presso i Lidi di Magadino e Vira).

Una questione attuale - La problematica delle microplastiche è un tema di stretta attualità, recentemente al centro di un rapporto pubblicato proprio dal DT in merito alle concentrazioni rilevate nel Ceresio. Un tema sul quale la popolazione ha potuto informarsi ulteriormente questa mattina, visitando le diverse postazioni presenti nel “villaggio” allestito per l’occasione all'interno del Lido comunale di Magadino.

DT
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
vulpus 10 mesi fa su tio
Il problema delle microplastiche e nano plastiche , sono problemi di ben altra natura che i rifiuti , giustamente recuperati , dai volontari. Complimenti al comune che ha saputo,oltre sensibilizzare la popolazione, approfittarne per una bella pulizia delle rive, problema sempre presente e poco affrontato.
sedelin 10 mesi fa su tio
bene, ottimo! complimenti ai volontari! per non dover pulire la m...a creata dall'uomo é ora di rinunciare alla produzione di plastica per imballaggi e stoviglie.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
I casi aumentano ancora, ma un po' meno
Nelle ultime ventiquattro ore i malati sono arrivati a quota 2'195. I morti complessivi legati al coronavirus sono 132
CANTONE
2 ore
Il Tribunale federale approva la tassa di collegamento
Il Tf dà avviso ad alcuni avvocati che le opposizioni contro l'imposta per i generatori di traffico sono state respinte
GINEVRA
3 ore
Ticino, è ancora lunga: «Picco tra tre settimane? Plausibile»
«C'era la macchina del tempo...», ha ammonito il direttore vicario dell'Organizzazione Mondiale della Sanità.
BALERNA / NOVAZZANO
5 ore
Asilanti ammassati: «Era un momento informativo»
Distanza sociale e divieto di assembramento non rispettati al centro asilanti in zona Pasture.
CANTONE
5 ore
«Col Covid-19 siamo tutti più fragili»
A tu per tu con Lorenza Bernasconi, membro del Consiglio di Amministrazione di Gruppo Sicurezza.
VIDEO
BELLINZONA
13 ore
Guerra al Covid-19: lacrime per l'Hallelujah
L'iniziativa è stata voluta da Eva Colella e Rosa Rigitano, due residenti: «Qui da settimane c'è un vuoto surreale»
LUGANO
14 ore
«Così sono guarito dal virus»
L'ex consigliere di Stato racconta la malattia, il ricovero a La Carità, e il ritorno - difficile - alla normalità
CANTONE
16 ore
Cattaneo: «I prestiti sono l'aspirina, ora il ricostituente»
Il consigliere nazionale: «La liquidità erogata dalle banche rinvia solo il problema»
LUGANO
18 ore
Ecopunti zeppi. «Colpa del coronavirus»
La chiusura degli ecocentri sarebbe la causa. E c'è chi si lamenta
SVIZZERA / CANTONE
19 ore
Niente alcoltest causa coronavirus (ma non in Ticino)
In alcuni cantoni le polizie rinunciano per paura dei contagi. Da noi, invece, adottate «misure igieniche accresciute».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile