Corpo volontari Luganesi
+ 6
CANTONE / CITTÀ DEL VATICANO
13.05.19 - 19:310

Anche il Corpo volontari Luganesi al giuramento delle Guardie Svizzere

Il gruppo storico, nonché Guardia d’Onore della Città di Lugano, era presente in Vaticano lo scorso 6 maggio

LUGANO - C'era anche il Corpo volontari Luganesi lo scorso 6 maggio, in Vaticano, per il giuramento della Guardia Svizzera. 

Il Corpo Volontari Luganesi, gruppo storico nonché Guardia d’Onore della Città di Lugano, rappresenta il sodalizio più vecchio in assoluto con i suoi oltre 208 anni di storia. Istituito nel 1797 come apparato di difesa, un anno dopo, nel febbraio 1798, il Corpo Volontari Luganesi divenne il fautore dei ben noti “Moti” di Lugano, riuscendo a piegare l’attacco Cisalpino e dando così inizio, dopo lunghi anni di sudditanza, alla conquista della tanto agognata libertà di Lugano e del Canton Ticino. Da allora il Corpo Volontari è integrato alla Guardia Svizzera.

Il Ticino è stato “Cantone ospite” alla cerimonia in Vaticano. Gli alabardieri Robi Curkovic di Arbedo, Alain Gianoni di Sessa, Nicola Crivelli di Pregassona e Samuele Menghini di Li Curt (val Poschiavo) hanno pronunciato giuramento nel Corpo della Guardia Svizzera.

Fra gli altri erano presenti anche il vescovo di Lugano Valerio Lazzeri con un buon numero di pellegrini, i rappresentanti del Governo ticinese, guidati dal Presidente Christian Vitta, il Consigliere Federale Ignazio Cassis e la Presidente del Consiglio Nazionale, Marina Carobbio, nonché il Presidente del Consiglio degli Stati Jean-René Fournier e il presidente dei vescovi svizzeri, mons. Felix Gmür.

Corpo volontari Luganesi
Guarda tutte le 10 immagini
2 mesi fa Guardie Svizzere: tre ticinesi hanno giurato
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore

Caos vacanze sull’A2: 10 km al Gottardo, 4 km a Brogeda

Forti disagi alla circolazione in direzione sud, con ritardi al portale nord della galleria e in corrispondenza del valico doganale

FOTO
CONFINE
13 ore

Auto precipita sui binari e viene travolta da un treno, due morti

L'incidente è avvenuto lungo la tratta ferroviaria Bellinzona-Gallarate

LOSONE
16 ore

Si "allaga" l'ex caserma: ma il Comune tace

Pasticcio tecnico a poche settimane dall'inizio del Festival del Film e dell'inaugurazione del nuovo campus creativo per giovani. Le autorità: «Tutto procede bene. Pronti ad accogliere il BaseCamp»

POLLEGIO
18 ore

Swisscom gli offre 100.000 franchi per tenersi l'antenna 5G in giardino

Ecco il retroscena della rivolta nella frazione di Pasquerio. La conferma arriva dalla stessa azienda: «È la prassi»

CANTONE
18 ore

Radar puntati su cinque distretti

La prossima settimana i controlli mobili risparmieranno Vallemaggia, Leventina e Riviera. Controlli semi-stazionari a Rodi-Fiesso, Malvaglia e Sessa

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile