BIASCA
10.05.19 - 10:180
Aggiornamento : 06.06.19 - 15:26

Fotovoltaico sul tetto della pista di ghiaccio

Raggiunto l’accordo tra la Società Elettrica Sopracenerina SA, l’Azienda Elettrica Ticinese e il Comune sulla BiascArena

BIASCA - Lo scorso 3 maggio è stato firmato l’accordo per la realizzazione di un nuovo impianto fotovoltaico nell’ambito dei lavori di rifacimento totale del tetto della pista di ghiaccio comunale BiascArena, promossi dal Comune di Biasca. L’installazione solare, che si comporrà di 950 moduli e avrà una potenza di 308 kWp, garantirà una produzione complessiva di circa 310'000 kWh all’anno.

Grazie a questo impianto, approssimativamente il 30% del fabbisogno annuale di energia elettrica dell’edificio verrà coperto dall’autoconsumo, mentre una piccola parte di produzione verrà ritirata da SES/AET e commercializzata.

L’impianto fotovoltaico di Biasca, la cui messa in servizio è prevista entro la fine dell’estate 2019, sarà il più grande impianto realizzato nella regione delle Tre Valli e rappresenta il 5° promosso da SES e AET, a dimostrazione dell’ottima collaborazione tra i due enti a favore della produzione energetica locale da fonti ecologiche.

L’ultimo impianto solare realizzato congiuntamente da SES e AET è stato messo in esercizio lo scorso settembre sui tetti della Scuola Media e del Liceo Cantonale alla Morettina di Locarno.

Con una potenza installata di 164 kWp, anche in questo caso buona parte dell’energia prodotta serve a coprire parte dei consumi degli stabili.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
3 ore
Test a tappeto al Liceo di Lugano 2
Negli scorsi giorni presso l'istituto di Savosa sono stati riscontrati otto casi di coronavirus
CANTONE
5 ore
«Ci stiamo lamentando di un Paese che ci ha dato due vaccini efficaci»
Svizzera lenta e debole? La strategia rossocrociata analizzata da Alessandro Diana, infettivologo e vaccinologo.
LUGANO
6 ore
«Denunciate chi avvelena i cani!»
L'invito è del Municipio e del sindaco Borradori ai suoi cittadini. Anche ai 151 che hanno firmato la raccomandata
LUGANO
7 ore
Aeroporto, il Municipio ha scelto con chi prendere il volo
Licenziato il messaggio per l'autorizzazione a intavolare trattative con Amici dell'aeroporto e Marending-Artioli
CANTONE
7 ore
Un vero flop l’idea dei ristoranti trasformati in mense
Massimo Suter, presidente di GastroTicino: «In Ticino manca la massa critica»
CANTONE
8 ore
Si cerca Miguel Rozalen Jover
Residente a Chiasso, ha fatto perdere le sue tracce dal 10 di febbraio.
FOTO
BELLINZONA
10 ore
Luce verde al semi-svincolo di Via Tatti
Il Consiglio di Stato ha comunicato la crescita in giudicato della parte cantonale del progetto.
CANTONE / SVIZZERA
10 ore
I ticinesi si fanno scartare
L'idoneità al servizio è del 68,5%. Tra i cantoni, il Ticino viene dopo solo Vallese, Neuchâtel e Glarona
CANTONE
12 ore
I nuovi positivi sono 50, ma c'è una vittima
Viene segnalata una nuova classe in quarantena, per la precisione presso la Scuola media di Viganello.
VIDEO
CANTONE
12 ore
La sfida dei musei: «La gente ha bisogno di cultura»
Coi recenti allentamenti delle restrizioni, i musei hanno riaperto i battenti. È ripartita anche la Da Vinci Experience
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile