tipress
CANTONE
09.05.19 - 10:310

«Avanti con il potenziamento del trasporto su gomma nel Locarnese»

L'ATA saluta positivamente gli investimenti per la mobilità del Bellinzonese e Locarnese

BELLINZONA - L'Associazione traffico e ambiente (ATA) si dice «lieta» nell'apprendere che le autorità cantonali e le aziende di trasporto si stiano muovendo a favore dello sviluppo della mobilità pubblica con importanti investimenti sia attraverso proposte specifiche come il terzo binario e fermata Piazza Indipendenza che con un lavoro costante di sensibilizzazione all'uso del trasporto pubblico. 

«Un terzo binario e una nuova fermata FFS per il traffico passeggeri in Piazza Indipendenza - sottolinea l'ATA -, sono un progetto che rivoluzionerà la mobilità regionale nel Bellinzonese diventeranno realtà nel 2026». 

L'ATA saluta pure il rapporto alla consultazione del “Concetto Trasporto Pubblico 2021 del Locarnese” nel quale il Cantone «conferma il notevole potenziamento del TP su gomma del Locarnese con aumento delle cadenze e l’estensione serale su molte linee sia urbane che regionali come ad esempio Valle Maggia o Gambarogno e che accetta alcune nostre proposte puntuali relative all’estensione oraria su singole linee regionali (in particolare da notare l'aggiunta di una coppia di corse serale, tutti i giorni dopo le ore 20.00, per le Valli Verzasca e Onsernone). Delle piccole ma importanti modifiche per rendere maggiormente competitivo il trasporto su gomma nelle valli negli orari serali e in tutte le stagioni».

 

L'ATA si dice quindi soddisfatta «nel complesso», «ma c'è ancora molto lavoro da fare per permettere a questo cantone per avvicinarsi ad uno split modale svizzero e una mobilita efficiente per una miglior qualità di vita e un minor impatto traffico sull’ambiente e la salute dei ticinesi».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BELLINZONA / BIASCA
39 min

Rissa sul treno e volano bottiglie: «Abbiamo avuto paura»

La polizia conferma il ferimento di una persona sul treno tra Bellinzona e Biasca. Le indagini sono in corso per far luce sull'accaduto

CANTONE
1 ora

Addio ad Antonio Snider

L’avvocato locarnese è stato stroncato da un male incurabile a 96 anni

CANTONE
3 ore

Finanze cantonali in nero, il preconsuntivo fa ben sperare

Dal Consuntivo 2019 potrebbe risultare un avanzo di 73.3 milioni di franchi. Incidono (anche) i 9.6 milioni di franchi di restituzione da parte di AutoPostale

SANT'ANTONINO
6 ore

Doppio tentativo di furto a un bancomat, in manette un 35enne

L'uomo, che per due volte non è riuscito nel suo intento, si era dato alla fuga ma è stato arrestato dalla Polizia cantonale. Ancora latitanti i suoi complici

CANTONE
6 ore

Ricercato in Italia, pacificamente in Ticino: «Come mai?»

Fiorenzo Dadò e Giorgio Fonio interpellano il Governo sulla vicenda del 42enne italiano che nonostante un ordine di carcerazione pendente ha ricevuto per almeno 10 mesi l'assistenza nel nostro Cantone

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report