DEPOSIT
foto d'archivio
CANTONE
06.05.19 - 07:010
Aggiornamento : 10:17

I più generosi in Ticino? Luganesi e asconesi

Sempre più benefattori nella Svizzera italiana. In aumento le fondazioni benefiche: cosa fanno? Dove sono?

LUGANO - Uno ogni 189 abitanti a Lugano. Ad Ascona uno ogni 220. Seguono Bellinzona, Locarno, Chiasso. In Ticino i benefattori che devolvono il proprio patrimonio (o parte di esso) a favore della comunità sono sempre di più. Negli ultimi nove anni hanno costituito ben 228 fondazioni di pubblica utilità. 

In aumento - Il trend è nazionale, e ha attirato l'attenzione anche della piazza finanziaria. Secondo stime di Credit Suisse – che ha inaugurato nei giorni scorsi un servizio apposito di consulenza – a livello svizzero le fondazioni no profit gestiscono qualcosa come 100 miliardi di franchi. 

Le fondazioni in Ticino:

dove n.fondazioni
Lugano 359 
Bellinzona 77
Locarno 48
Mendrisio 28
Ascona 25
Chiasso 23
Ticino 872

Ticino generoso - Il Ticino, stando al registro di commercio, è sesto in classifica per numero di enti dopo Zurigo, Berna, Vaud, Ginevra e Basilea. A maggio 2010 erano 644, oggi se ne contanto 872. Siamo diventati più generosi? Le ragioni dell'aumento «non sono univoche» spiegano dall'Autorità di vigilanza sulle fondazioni di Locarno. I numeri ticinesi sono «in parte da porsi in relazione con la presenza della piazza finanziaria» secondo l'esperto Paco Fidanza. «Ma in generale le fondazioni hanno assunto negli anni un certo appeal». 

La classifica dei cantoni:

cantone n.fondazioni
Zurigo 3116
Berna 1822
Vaud 1632 
Ginevra 1508
Basilea 1137
Ticino 872

 

«Controlli minuziosi» - Il sospetto che dietro si nascondano sotterfugi fiscali è diffuso. «Non si può escludere, ma è molto difficile» afferma Fidanza. «Le fondazioni pro bono sono sottoposte a una vigilanza stretta. Il nostro ufficio esige i rapporti di gestione e controlla che il patrimonio di ciascuna venga utilizzato conformemente allo scopo originario».

I campi d'azione - Questo varia dalla beneficenza (che vale il 26 per cento del settore) al sostegno agli anziani (14 per cento), dalla promozione della cultura (16 per cento) alle borse di studio (11 per cento). Discorso diverso per le fondazioni private, che amministrano i capitali di famiglie facoltose negli interessi – esclusivi – della loro discendenza. In Ticino sono una decina, e sottostanno solo all'autorità fiscale. Il numero è «grosso modo stabile nel tempo» fanno sapere dalla Divisione delle contribuzioni. 

Di cosa si occupano le fondazioni ticinesi?*

campo valore
beneficenza 26%
borse di studio e formazione 24% 
cultura 16 %
anziani 14%
handicap 12%
bambini 12%
arte 12%
medicina 10%

* Una fondazione può occuparsi di più settori, al tempo stesso

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore

Fulmini e pioggia anche in Ticino, ma niente nubrifagio

La perturbazione temporalesca ha attraversato gran parte della Svizzera ed è arrivata anche qui. Ma i temporali sono stati molto più "contenuti"

CANTONE / SVIZZERA
12 ore

È allerta temporali in (quasi) tutto il Paese

Meteo Svizzera annuncia per questa sera forti rovesci anche in Ticino. Localmente potrebbe cadere pure la grandine

CANTONE / SVIZZERA
14 ore

Listeria nei pezzi di cocco venduti da Manor

Non è possibile escludere rischi per la salute. Il prodotto è stato ritirato anche dagli scaffali di Vezia e Balerna

CANTONE
16 ore

Potenziamento dell'A2 tra Lugano e Mendrisio: «Quali i benefici?»

Marco Romano si rivolge al Consiglio federale chiedendo lumi sull'utilizzo della corsia d'emergenza come terza corsia negli orari di punta

CONFINE / CANTONE
1 gior

Spacciava cocaina a Como e in Ticino, 28enne in manette

Trovato in possesso di un piccolo quantitativo di droga, in auto conservava il resto

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report