KEYSTONE/EPA (VATICAN MEDIA HANDOUT)
Cassis è stato ricevuto oggi in udienza privata.
CITTÀ DEL VATICANO / CANTONE
04.05.19 - 16:120

Cassis ricevuto da Papa Francesco

Udienza privata in Vaticano per il consigliere federale ticinese, che lunedì assisterà al giuramento di 22 nuove reclute della Guardia Svizzera Pontificia

CITTÀ DEL VATICANO - Il consigliere federale Ignazio Cassis è stato ricevuto oggi in udienza privata da Papa Francesco. Il ministro degli esteri elvetico assisterà lunedì alla cerimonia di giuramento di 22 nuove reclute della Guardia Svizzera Pontificia in Vaticano.

Nella sua visita in Vaticano, Cassis ha anche incontrato l'arcivescovo Paul Gallagher, Segretario per i rapporti con gli Stati, con il quale ha discusso di relazioni bilaterali tra Svizzera e Santa Sede. Nella politica estera dei due Stati, indica un comunicato del Dipartimento degli affari esteri (DFAE), ci sono molti punti in comune, in particolare nell'ambito umanitario, nella promozione della pace e negli sforzi per l'abolizione della pena di morte.

Il responsabile del DFAE ha poi incontrato il cardinale Kurt Koch, presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione dell'Unità dei Cristiani nonché vescovo emerito di Basilea. Con lui ha sottolineato "l'importanza dell'ecumene e del dialogo interreligioso in politica estera, in particolare per la prevenzione e la risoluzione dei conflitti".

KEYSTONE/EPA (VATICAN MEDIA HANDOUT)
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Nicola Parini 1 anno fa su fb
Che rimanga giù
K Roby Facchinetti 1 anno fa su fb
Gli avra' detto di aprire le porte...🤣🤣🤣
Giorgio Imperiali 1 anno fa su fb
L unico che puo riceverlo.....
Marco Züblin 1 anno fa su fb
ho trovato cassis a roma un po' melenso e parecchio curiale. magari vuole una bella intercessione papale dopo la sua decisione di calibrare gli aiuti allo sviluppo sulla base degli interessi (economici?) della svizzera.
Akın Şeker 1 anno fa su fb
Che spreco
Carlo Gilardi 1 anno fa su fb
Attilio Panzeri 1 anno fa su fb
Sono allibito, un livello di commenti da far paura, così in basso non si può cadere!!!
Antoine Durighello 1 anno fa su fb
Basta pagliacciate! Non siamo più nel medioevo!
Lele Calanchini 1 anno fa su fb
Sputatevi in un occhio a vicenda
Elena Bignone 1 anno fa su fb
Rosanna Valli 1 anno fa su fb
dü cjon insema
Jean Agustoni 1 anno fa su fb
Tra uno e L altro .........
Mattia Kofmel 1 anno fa su fb
🤡🤡🤡🤡🤡
Pippo Giuseppe Fuoti 1 anno fa su fb
Si sono trovati uno fa le cose sbagliste e l altro lo assolve
LAMIA 1 anno fa su tio
La sua aspirazione era ministro degli Esteri ! Ci è riuscito e per i prossimi anni girerà il mondo a gratis. I Problemi della Svizzera e del Ticino non gli interessano, possono aspettare! I suoi figli hanno il futuro assicurato.
Brega84 1 anno fa su tio
@LAMIA Peccato non abbiano figli....
LAMIA 1 anno fa su tio
@Brega84 Lo so. proprio per quello provocavo. Morto lui nessuna discendenza
beta 1 anno fa su tio
@LAMIA Almeno, in questo caso, nessun discendente farà ulteriori danni ?
Brega84 1 anno fa su tio
Complimenti!
Simona Mandozzi 1 anno fa su fb
🤡🤡🤡
Simo Malingamba 1 anno fa su fb
Senza offesa ma secondo me é troppo all'estero a risolvere problemi altrui...ed i nostri quando???
Andràs Gyöngy 1 anno fa su fb
Simo Malingamba colui é il ministro degli esteri... dove dovrebbe trovarsi e cos’altro risolvere secondo Lei?
Simo Malingamba 1 anno fa su fb
Andràs Gyöngy fin lì ci arrivo...ma stesse più a Berna potrebbe far meglio
Andràs Gyöngy 1 anno fa su fb
Cioè?
Simo Malingamba 1 anno fa su fb
Andràs Gyöngy lascia perdere siamo su 2 pianeti differenti e non é a quest'ora che mi metterei a discutere di politica...ho espresso un mio parere ed altra gente concorda, per ora mi basta,
Andràs Gyöngy 1 anno fa su fb
Mi dispice, ma mi sa della solita risposta di chi nulla sa, se non di chiacchiere... notte.
Armando Rotta 1 anno fa su fb
Simo Malingamba ... ahahah questo risolve problemi?
Simo Malingamba 1 anno fa su fb
Armando Rotta ???
Mi Pa 1 anno fa su fb
Andràs, stavo per scrivere la stessa cosa: ministro degli esteri, detto tutto, gente che scrive senza sapere di cosa sta parlando. Che possa non piacere è un'altra storia, ma ricordo anche che gran parte dei ticinesi l'avevano eletto al nazionale, e poi da lì la sua ascesa al CF. Bisognerebbe smetterla di essere incoerenti.
Simo Malingamba 1 anno fa su fb
Mi Pa entra tu con il compare del commento sopra in politica visto che ti credi all'altezza 🤣
Mi Pa 1 anno fa su fb
Non è questione di sentirsi all'altezza, ma se metti in discussione le uscite all'estero del CF che é a capo del dipartimento degli affari esteri, mi pare un commento buttato là così tanto per scrivere qualcosa. Come già scritto può non piacere come politico, ma se è dove sta qualcuno l'ha votato.
Simo Malingamba 1 anno fa su fb
Mi Pa non io qundi ho tutti i diritti di criticare con nome e cognome perché non ho bisogno di nascondermi dietro la foto di un laghetto alpino e con nome fittizio, bn appetito e qui chiudo
Andràs Gyöngy 1 anno fa su fb
Mi Pa quella di Simo é la tattica degli ignoranti e ce ne sono tanti, ma tanti...sparano minchiate e poi si celano dietro a tanto inutile blablabla invece di discutere apertamente, anche perché non reggono il confronto🤪
Simo Malingamba 1 anno fa su fb
Andràs Gyöngy non mi conosci proprio quindi zitto che io non ho offeso nessuno!
Simo Malingamba 1 anno fa su fb
Andràs Gyöngy posso solo ridere per non piangere 🤣 modera il tono ok?
Andràs Gyöngy 1 anno fa su fb
Essere ignoranti non é offensivo... vuole dire „non sapere“. Diventa un problema quando si fa sembrare di essere saccenti mentre invece si è ignoranti...un ministro degli esteri che rimane a casa è come un ministro delle finanze che non sa fare di conto...quindi?
Franca Martinoli 1 anno fa su fb
Simo Malingamba, è il capo del Dipartimento degli affari esteri. Questo è il suo ruolo
Franca Martinoli 1 anno fa su fb
Simo Malingamba, è il capo del Dipartimento degli affari esteri. Questo è il suo ruolo
Palmira Bianchi 1 anno fa su fb
Andràs Gyöngy beh, il nostro attuale ministro dell'economia, educazione e formazione ha fatto l'apprendistato di agricoltore. (è una battuta cmq, son d'accordo su tutto ciò che dici)
Anto Ferrari 1 anno fa su fb
Andràs Gyöngy, trovo molto più solita la sua di risposta 😅
Andràs Gyöngy 1 anno fa su fb
Cara Palmira, io non ho qualificato la persone nel ruolo del ministro degli esteri. Vado fiero del nostro sistema politico pluralista e democratico, perché é capace di accettare anche chi probabilmente non é la migliore scelta, e questo sistema é pure capace di estromettere personaggi pericolosi che si ergono da padroni. Vedi la non rielezione dì Christoph Blocher. Finché funziona così non vedremo ne un Trump, ne un Erdogan, nemmeno un Orbán, Putin o altro megalomane al potere nella nostra Svizzera. Spero mai.
seo56 1 anno fa su tio
Ma questo personaggio lavora anche?? Peggio del Lombardi ...
miba 1 anno fa su tio
@seo56 Vi sono anche personaggi leoni da tastiera che spesso fanno andare le dita senza accertarsi che siano collegate al cervello.... Come avrai fatto ad entrare in possesso e/o prendere visione delle agende di Lombardi e di Cassis questo è un bel mistero..........
Mino Gabo 1 anno fa su fb
Elvo Corti 1 anno fa su fb
FÀ IL PIENO ......
Fabio Waelti 1 anno fa su fb
Spero che rimanga lì è la sua Patria
Francesco Durante 1 anno fa su fb
Fabio Waelti No....Non può essere la sua patria.
Ivana Kohlbrenner 1 anno fa su fb
È tornato a casa sua
Francesco Durante 1 anno fa su fb
Ivana Kohlbrenner Mi spiace per te, ma quella non e casa sua.
Ivana Kohlbrenner 1 anno fa su fb
Francesco Durante dipende dai punti di vista
Manuela Decarli 1 anno fa su fb
Ivana Kohlbrenner - capisco cosa intendi, ma in questo caso ti sbagli
Ivana Kohlbrenner 1 anno fa su fb
Manuela Decarli no non.mi sbaglio xche il suo passaporto svizzero ha ancora il timbro bagnato
Ivana Kohlbrenner 1 anno fa su fb
E non da ultimo se amasse la Svizzera che appunto non è la sua madre patria non farebbe di tutto x infilarci nella E u
Anto Ferrari 1 anno fa su fb
Ivana Kohlbrenner, è andato a tutelare i lavoratori svizzeri in Italia 😆
Massimiliano Verdaglia 1 anno fa su fb
Massimiliano Verdaglia 1 anno fa su fb
Questa è’ propaganda , politica . Complimenti X le nostre guardie Svizzere ...!!!
Andrei Rezzin 1 anno fa su fb
Dovrebbe adoperarsi per cose serie
Cristina Botta 1 anno fa su fb
fakocer 1 anno fa su tio
Sua Santità, vu cumprà Switzerland? adelante Francisco, che ghè quei da Bruxelles che i slungan i man. Telefunum, t'à fù 'n bon prézi!
Dora Emma 1 anno fa su fb
Dac una bèla benediziùn. Che magari sa sa mai che.....
Cristina Decarli Ex Wartenweiler 1 anno fa su fb
E nüm a pagom.....
Danilo Cau 1 anno fa su fb
Cristina Decarli Ex Wartenweiler indovina chi ha portato il rinfresco in Vaticano?
Cristina Decarli Ex Wartenweiler 1 anno fa su fb
Danilo Cau non saprei
Andràs Gyöngy 1 anno fa su fb
Cristina Decarli Ex Wartenweiler stüpid.
Elena Melone 1 anno fa su fb
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
2 ore
I docenti "silenziosi" finiscono in Procura
«Sapevano delle violenze, ma non hanno denunciato». La Pp Marisa Alfier vuole vederci chiaro
CANTONE
2 ore
«Le mascherine vanno indossate anche in ufficio»
Emergenza Covid, i rischi nascosti della trasmissione aerea. Christian Garzoni mette in guardia
GORDOLA
8 ore
Trovato in gravi condizioni il 34enne scomparso
L'uomo di cui si erano perse le tracce il 3 luglio era rimasto vittima di una caduta sui Monti di Metri.
CANTONE
10 ore
Scossa sismica nel Sopraceneri
L'epicentro è stato localizzato dal Servizio sismico svizzero presso la Cima dell'Uomo.
CANTONE
13 ore
Fuori dalla quarantena: nessun sintomo per i giocatori
È terminato ufficialmente venerdì l'isolamento per i venti componenti di una squadra sottocenerina del calcio regionale.
CANTONE / URI
14 ore
Quaranta minuti di attesa al San Gottardo
Al portale nord della galleria si registravano quattro chilometri di coda questa mattina.
CANTONE
1 gior
A colloquio con due massoni, e le loro rivelazioni
Ne abbiamo incontrati due. Hanno rivelato ciò che accade nei gruppi massonici e chi sono. Qualcosa di inquietante è emerso
FOTO / VIDEO
LUGANO
1 gior
Il venerdì sera deserto della Foce
Prima serata di chiusura per lo sbocco del Cassarate. La zona sarà off-limits dopo le 20 anche domani e domenica
PORZA
1 gior
Qualche goccia di pioggia, un po' di sole... e spunta l'arcobaleno
La breve parentesi di temporale ha regalato uno spettacolo di colori in cielo
CANTONE
1 gior
Radar sull'attenti in quattro distretti
L'elenco dei rilevamenti della velocità previsti per la prossima settimana
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile