www.lugano.ch
La conferenza stampa di presentazione di Lugano Living Lab.
+ 4
LUGANO
03.05.19 - 15:230
Aggiornamento : 17:51

La Città ha un obiettivo: migliorare la qualità di vita

È stata presentata la piattaforma Lugano Living Lab, per favorire l’innovazione e l’interazione delle forze vive già attive in ambito pubblico, accademico ed economico

LUGANO - Una piattaforma dedicata all’innovazione in collaborazione tra pubblico e privato. È Lugano Living Lab, presentata oggi dalla Città di Lugano in collaborazione con l’Università della Svizzera italiana (USI). L’obiettivo finale è il miglioramento della qualità di vita e della competitività della città.

Lugano Living Lab è lo strumento operativo di una scelta strategica della Città. La piattaforma si propone di favorire l’innovazione e l’interazione delle forze vive già attive in ambito pubblico, accademico ed economico, con una dinamica di rete e un approccio aperto e co-creativo. La piattaforma vuole essere un punto di riferimento nel promuovere l’innovazione, testando e implementando nuove tecnologie in modo sistematico e in condizioni reali. 

Dedicata allo sviluppo urbano e regionale tramite la realizzazione di progetti propri e di iniziative concrete in un contesto di laboratorio urbano di vita reale - con un’estensione ideale sui 75.8 km2 di superficie della città - nel panorama cantonale Lugano Living Lab è complementare a quanto oggi già esiste. Lugano Living Lab privilegerà iniziative che permettano di risolvere problemi concreti del vivere, abitare e lavorare in città.

La mobilità, l’educazione, lo sviluppo economico, il risparmio energetico, il turismo, questi e altri temi saranno trattati con il coinvolgimento della cittadinanza, delle attività economiche, di istituti di ricerca e mondo accademico, di aziende tecnologiche, eccetera.

Oltre alla SUPSI, Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana, numerose aziende vi hanno già aderito (AIL, AntOptima, Arduino, Carlo Ratti Associati, Deloitte, FFS, IBM, La Posta, Lugano Airport, MobilityInChain, Nnaisense, Swisscom e TPL) con l’obiettivo comune di promuovere lo sviluppo urbano e regionale tramite la realizzazione di iniziative concrete, applicate in un laboratorio urbano di vita reale.

 

 

www.lugano.ch
Guarda tutte le 7 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora

Ex docente di Montagnola condannato: «Minore messo in pericolo»

Il pretore ha deciso per lui 60 aliquote da 190 franchi sospese per 2 anni e a una multa di 2000 franchi

BELLINZONA
2 ore

Amianto: le FFS si difendono

I vertici dell'ex regia federale sui decessi dei collaboratori in pensione: «Casi noti, monitoriamo la situazione»

FOTO E VIDEO
LUGANO
3 ore

Il robot Sophia che parla agli umani

È sbarcato a Lugano. Può rispondere alle tue domande. Si è presentata durante la seconda edizione del Forum innovazione Svizzera italiana, da oggi al LAC

FOTO
BELLINZONA
5 ore

Ecco il nuovo volto della Posta di Giubiasco

La rinnovata filiale di via Bellinzona 6 è stata inaugurata questa mattina: «Questa sede è apprezzatissima dalla clientela. Siamo orgogliosi di averla rimessa a nuovo»

LUGANO
7 ore

L'impresa di Nicole: campionessa del mondo a 50 anni

Trionfo di una ticinese ai Mondiali Master di judo in Marocco: «Che emozione il salmo svizzero per me»

LUGANO
8 ore

Lavorereste così, a sette piani dal suolo?

In Ticino gli infortuni sul lavoro sono il calo. Ma quelli più gravi, tra cui le cadute dall'alto, restano un problema

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile