Tipress/eoc
CANTONE
29.04.19 - 14:490

Il farmaco giusto al paziente giusto

Il professore Alessandro Ceschi, direttore medico e scientifico dell'ISFSI è stato chiamato a far parte del Comitato direttivo nazionale del Gruppo Svizzero di Farmacogenomica e Terapia Personalizzata

BELLINZONA - Oggi la medicina punta sempre di più a individuare il farmaco giusto da somministrare al paziente giusto, riuscendo in questo modo ad aumentare l’efficacia e la sicurezza, diminuendo il rischio di effetti collaterali. A livello nazionale, ad occuparsi di questa tematica è il Gruppo Svizzero di Farmacogenomica e Terapia Personalizzata (Swiss Group of Pharmacogenomics and Personalised Therapy).
Il professor Alessandro Ceschi, direttore medico e scientifico dell’Istituto di Scienze Farmacologiche della Svizzera Italiana (ISFSI), è stato chiamato a far parte del Comitato direttivo nazionale di questo gruppo di specialisti. «Questa nomina potrà contribuire a consolidare l’ISFSI come centro di competenza riconosciuto a livello svizzero anche nel campo della farmacogenomica, ampliando inoltre la rete delle collaborazioni, in particolare con gli ospedali universitari» commenta oggi l'Eoc.

I progressi della medicina hanno permesso di constatare che non tutte le persone reagiscono allo stesso modo a un determinato farmaco: la somministrazione del medesimo preparato può avere un buon risultato su una persona, un effetto nullo o trascurabile su un’altra e addirittura un effetto avverso su una terza persona. Queste risposte così diversificate possono essere determinate da fattori legati a una predisposizione genetica del paziente. La farmacogenomica è una disciplina relativamente recente, che si occupa proprio di studiare i rapporti che possono intercorrere tra i farmaci e le particolarità genetiche della persona cui sono somministrati. In questo modo è possibile ottimizzare l’uso dei farmaci: da un lato riducendo i rischi e gestendoli in modo più efficiente, dall’altro migliorando l’efficacia.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE
4 ore

La "Tetris Challenge" mania arriva in Ticino

Ecco i primi ticinesi che hanno raccolto la sfida lanciata dalla Polizia zurighese. Chi sarà il prossimo?

LUGANO
6 ore

Il giorno dopo la manifestazione: «L’autogestione? Una realtà viva»

Parla il consigliere comunale socialista Carlo Zoppi. Il sindaco Marco Borradori: «Ma ora ci vuole il confronto»

LUGANO
9 ore

A Lugano una notte tropicale da record

Dall'inizio delle misurazioni è la prima volta che accade a metà settembre. Le alte temperature ci accompagneranno ancora per qualche giorno

FOTO E VIDEO
SONOGNO
9 ore

Un Pentathlon del boscaiolo baciato dal sole

Claudio Groppengiesser è stato incoronato campione ticinese, mentre nella categoria a squadre hanno prevalso i "Wald Verzasca"

FOTO E VIDEO
LOCARNO
11 ore

Un'auto ed un quad si scontrano nella rotonda dell'aeroporto, un ferito

L'incidente è avvenuto questa mattina attorno alle 11.00. Sul posto i soccorritori del Salva e la polizia

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile