Foto lettore
CANTONE/GRIGIONI
15.04.19 - 06:090

Ordina un portatile, ma riceve... un portaombrelli

Le peripezie di un ticinese per ottenere un rimborso da Amazon. Per l'azienda la merce era stata consegnata correttamente

Shopping online

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

SAN VITTORE (GR) - Aveva ordinato online un computer portatile. Ma quando gli è stato consegnato il pacco, all’interno vi ha trovato un portaombrelli. È successo di recente a un quarantenne del Locarnese con un'azienda in Mesolcina, a cui non sono poi mancati i grattacapi (oltre a innumerevoli telefonate ed e-mail) per ottenere un rimborso dalla filiale tedesca di Amazon. Per l’acquisto del laptop erano infatti stati regolarmente fatturati e pagati quasi mille euro. L’indesiderato portaombrelli non ne valeva invece nemmeno venti.

Scatola… più grande del solito - L’ordinazione risale allo scorso 31 ottobre. E soltanto pochi giorni dopo un corriere ha consegnato il pacco Amazon a un indirizzo di San Vittore, presso la sede dell'azienda. «In effetti si trattava di una scatola più voluminosa del solito per un computer portatile» ci racconta il destinatario. L’amara sorpresa l’ha avuta quando l’ha aperta.

La procedura di reso - L’acquirente ha immediatamente contattato il negozio online per spiegare il problema. E l’azienda ha autorizzato l’avvio della procedura di reso. Il pacco contenente il portaombrelli è quindi stato spedito al deposito Amazon di Bad Hersfeld, in Germania, dove è arrivato lo scorso 4 gennaio. E poi basta: da Amazon non si è più fatto vivo più nessuno.

Una consegna «completa» - Il quarantenne, in attesa del rimborso di quasi mille euro, ha contattato a più riprese l’azienda. Invano. E dopo oltre due mesi dalla restituzione del portaombrelli, il negozio online ha fornito la seguente risposta: «Purtroppo in questo caso non ci è possibile effettuare un rimborso». Il motivo? «Secondo le nostre verifiche il pacco è stato recapitato completo all’indirizzo corretto».

Il furto? «Da escludere» - Per Amazon il caso era dunque chiuso. Anzi, l’azienda aveva pure aggiunto: «Se ha ragione di credere che l’articolo da lei ordinato sia stato rubato, naturalmente è libero di contattare la polizia». Ma il quarantenne non ci sta: «La scatola era arrivata a destinazione ancora sigillata. Ed era delle dimensioni adatte a un portaombrelli. In ogni caso, nessuno avrebbe rubato un portatile per metterci un altro articolo».

Alla fine Amazon ci ripensa - La svolta è poi arrivata negli scorsi giorni, quando tio/20minuti ha contattato Amazon per una presa di posizione in merito alla vicenda. Nel giro di ventiquattro ore l’ufficio stampa ci ha infatti fatto sapere che il caso è stato nuovamente verificato e che è stata trovata una soluzione. «L’acquirente è stato informato, ma non rilasciamo ulteriori informazioni». Ci aggiorna però il quarantenne ticinese: «Amazon si è scusata e mi ha rimborsato». Non solo: l’azienda ha concesso all’acquirente anche un ulteriore buono regalo di cento euro. E ha specificato di aver avviato una procedura interna per la futura gestione di eventuali casi analoghi. «Ma cosa dovrebbe fare un cittadino svizzero che non ha la possibilità o la voglia di contattare la stampa?» si chiede infine il quarantenne.

Amazon.de
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
Vinzent Corleon 2 mesi fa su fb
Digli di bere meno grappa la sera
Silvana Alliata 2 mesi fa su fb
Bho, da Amazon per qualsiasi cosa non ho mai avuto problemi! Servizio impeccabile e servizio clienti top... io adoro!
Carlo Aiele 2 mesi fa su fb
Ho ordinato circa 500 oggetti da 3..4 siti e mai ho avuto problemi. E mai averei trovato questi oggetti nei negozi locali. Anche trovarli servono solo a stipendiare frontalieri dunque..... quando cambieranno le leggi di priorità a residenti sicuro cambieranno anche modalità di aquisti dei residenti.
Paolo Mac 2 mesi fa su fb
È beh un portatile no......😂😂
sedelin 2 mesi fa su tio
per 1'000 fr meglio andare in negozio! vedi l'oggetto, chiedi spiegazioni, ti danno la garanzia, se non funziona lo riporti.
Matteo Imbesi 2 mesi fa su fb
A me hanno rimborsato un cavo Apple perché dopo 8 mesi di utilizzo si è rotto! Io chiedevo solo di accedere alla garanzia, e loro se lo sono semplicemente ripreso rimborsandomi
Stefano Franco 2 mesi fa su fb
A leggere certi commenti qui mi sembra di stare ancora negli anni 90 🤣
Christian Pianta 2 mesi fa su fb
Wish ✌🏻
Junior Davies J Mills 2 mesi fa su fb
Christian Pianta Amazon
Alberto Flavio Ferrini 2 mesi fa su fb
Luca Moscatelli 2 mesi fa su fb
Io ho ordinato una spazzola per il WC e mi sono arrivati i 36 miliardi di alimenti destinati alla moglie! Ero davvero infuriato, poi ho contato fino a... e sto ancora contando!!
Ivan Brasnjic 2 mesi fa su fb
Meglio che niente 😂
Claudio Maineri 2 mesi fa su fb
Sarà stato ordinato a napoli
LA Pin 2 mesi fa su fb
Acquista in un negozio, oppure acquista tramite la vendita diretta "porta a porta" in questi casi sei sicuro di avere una persona referente nel caso della vendita diretta hai anche nome e numero di telefono sia dell'azienda che del venditore! Personalmente lascio perdere l'acquisto via internet, non si sa mai chi c'è dietro e poi non è mai responsabilità loro. Io ho fatto un acquisto su internet e non è mai arrivato l'oggetto ed alla fine chi ci ha rimesso sono stata solo io!
Fabiano Fabo 2 mesi fa su fb
Quando ordinate da Amazon, ordinate prodotti venduti e spediti da Amazon oppure almeno spediti da Amazon, così andate sul sicuro.
Fabiano Morandi 2 mesi fa su fb
Mai avuto problemi
volavola 2 mesi fa su tio
Ho forti dubbi che un laptop su amazon.de costi meno che in un nostro negozio, compresi quelli online. Gli apparecchi elettronici costano meno in CH se poi si calcolano le spese di spedizione, di sdoganamento + la nostra IVA sono convinto che almeno il 90% degli apparecchi elettronici da noi sarebbero costati di meno. Forse alcuni non sanno che su toppreise.ch vengono confrontati tutti i negozio (online e non) in tutta la Svizzera. Si ordina e si riceve a casa (come su amazon ma senza sorprese)
Tato50 2 mesi fa su tio
@volavola Avranno visto la meteo e hanno pensato che gradisse il cambio ;-) Chissà quello che ha comandato l'ombrello che bello ripararsi dall'acqua con un laptop ;-))
Alessandra Rizzi 2 mesi fa su fb
Comperate nei negozi!!
Marco Vitelloni 2 mesi fa su fb
e pensare che io avevo ordinato un porta ombrelli ... e mi sono ritrovato con un PC portatile 😳😅😂
Filippo Piantoni 2 mesi fa su fb
Ma quali peripezie, sembra che si abbia avuto l'intenzione di creare la notizia!Amazon è un'azienda super seria, leader globale nell'acquisto online con un servizio clienti dedicato.Sono un cliente Amazon Prime, ordino frequentemente, negli anni ho avuto solo un problema per un'articolo arrivato danneggiato,ho chiamato il servizio clienti, mi hanno mandato in tempo reale l'etichetta per il reso, naturalmente gratuito e in 48h ho ricevuto il rimborso.
Tarok 2 mesi fa su tio
io invece ho ordinato un costume di carnevale e dopo due mesi amazon mi ha stornato quanto pagato perché pare fosse andato perso. dopo altri due mesi mi è arrivato il pacco a casa e amazon mi ha detto di tenermelo pure. quindi massima serietà. poi se si vuole un rolex a 10.- ovvio che girano fregature
Sara Mancuso 2 mesi fa su fb
Così andate a comprare in loco... Direttamente in Negozio!!!
Andrea Weber 2 mesi fa su fb
Succede quando ordini roba da chi sfrutta la gente 15 ore al giorno.
Stefano Todisco 2 mesi fa su fb
Non mi risulta. Nei centri Amazon - almeno in Italia, da quanto leggo - i turni sono di 8 ore, e vi è un certo numero di fine settimana liberi garantiti. https://ilmanifesto.it/amazon-scende-a-patti-nuovi-turni-e-paghe-piu-alte/
Andrea Weber 2 mesi fa su fb
Tranquillo, tutto in regola... https://it.businessinsider.com/due-dipendenti-amazon-raccontano-linferno-del-centro-di-smistamento-di-piacenza/?refresh_ce https://www.investireoggi.it/economia/amazon-racconto-choc-sulle-condizioni-dei-lavoratori-altro-prime/ https://www.adnkronos.com/soldi/economia/2017/11/24/lavoro-amazon-dico-tutto_j9LXp4ftOeUonKyXZ0KBDI.html Vado avanti?
Stefano Todisco 2 mesi fa su fb
Andrea Weber, ciò che viene contestato nell'articolo è - né più né meno - ciò che viene contestato in molte altre aziende italiane, e probabilmente anche ticinesi. Faccia due domande ad un dipendente di qualche azienda metalmeccanica brianzola, e troverà lamentele simili.
Pepperos 2 mesi fa su tio
In ogni caso il pacco ha un peso, quindi le prove C'erano.
Edoardo Zona 2 mesi fa su fb
È impossibile…!!! Amazon è una delle aziende più serie nel settore on-line… se c’è stato un errore risarciscono o rimediano immediatamente senza mai fare questioni. Parola di uno che conosce un Dirigênte italiano Amazon.
Andrea Weber 2 mesi fa su fb
Talmente seria che sfrutta i suoi dipendenti.
Edoardo Zona 2 mesi fa su fb
Andrea Weber se non assumesse quelle persone sarebbero a casa disuccupate e magari non avrebbero nemmeno da sopravvivere
Aldo Alessi 2 mesi fa su fb
Edoardo Zona questa persona avrà acquistato da un venditore tramite Amazon con la tipica truffa del venditore che ti dice: “contattami tramite email”. Ormai è straconosciuta ma purtroppo ci cascano ancora in molti.
Edoardo Zona 2 mesi fa su fb
Mai contattare nessuno acquista nel carrello e Amazon ti tutela in tutto e per tutto a me ha cambiato un tablet 2 volte perché arrivato con lo schermo danneggiato per ben 2 volte. Cambio abiti e resi continui senza problemi. Si vero i negozi ne soffrono per Amazon ma perché non si aggiornano. Sono contro il mercato on- line ma non si rendono conto che nel futuro sarà così.
Chiara Monte Valgannese 2 mesi fa su fb
Io ho fatto un sacco di resi, mai avuto problemi, sempre rimborsata al volo in denaro, buono Amazon o semplicemente cambio merce. Amazon sempre 🔝
Andrea Weber 2 mesi fa su fb
Quindi piuttosto che dare alla gente un lavoro vero, facciamole lavorare da Amazon 15 ore al giorno e paghiamole una merda. Ma si dai...
Edoardo Zona 2 mesi fa su fb
Piuttosto di stare al bar a bere o non fare nulla e drogarsi siccome il lavoro vero probabilmente non lo hanno trovato è meglio di nulla. O forse è meglio mantenerli senza fare nulla? Piuttosto di niente è meglio piuttosto
Andrea Weber 2 mesi fa su fb
Ogni volta c'è un "piuttosto che" che funziona come scusa per lo schiavismo e lo giustifica.
Kurt Cattani 2 mesi fa su fb
Roba sopra i 50 euro di solito la prendo in negozio.
Antonio Pucci 2 mesi fa su fb
Io ho ordinato un ombrello, da quando è arrivato non piove più,lo rimanderò indietro!
Alessia Rossi 2 mesi fa su fb
Andrew Sardone
Pia Beretta-Piccoli Coke 2 mesi fa su fb
E ci lamentiamo che i negozi chiudono
Masta206 2 mesi fa su tio
ma l'hai letto l'articolo???
Lokal1 2 mesi fa su tio
@Masta206 Dici a me? Intendi l'articolo del 40 locarnese con azienda in mesolcina?
Masta206 2 mesi fa su tio
@Lokal1 no volevo rispondere ad una di facebook, ma qua non lo fa fare... era meglio come era prima.. cioè che si poteva rispondere solo se si era registrati al sito tio.ch cmq il mio mex era per la sig.ra Nadia Guretti
Lokal1 2 mesi fa su tio
Beh se già una ditta, si rivolge su internet ( Amazon) in questo caso...e poi magari la sua speranza è che i locali invece si rivolgano ai suoi servizi, anziché andare all'estero o su internet...Beh in quel caso qualcosa è stato perso per strada
Max Realini 2 mesi fa su fb
Comprare nei negozi dove sai a chi rivolgerti in caso di problemi no ad amazon e alla vendita via internet
Antu Balmelli 2 mesi fa su fb
Max Realini sì ma uno compra dov'è più conveniente
Max Realini 2 mesi fa su fb
Quindi uno non deve poi lamentarsi se ha problemi.Quando le vie delle citta' saranno deserte perche'poco per volta i negozi chiudono e si aprono solo supermercati con dipendenti sfruttati e prezzi buoni perche' con prodotti di scarsa qualita',sentiremo dire:che tristezza,come era bello quando le botteghe erano aperte,come coloravano queste grige citta'.
Lino Cordiano 2 mesi fa su fb
Ho lavorato per Amazon ed è un azienda molto seria, la prima regola è accontentare il cliente. Quando leggo di lamentele sento puzza .. Guarda caso hai poi risolto..
Anna Planamente 2 mesi fa su fb
In tutto il mondo, e vendono anche roba scadente, acquistate nel vostro paese, fate fmgirare l’economia, basta con questi acquisti su internet!!!!!!
Andja Popovic Savic 2 mesi fa su fb
Anna Planamente brava
Alessandro Kom 2 mesi fa su fb
Anna Planamente Domanda , a cosa si riferisce con “ roba scadente” ? Perché chi compra online può scegliere e comprare ogni genere di prodotto , anche il suo cellulare costruito in Cina e con il quale scrive facendo disinformazione. P.S. Per fare “girare l’economia” , come dice lei ,specialmente in Ticino, sono altre le strategie economiche e finanziarie che si dovrebbero attuare. Il globo si evolve e non farà marcia indietro con o senza i suoi suggerimenti. Per il resto la libertà non le impedisce di fare acquisti dove le pare .
Stefano Todisco 2 mesi fa su fb
Anna Planamente, perché le vendite su internet non sono economia? Personalmente sono 10 anni che acquisto merce tramite Amazon ed altri. Stessa merce venduta nei negozi, ma molto più economica, grazie alla riduzione delle spese di distribuzione ed alle maggiori economie di scala. Certo, capita occasionalmente di ricevere articoli non corrispondenti alla descrizione, ma - almeno con Amazon - la restituzione della merce è estremamente facile, ed ho sempre ricevuto regolarmente il rimborso.
Mark Bee 2 mesi fa su fb
Il futuro è questo il vecchio negoziante si deve reinventare e stare al passo con i tempi...magari vendendo online. Allora tempo fa avrebbero dovuto dire no non comprate le automobili continuate con i cavalli... il mercato su internet è immenso/conveniente/comodo/pieno di opinioni di altri clienti...ed è anche insidioso per chi non si muove bene in quest'ambito/epoca. Si ricordi Anna che nulla si crea e nulla si distrugge ma tutto si trasforma....🙂😉
Anna Planamente 2 mesi fa su fb
Andja Popovic Savic scusa ho sbagliato a rispondere era x un analtra persona
Anna Planamente 2 mesi fa su fb
Alessandro Kom Anna Planamente Domanda , a cosa si riferisce con “ roba scadente” ? Perché chi compra online può scegliere e comprare ogni genere di prodotto , anche il suo cellulare costruito in Cina e con il quale scrive facendo disinformazione. P.S. Per fare “girare l’economia” , come dice lei ,specialmente in Ticino, sono altre le strategie economiche e finanziarie che si dovrebbero attuare. Il globo si evolve e non farà marcia indietro con o senza i suoi suggerimenti. Per il resto la libertà non le impedisce di fare acquisti dove le pare .
Anna Planamente 2 mesi fa su fb
Alessandro Kom il mio cellulare è acquistato in negozio e non sui siti, lei acquista dove le pare, non mi interessa,
Alessandro Kom 2 mesi fa su fb
Anna Planamente La sua risposta la identifica .
Tarık Demircan 2 mesi fa su fb
Ma Amazon fa ancora spedizioni in Svizzera?
Alan Pirovino 2 mesi fa su fb
Tarık Demircan da tempo che lo fa
Kurt Cattani 2 mesi fa su fb
Tarık Demircan dipende dai prodotti. Su alcuni mi marca ancora di no.
Tarık Demircan 2 mesi fa su fb
Grz
Tarık Demircan 2 mesi fa su fb
Alan Pirovino avevo sentito che non faceva più spedizioni in Svizzera, sò anchio che fa da tempo :)
Karin Paini 2 mesi fa su fb
Se non erro Amazon.com non spedisce più in Svizzera. Bisogna ordinare da Amazon.de
Lolly Rovere 2 mesi fa su fb
Io mai avuto problemi...
Paola Togni Cioccia 2 mesi fa su fb
Certo che uno che ha un azienda ....e comanda un computer da 1000 euro su Amazon.....🤫🤣🤣
Andrea Weber 2 mesi fa su fb
Anche perché i prezzi, causa Iva, sono uguali ai negozi.
Evry 2 mesi fa su tio
Controllate attentamente il numero dell'articolo e la descrizione, avrete successo
Anna Planamente 2 mesi fa su fb
Non acquistate su internet, dietro ci sono tante fregature!!!!
Luca Runner 2 mesi fa su fb
Signora Amazon è più sicuro del fantomatico negozio che dovrebbe risolvere l'economia del suo paesello... Amazon è una garanzia assoluta.
Luca Runner 2 mesi fa su fb
Quello che lei intende come "su internet" potrebbe essere un sito sconosciuto cinese ad esempio, non Amazon
Anna Planamente 2 mesi fa su fb
Luca Runner non c’è differenza, acquistare su internet, le fregature esistono x qualsiasi ditta di vendita, guardate sempre patti chiari e schiaritevi il cervello, ripeto l’economia non gira se tutti acquistano sui siti che non si conoscono, e i nostri negozi piccoli chiudono in continuazione, che vergogna!!!!!!
Luca Runner 2 mesi fa su fb
Signora Amazon non è uno sconosciuto... Il cervello è più che schiarito comunque, magari lei si informi prima di scrivere certe cose 🤣
Anna Planamente 2 mesi fa su fb
Luca Runner non mi interessa quello che pensa lei
Florian Flo 2 mesi fa su fb
Anna Planamente ah se lo dice Patti Chiari allora ci fidiamo.
Patrik Bette 2 mesi fa su fb
Anna Planamente ma seriamente ha tirato in ballo patti chiari ? Non ci credo 🤣
Manuel Fox 2 mesi fa su fb
Nico Panzera😂
Jolanda Gamboni 2 mesi fa su fb
Io tempo fa da un'altra ditta avevo ordinato un lettino per bebe' ...mi e' arrivato pensa un po':uno scivolo....da allora se non vedo....
Maxy70 2 mesi fa su tio
Alla domanda di fine articolo rispondo: la prossima volta recarsi in uno dei tanti Media-Market in Svizzera e portarsi a casa l'articolo scelto senza contattempi; rispettivamente rivolgersi ad un noto sito di vendita online Svizzero, che seleziona le offerte da parte dei singoli rivenditori. Questi semplici accorgimenti mettono al riparo dall'euro-bidone!
Nadia Guretti 2 mesi fa su fb
Il costo avrà fatto la differenza, non credo proprio gli sarà difficile avere il rimborso oppure il cambio merce. Inoltre, registrano le conversazioni "al fine di migliorare la qualità del servizio e tutelare il cliente" Beh... Più o meno dice così
Regen Roberto 2 mesi fa su fb
Ma guarda la vita io ho ordinato un porta ombrelli e ho ricevuto un portatile.
Laura Yoah 2 mesi fa su fb
Laura Yoah 2 mesi fa su fb
Regen Roberto
Charles Castioni 2 mesi fa su fb
Regen Roberto allora c'è stato un semplice inversione di ordine..? 🤔
Sissi Pasqualino 2 mesi fa su fb
Basta pesare il pacco che risulta più leggero, poraccio spero abbia risolto
Bia Rebu 2 mesi fa su fb
🤣😱consegnata correttamente? Ma il prodotto non é quello comandato
Vanessa Confaloni Panighini 2 mesi fa su fb
Che sfiga... io ordino spesso non ho mai riscontrato problemi
Giuseppe Fanelli 2 mesi fa su fb
Vanessa Confaloni Panighini idem
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
LOCARNO
2 ore

Rive invase dal legname: «Puliamo ogni mattina, ci vuole tolleranza»

Una lettrice si lamenta delle condizioni in cui ha trovato la spiaggia La Lanca lo scorso weekend. Il gestore: «Non è degrado, ma le conseguenze dei temporali»

LUGANO
3 ore

Caldo notturno da record sul Ceresio: 24.2 gradi

È la minima più alta mai registrata a Lugano dall’inizio delle misurazioni. Altre stazioni ticinesi a bassa quota hanno fatto segnare valori tra i più alti di sempre

FOTO
LUGANO
4 ore

Novanta alloggi per studenti e un ristorante al posto del teatro

In via Boscioro a Viganello è previsto un progetto immobiliare da 8,9 milioni di franchi. Saranno demoliti due stabili che ospitano, tra l’altro, lo spazio artistico indipendente Il Cortile

GAMBAROGNO
12 ore

Eroe per un giorno: salva un 70enne dalle acque

L'uomo stava praticando stand up paddle, quando si è ritrovato in grave difficoltà. Momento di meritata gloria per il giovane Tito Balestra

ITALIA / CANTONE
14 ore

Scomparso in Italia, è ricoverato in un ospedale di Berna

Il centauro della Provincia di Asti, transitato dal Ticino e di cui non si avevano notizie da domenica, è rimasto coinvolto in un incidente sulla Novena

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report