Tipress (archivio)
LUGANO
12.04.19 - 11:410

Passi in avanti per la Navigazione sul Ceresio

L'incontro tra la SNL, i sindaci dei comuni comaschi e le autorità di Bacino del lago è stato positivo. Tre obiettivi fissati per il rilancio

LUGANO - La SNL, i sindaci comaschi affacciati sul lago e l’Autorità di Bacino del Ceresio hanno espresso la volontà - durante un incontro - di collaborare fattivamente al rilancio e alla promozione del bacino della Provincia di Como e valutare le misure da intraprendere insieme per contribuire al raggiungimento di questo obiettivo.

La riunione ha consentito di esporre i vari punti di vista ed esaminare varie ipotesi di lavoro. «Dopo un non facile confronto - specificano le entità coinvolte in una nota congiunta - siamo giunti ad un chiarimento con la ferma volontà di cooperare e di sviluppare i progetti per il futuro con convinzione e spirito di squadra».

In conclusione, i Comuni italiani hanno dato delega all’Autorità di Bacino per un ulteriore incontro dove dovranno essere sviluppati in termini concreti e organici tre concetti di base: una soluzione a breve per la stagione 2019, una soluzione in prospettiva per la stagione 2020, tenendo conto delle esperienze precedenti e dei progetti a lungo termine.

Dal canto suo, la SNL ha confermato il proprio impegno a operare con tutti i Comuni del lago con la massima disponibilità, per sviluppare un servizio di navigazione efficace. Questo nonostante debba confrontarsi «con una complessa organizzazione delle attività che deve tenere conto delle risorse, ad esempio del numero dei battelli disponibili, e ponderare le richieste da soddisfare sulla base delle esigenze effettive del territorio ed evidenziate dall’esperienza e suffragate dai dati statistici».

I partecipanti alla seduta . conclude la nota -  si sono lasciati in uno «spirito di cordialità e di volontà di collaborare con sempre maggior dinamismo e unità d’intenti».

Commenti
 
GI 10 mesi fa su tio
tutto bene ma ci vorranno anche un pochino di soldini.....e, di questi, nessuna traccia....o forse penseranno in cuor loro che, vista la presenza degli svizzerotti....
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
Cronaca
7 ore
Coronavirus in Ticino, il punto
La situazione è da considerarsi stabile. Adottate le misure prese a livello federale
Attualità
8 ore
Dodici licenziamenti alla Manor
La filiale luganese ha tagliato complessivamente cinque posti di lavoro a tempo pieno
Attualità
10 ore
Il febbraio più caldo di sempre
Dall'inizio delle rilevazioni nel 1864 al sud delle Alpi non si era mai registrata una temperatura media così alta
Attualità
11 ore
Coronavirus: «Siamo rimasti con 160 polli»
Tristezza immensa al carnevale dei Goss. Il presidente: «Mazzata morale ed economica».
VIDEO
Attualità
12 ore
Il video: ora Re Rabadan va a timbrare
L’annullamento dei carnevali ambrosiani lascia Renato Dotta “senza lavoro”. Aiuto economico per chi non ha festeggiato
Cronaca
13 ore
Coronavirus: dimesso il paziente a Lugano
La decisione è stata presa secondo disposizione del Medico cantonale
Attualità
14 ore
Il Rabadan aiuterà gli ambrosiani
Numeri da urlo per la manifestazione: + 4,5% di affluenza sull'arco dei sei giorni
Cronaca
14 ore
«Il caso in Ticino è solo uno»
Errore in conferenza stampa a Berna da parte del capo della Divisione malattie trasmissibili.
Attualità
18 ore
Scappano dai postriboli per il coronavirus
Il panico per la pandemia non risparmia i locali a luci rosse. Cala la clientela e le ragazze si prendono una “pausa”
FOTO E VIDEO
Attualità
18 ore
Coronavirus: uno sguardo nelle tendine per il triage
Lo scopo? Evitare i contatti tra eventuali contagiati e altri pazienti
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile