Aumentano le aree di intersezione tra natura e insediamenti
CANTONE
09.04.19 - 10:290

Danni da selvaggina, al via lo sportello web

Le richieste di intervento dei guardiacaccia sono considerevolmente aumentate, in particolare da parte degli agricoltori, a causa dei danni provocati dalla fauna selvatica

BELLINZONA - Da oggi l'Ufficio della caccia e della pesca amplierà i propri servizi alla popolazione. Sarà infatti messo in funzione uno sportello web che permetterà alla popolazione del Sottoceneri di richiedere un intervento, in caso di danni causati dalla fauna selvatica.

Nel nostro Cantone stanno aumentando le aree di intersezione tra natura e insediamenti; sia le zone abitate sia le aree boschive, infatti, stanno accrescendo la propria superficie.

Questa accresciuta vicinanza può creare problemi di convivenza fra uomini e animali, come mostrano le statistiche degli ultimi anni; le richieste di intervento dei guardiacaccia sono considerevolmente aumentate, in particolare da parte degli agricoltori, a causa dei danni provocati dalla fauna selvatica. Questa tendenza, osservata in particolare per l’area del Sottoceneri, ha messo in difficoltà il sistema di segnalazione all’Ufficio della caccia e della pesca, che finora si basava su contatti diretti e personali con il guardiacaccia di riferimento.

Per continuare a garantire un servizio efficiente e puntale, gli stessi guardiacaccia hanno progettato un sistema di segnalazione tramite internet, traendo spunto dall’ottima esperienza riscontrata dallo sportello web dell’Ufficio della Caccia e della pesca. La popolazione avrà così a disposizione un nuovo canale d’accesso che permetterà di raggiungere in modo efficace il referente desiderato.

Per utilizzare il nuovo sistema di segnalazione basterà collegarsi alla pagina www.ti.ch/caccia, accedere alla sezione «Sportello» e cliccare su «Richiesta intervento per danni causati dalla fauna selvatica». L’utente dovrà poi semplicemente compilare il modulo di contatto indicando luogo, causa e genere del danno, allegando eventualmente del materiale fotografico. Una volta inoltrata, la segnalazione sarà trasmessa non più al guardiacaccia ma all’intero circondario del Sottoceneri. Tutto il personale in servizio riceverà inoltre sul proprio smartphone i dettagli del caso e le coordinate geografiche, in modo da coordinare l’intervento di perizia.

Il nuovo sistema sarà attivato, in via sperimentale, da oggi, martedì 9 aprile 2019 nel Sottoceneri. L’obiettivo è di trasferire tutto il servizio sulla nuova piattaforma a partire dal gennaio 2020; in questa fase, perciò, vi sarà ancora la possibilità di contattare personalmente il guardiacaccia.

Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
58 min
Andata e ristorno: le tasse dei frontalieri per scuole e strade
Da Bellinzona a Roma e ritorno nelle casse dei comuni di confine. Ecco come gli amministratori italiani hanno usato i soldi da anni al centro del dibattito politico in Ticino
SONDAGGIO
LUGANO
3 ore
Col digital parking “esplode” il costo del parcheggio
Anche in Ticino è sbarcata un’ulteriore app per il pagamento delle soste. Ma occhio al supplemento
MORBIO INFERIORE
5 ore
La lite sul bus, le botte per strada
È accaduto questo pomeriggio di fronte al Serfontana. Sul posto la Polizia
CANTONE
6 ore
«Docenti frontalieri? Solo se necessario»
Bertoli tranquillizza in merito alle potenziali criticità rilevate per il futuro della scuola ticinese: «Stiamo lavorando per invogliare alla professione»
FOTO
CANTONE
7 ore
Questa notte ritorna la neve nell'Alto Ticino
Meteo Svizzera ha diramato un'allerta di grado 3 (pericolo marcato) valida per praticamente tutto il Sopraceneri a partire dalla mezzanotte di oggi
CANTONE
7 ore
Proteste per Mark: «Nessun fermo davanti al carcere»
La risposta di Gobbi in merito alla manifestazione contro il rimpatrio del diciannovenne che ha avuto luogo tra il 23 e il 24 ottobre davanti alla struttura detentiva
CANTONE
8 ore
Rubavano attrezzi in rustici e depositi, tre giovani in manette
Si tratta di un 24enne del Bellinzonese, un 23enne del Luganese e un 21enne del Locarnese
CANTONE
8 ore
Ex funzionario condannato, il caso è in mano all’alta vigilanza
L’Ufficio presidenziale del Gran Consiglio ha ritenuto procedere con degli approfondimenti commissionali preventivi
BELLINZONA
8 ore
Malattia infettiva tra le galline, devono essere soppresse
Alcuni animali dell’azienda Allevoliere della Fondazione Diamante sono risultati positivi alla laringotracheite. Nessun pericolo per l'uomo
CANTONE
11 ore
Ecco dove c'è penuria di docenti
Criticità rilevate nella scuola dell'infanzia e tra gli insegnanti di tedesco
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile