Grande divertimento per i bambini che hanno trascorso l’intera giornata con il Mago Andrea
CAPOLAGO
07.04.19 - 16:180

Successo per l'apertura del Fiore di pietra in vetta al Monte Generoso

I bambini hanno trascorso l’intera giornata con il Mago Andrea e il suo speciale team formato da prestigiatori, makeupartist, modellatore di palloncini e creatori di bolle di sapone giganti.

CAPOLAGO - A dispetto della meteo che ha tentato di offuscare la meticolosa organizzazione, l’evento di apertura della stagione 2019 del Fiore di pietra in vetta al Monte Generoso, previsto per tutto il weekend è stato un grande successo.

Lo è stato soprattutto per i bambini che hanno trascorso l’intera giornata con il Mago Andrea e il suo speciale team formato da prestigiatori, makeupartist, modellatore di palloncini, creatori di bolle di sapone giganti, zucchero filato, tiro a segno gonfiabile. Uno spettacolo pieno di colori, di divertimento e totalmente interattivo.

Alle 17,00 l’ultimo trenino a cremagliera pieno di bambini trasformati in farfalle, pirati, fatine e supereroi incrociava a Bellavista due trenini carichi di invitati al vernissage della mostra ‘Nel Fiore e nella Pietra’ della giovane artista ticinese Serena Maisto.

Un progetto site-specific realizzato con l’intento di dialogare con il visionario edificio siglato dall’Architetto Mario Botta per inaugurare la terza stagione del Fiore di pietra e l’ennesima del Monte Generoso e della sua storica Ferrovia a cremagliera, l’unica di tutto il Ticino.

È Lorenz Brügger, il direttore della Ferrovia Monte Generoso, a rompere il ghiaccio tirando fuori dalla tasca un tovagliolo di carta: “Questo è il contratto con il quale Serena ha accettato di fare una mostra al Fiore di pietra, la prima volta che siamo saliti in vetta insieme. Sono davvero felice che siano proprio le sue opere, create appositamente per noi, ad inaugurare la nuova stagione 2019 del Monte Generoso. È nostra intenzione riempire il prestigioso contenitore firmato da Mario Botta con contenuti di altrettanto valore artistico. Questa mostra è un autentico omaggio al dialogo e alla combinazione tra arte, natura e architettura.”

Interviene anche Michèle Volontè, giornalista, regista e produttore esperta di Storia dell’arte, che ricorda la loro amicizia nata in RSI: “Sono onorata per aver incoraggiato Serena a trasformare l’hobby della pittura in una vera e propria professione, commissionandole un quadro per casa nostra: un trittico che amiamo moltissimo.”

“Ho ricercato la forma e la materia del Fiore di pietra nel cielo blu del Ticino che sovrasta la vetta del Monte Generoso e ho trascorso alcune notti qui per dipingere direttamente in loco e lasciarmi ispirare e per affezionarmi a questo luogo”, spiega l’artista brevemente, lasciando che siano le sue opere alle sue spalle a parlare. 

Da oggi e sino al 30 giugno la mostra è aperta al pubblico.

Incontro con l'artista Serena Maisto: 
dalle ore 10.00 alle 15:30
Domenica 21 aprile
Domenica 12 maggio 
Domenica 9 giugno

Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Salta la quarantena, denunciato
Rientrato da un paese a rischio, non ha rispettato l'autoisolamento. Rischia fino a 5'000 franchi di multa
CANTONE
2 ore
Per gli anziani il 2020 è un film horror
Isolamento da Covid. Soprattutto chi si trova in una casa di riposo continua a pagare un prezzo altissimo.  
FOTO
LUGANO
2 ore
Incidente a Viganello
Le immagini giunte in redazione mostrano un uomo a terra, nei pressi del passaggio pedonale
CANTONE / SVIZZERA
4 ore
Immagini violente, propaganda, Isis e pedopornografia
C'è la richiesta di pena per i due presunti islamisti a processo: tre anni e sei mesi per uno, 34 mesi per l'altro
CANTONE / SVIZZERA
5 ore
Contratti di tirocinio: «La situazione sta migliorando»
Lo afferma la Segreteria di Stato per la formazione secondo cui ne sono finora stati stipulati il 90% di quelli del 2019
BELLINZONA
7 ore
Casa anziani di Sementina: «L'UDC fa sciacallaggio a scopo elettorale»
Il PPD risponde alle accuse rivolte dai democentristi a Soldini, Morisoli e ai dipendenti della struttura.
CANTONE
9 ore
Brutti ma buoni contro lo spreco alimentare
«I due terzi dei consumatori sono disposti ad acquistare una quantità maggiore di questi prodotti»
CANTONE
11 ore
Cinque nuovi casi di Covid-19 in Ticino
Il totale d'infezioni da inizio pandemia ha raggiunto quota 3'458. Il numero di decessi resta fermo a 350.
BELLINZONA
13 ore
Perchè il mercato di Bellinzona ha successo?
Carlo Banfi, responsabile del mercato, ci svela i segreti della popolarità dell’appuntamento all'ombra dei castelli
LUGANO
15 ore
Yoga nudi per accettare i propri difetti
Dawio Bordoli, 56 anni, fa il "ricercatore spirituale". Una figura su cui molti sono scettici. Ecco i suoi segreti.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile