esposizione Orsoline 2019
MASSAGNO
01.04.19 - 10:560
Aggiornamento : 11:37

Donne in politica alle elementari Nosedo

A 50 anni dalla storica votazione, l’Associazione Archivi Riuniti delle Donne Ticino propone gli studi biografici delle prime deputate elette in Gran Consiglio

MASSAGNO - Il Municipio di Massagno e l’Associazione Archivi Riuniti delle Donne Ticino (AARDT) segnalano l’esposizione dedicata alle pioniere della politica cantonale allestita alle Scuole Elementari di Nosedo dal 5 al 7 aprile, che si terrà durante l’apertura dei seggi in occasione delle prossime elezioni cantonali.

Il 19 ottobre 1969, alla terza consultazione cantonale, l’elettorato accolse la modifica della Costituzione ticinese che pose fine all’esclusione delle donne dall’esercizio dei diritti politici. Il 4 aprile 1971, 11 donne su 88 candidate furono elette nel Parlamento cantonale.

A 50 anni dalla storica votazione, l’Associazione Archivi Riuniti delle Donne Ticino propone gli studi biografici delle prime deputate elette in Gran Consiglio, contestualizzando il lungo percorso verso il riconoscimento dei diritti politici femminili.

L’esposizione presenta in modo sintetico e su pannelli illustrati gli studi biografici delle deputate della legislatura 1971-1975:
• Linda Brenni (1914-1994), PLR
• Dionigia Duchini (1909-2006), PPD
• Ersilia Fossati (1921-1999), PPD
• Elsa Franconi-Poretti (1895-1995), PLR
• Rosita Genardini (1916-1995), PPD
• Elda Marazzi (1909-1982), PLR
• Rosita Mattei (1919-1998), PPD
• Alice Moretti (1921), PLR
• Dina Paltenghi-Gardosi (1915-2005), PLR
• Ilda Rossi (1922-2018), PPD
• Marili Terribilini-Fluck (1925-2011), PST

Sono ricordate pure le deputate Alma Bacciarini (1921-2007), PLR, Maria Ghioldi-Schweizer (1924-2010), PPD, e Carla Agustoni (1940-2007), PSA/PS.

L’esposizione potrà essere visitata venerdì 5 aprile, dalle 17 alle 19, e domenica 7 aprile 2019, dalle 9 alle 12, presso le scuole elementari Nosedo a Massagno.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
14 min

I congressisti abbandonano l’aeroporto di Lugano

Cavalli: «L’evento oncologico sopravvive anche senza». Mentre secondo il presidente di HotellerieSuisse lo scalo va mantenuto, «ma in mani private per evitare le polemiche»

FOTO
LUGANO
1 ora

«Così si ricostruisce una città distrutta dalle bombe»

Yves Ubelmann è specializzato nella riproduzione virtuale del patrimonio a rischio. Prossimamente sarà ospite di una mostra dell’USI: «Vi spiego i danni fatti dalle guerre in Siria e Iraq»

CANTONE
10 ore

Settimana bagnata, ma senza allarmi

Precipitazioni e temporali dovrebbero intervallarsi per i prossimi giorni almeno fino al weekend

FOTO
LUGANO
11 ore

Via un pino dal Ciani: «Poteva precipitare da un momento all'altro»

La pianta, di circa 80 anni, è stata recisa in mattinata. Strappata dal suolo dopo l'ultimo temporale era diventata «assolutamente pericolosa»

AIROLO / GÖSCHENEN
13 ore

Sfida a volano nel tunnel (bloccato) del Gottardo

Traffico paralizzato da ore in seguito a un grave incidente. C'è chi inganna il tempo come può. La testimonianza di un ticinese: «Nessuno ci dice nulla»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile