Ti Press (archivio)
CAMPIONE D'ITALIA
27.03.19 - 10:020

Condannati a sette anni per la rapina al Casinò

I due, assieme al basista che nel frattempo ha patteggiato, avevano sottratto oltre 750mila franchi alla casa da gioco dell'enclave

CAMPIONE D'ITALIA - Si è chiuso ieri a Como, con la condanna dei due organizzatori, il processo della rapina al casinò di Campione d’Italia avvenuta il 28 marzo dello scorso anno. Come riporta il Giorno, i due - M.R., 52 anni, e S.M., 54 anni - hanno ricevuto una pena di  7 anni e 4 mesi di reclusione.

Aveva invece patteggiato 2 anni e 8 mesi di carcere R.B., 53enne residente a Mendrisio ed ex responsabile dell’area slot e tavoli della casa da gioco campionese. L'uomo era stato arrestato a fine maggio ed era poi finito agli arresti domiciliari grazie alla decisione di collaborare con gli inquirenti.

L'esecutore materiale del colpo, che con il volto camuffato e armato di pistola aveva sottratto dall'ufficio casse oltre 750mila franchi, è dal canto suo ancora latitante e tuttora sconosciuto alle autorità.

9 mesi fa Rapina al Casinò, il “palo” patteggia
9 mesi fa Rapina al Casinò, la procura di Como chiede il processo
1 anno fa Rapina al Casinò, arrestate le menti della banda
1 anno fa La rapina al Casinò era stata tentata anche il giorno prima
1 anno fa Maxi rapina al Casinò: il “palo” pronto alla fuga
1 anno fa Maxi furto al casinò, fermato il "palo": e intanto spunta la pista della droga
1 anno fa Rapina al Casinò, con naso e baffi finti ha portato via 750’000 franchi
1 anno fa Rapina a mano armata al Casinò, malvivente in fuga
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
VIDEO
BELLINZONA
1 ora

Vittima di un infarto a 21 anni: «Però oggi sorrido alla vita»

Nadia Pesenti aveva una malformazione al cuore di cui non era a conoscenza. Il ricordo di una notte da incubo. La specialista: «Caso eccezionale. Ma giovani sempre più a rischio»

CANTONE
1 ora

Conti, legittima difesa e volti coperti: torna in aula il Gran Consiglio

Riprendono oggi i lavori parlamentari al termine della pausa estiva

CANTONE
3 ore

Annata record di funghi e di... multe: trentatré finora

Un “fungiatt” scoperto con 10 kg dovrà pagare 400 franchi. Il presidente della Micologica Benzoni di Chiasso: «Segnale positivo, anche se potrebbe essere la punta dell’iceberg»

FOTO
CANTONE
13 ore

La "Tetris Challenge" mania arriva in Ticino

Ecco i primi ticinesi che hanno raccolto la sfida lanciata dalla Polizia zurighese. Chi sarà il prossimo?

LUGANO
15 ore

Il giorno dopo la manifestazione: «L’autogestione? Una realtà viva»

Parla il consigliere comunale socialista Carlo Zoppi. Il sindaco Marco Borradori: «Ma ora ci vuole il confronto»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile