SPAGNA / CANTONE
26.03.19 - 08:430

Fontanieri a Madrid per la Giornata mondiale dell'acqua

Gli esperti hanno potuto confrontarsi con la maestria dei tempi passati e con quella dei giorni nostri

MADRID - La giornata mondiale dell’acqua 2019 è stata un'edizione speciale per l'Associazione Fontanieri Ticino, che per l'occasione ha visitato la città di Madrid.  

I fontanieri hanno potuto confrontarsi con la maestria dei tempi passati e con quella dei giorni nostri. «Ci siamo infatti potuti sentire piccoli davanti alla maestosità dell’acquedotto romano di Segovia, prendendo soprattutto consapevolezza delle difficoltà che contraddistinguevano il nostro lavoro nel passato, e nel contempo, poco discosto, abbiamo potuto visitare gli stabilimenti di una ditta specializzata in componenti per impianti acquedottistici, dove siamo stati nuovamente riportati ai giorni nostri che, seppur agevolati dalla tecnologia, presentano comunque altre difficoltà che ci troviamo ad affrontare quasi quotidianamente».

«Se sia stato meglio il passato o se invece il presente è la prerogativa migliore non è semplice dirlo». Diverse situazioni, diverse necessità e diversi anche i mezzi a disposizione. «Una sola cosa è certa: la figura del fontaniere era, è e sarà sempre una figura importante in ogni società». 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora

Il Fogazzaro fa scuola: stop alle autorizzazioni "infinite"

Le scuole private dovranno presentare un'istanza per l'esercizio ogni quattro anni. Il Governo vuole «garantirne la qualità»

LUGANO
2 ore

«Altroché allarmismo, la canicola può uccidere»

È allerta già da qualche giorno. Un’esagerazione? Non secondo il medico Marco Pons. Intanto, ecco come i ticinesi stanno vivendo questi giorni torridi

CANTONE
4 ore

Ristorni, il Governo trattiene i soldi dovuti da Campione

Via libera da parte del Consiglio di Stato al versamento ai comuni limitrofi di 80,5 milioni. I restanti 3,8 saranno invece trasferiti una volta appianata la situazione debitoria dell'enclave

FOTO
LOCARNO
7 ore

Rive invase dal legname: «Puliamo ogni mattina, ci vuole tolleranza»

Una lettrice si lamenta delle condizioni in cui ha trovato la spiaggia La Lanca lo scorso weekend. Il gestore: «Non è degrado, ma le conseguenze dei temporali»

LUGANO
8 ore

Caldo notturno da record sul Ceresio: 24.2 gradi

È la minima più alta mai registrata a Lugano dall’inizio delle misurazioni. Altre stazioni ticinesi a bassa quota hanno fatto segnare valori tra i più alti di sempre

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report