Deposit
MENDRISIO
21.03.19 - 19:220
Aggiornamento : 22.03.19 - 06:07

Proposte macabre in ospedale: «Se non avete già chi vi fa il funerale...»

La deputata Sara Beretta Piccoli chiede al Governo di rispondere a un’interrogazione rimasta lettera morta e cita una segnalazione che dimostrerebbe «un certo malandazzo».

MENDRISIO - Ultimi giorni di legislatura e a Palazzo si svuotano i cassetti. Teoricamente, perché la deputata Sara Beretta Piccoli (Ppd) ha inoltrato in questi giorni un’interrogazione per disseppellirne un’altra che attende risposta dal 28 novembre scorso. Ben oltre i 60 giorni concessi dalla Legge sul Gran Consiglio. «Un articolo che è rimasto lettera morta», scrive la deputata.

E di morte, anzi di defunti parlava l’interrogazione sospesa dal titolo “Chi… bara?” incentrata sul presunto monopolio di una ditta del Mendrisiotto nel ramo delle pompe funebri. Ma la granconsigliera va oltre e nella sua richiesta di chiarimenti al Consiglio di Stato cita «una segnalazione alla direzione dell’ospedale di Mendrisio inviata in copia al presidente dell’Eoc e al capodipartimento Beltraminelli».

Più che una segnalazione, si tratta della testimonianza di un fatto che sarebbe avvenuto il 21 dicembre al pronto soccorso dell’Ospedale Beata Vergine. «In sala d’aspetto - scrive l’uomo - c’erano due persone che avevano appena perso un parente. A un certo punto è arrivato il signor XY (non so che funzione rivesta questa persona, ma è stato da subito evidente che fa parte del personale ospedaliero) che ha chiesto ai due se già disponevano di un’agenzia di pompe funebri di fiducia, oppure se avessero preferito che chiamasse lui le onoranze funebri A». Per gli ospedali, si legge nella lettera citata dalla deputata, esisterebbe una lista di agenzie di onoranze funebri che, a turno, dovrebbero essere interpellate quando i parenti non sanno a chi rivolgersi. «Il turno della ditta A - precisa la segnalazione - è previsto per febbraio 2019, mentre in dicembre 2018 era il turno della ditta B. Ulteriori commenti sono superflui». Chi vivrà, vedrà. Magari prima del 7 aprile?

11 mesi fa Il segreto del re dei funerali: «Io più bravo? Forse scarsi gli altri»
10 mesi fa Onoranze funebri, Sara Beretta Piccoli: «Chi bara?»
Allegati
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
3 ore

Controllo notturno in un locale: 57 persone in più e 2 minorenni

All'esterno è stata rinvenuta una pistola scacciacani. Tre individui sono stati denunciati per reati alla Legge federale sugli stupefacenti

LOCARNO
4 ore

In assistenza e col vizio del furto: finirà in carcere per 50 giorni

Reati a raffica per un 34enne che tra insulti alla polizia, minacce, furti e consumo di stupefacenti “obbliga” il procuratore pubblico ad aprirgli le porte della prigione

VIDEO
MENDRISIO
15 ore

Ecco come Bussenghi sfotte l'Italia

Striscia La Notizia, finita nella bufera per il servizio sui "poveri svizzeri, chiede aiuto all'attore locarnese Flavio Sala. Basterà?

LUGANO
16 ore

Catherine è stata ritrovata

La 18enne di cui si erano perse le tracce da mercoledì mattina è stata rintracciata. La polizia cantonale ha quindi revocato l'avviso di scomparsa

MENDRISIO
17 ore

Tamponamento tra due auto davanti alle scuole medie, due feriti

Le due vetture si sono scontrate in prossimità di un passaggio pedonale

CANTONE
17 ore

"Striscia La Notizia" chiede scusa al Ticino, grazie a Bussenghi

Il comico Flavio Sala chiamato dalla trasmissione italiana a prendere in giro la Penisola. La star dei Frontaliers mette un freno alle polemiche sul servizio sui "poveri svizzeri"

CANTONE
19 ore

Quasi tutto il Ticino sotto l'occhio dei radar

Escluso dalla lista solo il distretto della Leventina. Rilevamenti semi-stazionari a Piotta e Serocca d'Agno

MENDRISIO
19 ore

Per fare un “Fiore” ci vuole un Manager

Il nuovo cantiere per sostituire la storica cremagliera, la strategia mirata sulle comitive in pullman. La Ferrovia Monte Generoso cerca un nuovo gerente in vetta e traccia un bilancio

CANTONE
22 ore

Tre giorni di acquazzoni su (quasi) tutto il Ticino

MeteoSvizzera ha diramato un'allerta piogge di livello 3 (pericolo marcato) per tutte le regioni a sud delle Alpi eccetto il Mendrisiotto

LUGANO
23 ore

Si cerca Catherine Burkhard

La 18enne ha fatto perdere le proprie tracce la mattina del 16 ottobre

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile