depositphotos
Alcuni alimenti "problematici"
CANTONE / SVIZZERA
21.03.19 - 10:320

Allergie alimentari: «Il risultato delle ispezioni è molto insoddisfacente»

Il laboratorio cantonale ha effettuato delle verifiche in diversi ristoranti e commerci: più di due su tre non rispettavano i requisiti legali richiesti

BELLINZONA - I chimici cantonali svizzeri hanno verificato, nell’ambito di più di 1000 ispezioni, la conformità della dichiarazione degli allergeni per derrate alimentari offerte in modo sfuso. E il risultato viene giudicato stato «molto insoddisfacente»: nel 55%, in Svizzera, dei controlli le esigenze legali non erano rispettate. 

Una percentuale che in Ticino ha raggiunto addirittura il 68,2%. Con 44 ispezioni nelle categorie ristorazione e commerci (macellerie, gelaterie, panetterie e supermercati), solo in 14 casi si è infatti constatata conformità ai requisiti (31.8%). I motivi di non conformità sono stati i seguenti:

  • mancava l’avviso scritto che l’informazione può essere richiesta al personale (in 21 casi corrispondenti al 47.7%),
  • mancava o l’informazione scritta che una persona non formata può semplicemente leggere al cliente o la persona competente in grado di darla (in 9 casi corrispondenti al 20.5%).

A livello nazionale, nel 2018 sono state fatte più di 1’100 ispezioni. Come detto, in 55% di esse i controlli hanno mostrato lacune che sono state contestate ufficialmente. Nel 18% delle aziende non vi era alcun accenno agli allergeni. Queste contestazioni sono originate in parte dal fatto che le aziende non sono (o non sono abbastanza) coscienti dei propri obblighi e delle proprie responsabilità.

Nelle aziende dove sono state riscontrate delle non conformità, sono state imposte delle misure atte a ripristinare la situazione. I risultati dei controlli mostrano, in generale, un grande potenziale di miglioramento in quest'ambito. I chimici cantonali controlleranno quest’ aspetto, in modo specifico, anche in futuro.

Come bisogna informare sulla presenza di allergeni?

Nella legislazione sulle derrate alimentari sono elencate quattordici sostanze, che possono dare origine ad allergie o a reazioni indesiderate, come ad esempio: cereali contenenti glutine, crostacei, uova, pesce, arachidi, semi di soia, latte, frutta a guscio o noci come mandorle e noci comuni, sedano, senape, semi di sesamo, anidride solforosa e solfiti, lupini e molluschi.

Per quanto riguarda gli alimenti preconfezionati questi ingredienti devono essere indicati sull’etichetta e messi in evidenza, ad esempio con differenze nello stile o nel tipo di carattere.

 

 

Commenti
 
Mara Athena 7 mesi fa su fb
Paolo Mac 7 mesi fa su fb
Più di 2 su 3???😂😂😂 Quindi 3 su 3😂😂😂 Il giornalismo è sempre più d’ispirazione per la satira!
Stefania Steffi 7 mesi fa su fb
Mi sembra che avvete arragine. Due setimane fa mi sono promesa fare dolcie dove si metti nociolli e quando ho mangiato nialmeno 24ore sono pasate avevvo gonfia facia di ifiemazione "guasi morivo..
Clotilde Francesca Cardillo 8 mesi fa su fb
Complimenti
Gloria Bergamo 8 mesi fa su fb
👏👏
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE / SVIZZERA
7 ore
Lotto, vinti oltre 20 milioni. Forse in Ticino
La schedina vincente potrebbe essere stata giocata nel nostro cantone. I numeri estratti: 10, 19, 25, 29, 38, 40 e 2
FOTO
LUGANO
11 ore
Furgone distrutto dalle fiamme in un piazzale a Viganello
Il veicolo ha preso fuoco questo pomeriggio in via agli Orti. Sul posto pompieri e polizia
FOTO
MENDRISIO
15 ore
Bambini e alberi si abbracciano e crescono insieme
Questa mattina è stato ufficialmente presentato il progetto “Alberi della vita – Un albero per ogni bambino”. Obiettivo: «Regalare un futuro sostenibile per i nostri giovani»
VAUD / BELLINZONA
17 ore
Ha moglie e figlia in Ticino, ma l’espulsione è “giusta”
Permessi di dimora non concessi a causa di precedenti penali. Negli ultimi giorni il Tribunale federale ha dato una volta ragione e una torto alle autorità cantonali. Ecco le due storie
FOTO
LUGANO
19 ore
Cinque anni fa la frana che strappò due vite a Davesco
Erano da poco passate le 2.30 del mattino. La pioggia provocò il crollo di un muro di contenimento, che travolse una palazzina
FOTO E VIDEO
MINUSIO
1 gior
L'auto urta un muretto e finisce sul tetto
Nel veicolo, che circolava in direzione di Locarno, c'erano due persone, soccorse dal personale del Salva
CUGNASCO-GERRA
1 gior
In questi wc c'erano strani traffici: fermato un giovane
La polizia è intervenuta nella serata di martedì. Il ragazzo sarebbe stato trovato in possesso di stupefacenti. Coinvolti anche minorenni?
CANTONE
1 gior
I radar sbirciano ovunque... tranne che in Vallemaggia
Controlli della velocità previsti in quasi tutti i distretti la prossima settimana. Rilevamenti semi-stazionari a Golino e Agra
BELLINZONA
1 gior
Amianto killer, tutti uniti per la trasparenza
FFS, sindacati, commissione del personale e Suva in un gruppo di lavoro. «Apprensione e confusione nascono da termini troppo tecnici e la difficile traduzione dal tedesco»
CANTONE
1 gior
Bancomat manomessi, carte clonate e usate in Indonesia
Tre giorni fa è finito in manette un 38enne sul quale pendeva un mandato d'arresto internazionale. La banda colpiva in Ticino e in altri cantoni
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile