Ti Press (archivio)
Il sindacalista OCST Paolo Locatelli
CANTONE
20.03.19 - 10:510
Aggiornamento : 12:18

Vendita, via libera della SECO al contratto collettivo

La Segreteria di Stato dell'economia (SECO) ha dato il suo ok alla pubblicazione sul Foglio ufficiale del decreto di obbligatorietà generale. L'OCST: «Un deciso passo avanti»

LUGANO - La Segreteria di Stato dell'economia (SECO) ha dato via libera alla pubblicazione sul Foglio ufficiale del decreto di obbligatorietà generale per il Contratto collettivo di lavoro (CCL) nel ramo della vendita. Semaforo verde quindi all’introduzione di un CCL per un settore eterogeneo, sotto pressione e segnato da condizioni di lavoro precarie e da bassi salari, talvolta ben al di sotto di 3’000 franchi al mese e senza diritto alla 13esima. Semaforo verde di conseguenza anche all’entrata in vigore della nuova Legge sull’apertura dei negozi (LAN).

Con questa sua comunicazione la SECO ha di fatto validato il lavoro effettuato dalla comunità contrattuale (FederCommercio, Disti, OCST-SIC-SIT) nella ricerca dei quorum necessari per rendere obbligatorio in tutto il Cantone un CCL settoriale «di primaria necessità». Una importante base di partenza per colmare un vuoto contrattuale sui salari, sul diritto alla tredicesima e sulla frammentazione dei tempi di lavoro che tanto segnano le condizioni di vita e di lavoro di quasi 9’000 venditrici e venditori del nostro cantone.

Più flessibilità - Il PLRT, tramite una nota stampa, ha commentato la decisione parlando «di una spinta positiva nella giusta direzione». «Ora la strada è spianata verso l’applicabilità generale di questo contratto collettivo in un settore che necessita di flessibilità per arginare gli effetti di un’accresciuta concorrenza. Un discorso che vale anche e soprattutto per le regioni turistiche del cantone».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
5 ore
Un primo agosto... col fischio
La provocazione del gruppo "Taspettofuori": una gara di fischi durante l'allocuzione di Karin Valenzano Rossi.
CANTONE
8 ore
Radar un po' in vacanza, un po' nel Luganese
L'elenco dei rilevamenti della velocità previsti dal 2 all'8 agosto
MENDRISIO
9 ore
Ferrovia Monte Generoso, esercizio sospeso
La causa sono i recenti forti temporali e l’allerta Meteo di livello 3 prevista per il fine settimana.
LUGANO
14 ore
La Città opta per i 30 all’ora nelle vie del centro
Uno studio di ingegneria esterno analizzerà la fattibilità della proposta
CANTONE
16 ore
Coronavirus: in Ticino 29 nuovi casi e 10 ricoverati in tutto
I pazienti Covid che necessitano di cure intensive scendono a 3.
FOTO
GIORNICO
19 ore
Auto contro il guard rail, incidente sull'A2
Nella notte il conducente di un veicolo con targhe tedesche ha perso la padronanza del suo mezzo.
CANTONE / SVIZZERA
19 ore
«È troppo presto per dire chi ha fatto meglio»
In Svizzera la seconda ondata è stata cinque volte più pesante della prima. In Ticino il rapporto è più bilanciato.
LUGANO
1 gior
Demolizione dell'ex Macello? Se ne parlava già a marzo
Nell'inchiesta sui fatti avvenuti a fine maggio spuntano alcune mail in cui si ipotizzava l'intervento
CANTONE
1 gior
«Sabato pomeriggio potrebbero essere violenti»
Avviso di maltempo per il weekend, preoccupa la situazione idrologica e sono in arrivo altri temporali.
FOTO
TENERO
1 gior
Sbaglia manovra e termina contro un muro, ferita una donna
L'incidente si è verificato nel posteggio di un supermercato.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile