Keystone - foto d'archivio
MENDRISIO
10.03.19 - 09:080

Infermiere arrestato, non seguiva la prescrizione del medico

Sarebbero cinque i pazienti anziani in fase terminale “accompagnati alla morte”. Il sospetto è emerso dalla cartella di uno dei “maltrattati”

MENDRISIO - Sarebbe emerso dall’attenta analisi di una cartella clinica il sospetto che l’infermiere dell’Ospedale Beata Vergine di Mendrisio, arrestato il 5 dicembre scorso, possa avere alterato il dosaggio di alcuni farmaci, “accompagnando” alla morte alcuni pazienti anziani, malati terminali.

Cartella che - come riferisce il Caffè - apparteneva a uno dei tre pazienti segnalati per "maltrattamenti".

Quello che emerge, è che l'infermiere 44enne non avrebbe osservato le indicazioni del medico, prescrivendo una dose diversa del farmaco. Dosi talmente piccole da non modificare considerevolmente le scorte di medicinali del nosocomio, e quindi "non notate", ma che potevano essere letali per il paziente.

Gli anziani terminali “accompagnati alla morte” potrebbero essere cinque.

Nel frattempo l’inchiesta prosegue, con l’interrogatorio dei familiari delle presunte vittime, chiamati in procura.

4 mesi fa Infermiere arrestato, la lista dei casi sospetti si allunga
5 mesi fa Infermiere arrestato: l'accusa ora è di omicidio
5 mesi fa Infermiere arrestato, avrebbe accompagnato alla morte alcuni pazienti
7 mesi fa Infermiere arrestato, un silenzio imposto dalla Magistratura
7 mesi fa L'infermiere modello "incastrato" da un collega
7 mesi fa Maltrattamenti sui pazienti: sospeso e arrestato un infermiere
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
FAIDO
12 ore

Incendio in uno chalet di Mairengo

Il rogo è partito dal piano superiore dell'edificio. La strada cantonale tra Faido e Osco è stata chiusa in entrambe le direzioni

MELIDE
12 ore

Ritira la moto nuova, che prende fuoco pochi chilometri dopo

Sul posto Polizia e Pompieri. Nessuno è rimasto ferito

BELLINZONA
12 ore

Tampona un'auto e finisce a terra

Incidente sulla Cantonale. Lievi ferite per uno scooterista

CANTONE
13 ore

Soleggiato, caldo e afoso. È di nuovo canicola

Previsioni bollenti, almeno fino a venerdì. Poi arrivano piogge e, si spera, un po' di frescura

ASCONA
19 ore

Il cantiere fa scappare i clienti: «Un danno non indifferente»

Lavori in corso in alta stagione: nei centri turistici gli esercenti si lamentano. Anche i Comuni, ma possono farci poco

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile