FVR / M. Franjo
+ 111
BIASCA
09.03.19 - 15:220
Aggiornamento : 19:45

Il sole bacia i sudditi di Re Naregna

Il tradizionale corteo del Carnevale Biaschese, composto da 31 tra carri, guggen e gruppi si è svolto oggi pomeriggio. A vincere sono stati i "Maninchiaghi" con il discusso gesto dell'aquila bicefala

BIASCA - È scattato puntuale alle 14.00 il tradizionale corteo del Carnevale Biaschese. Trentuno tra carri, gruppi e guggen hanno sfilato lungo le vie di un comune rivierasco invaso dalla gente.

9'600 persone - Sono stati infatti oltre 9'600 i sudditi di Re Naregna che, complice una giornata soleggiata e calda dal sapore primaverile, hanno partecipato a uno dei momenti più attesi della manifestazione di BIasca.


FVR / M. Franjo

Trionfa l'aquila bicefala -  A imporsi nella sezione carri sono stati i "Maninchiaghi" che hanno riproposto - in salsa carnascialesca - il discusso gesto dell'aquila bicefala effettuato dai due nazionali elvetici Xherdan Shaqiri e Granit Xhaka durante il match contro la Serbia ai mondiali di Russia.


FVR / M. Franjo
Ad imporsi sono stati i "Maninchiaghi" con il tema dell'aquila bicefala.

Festa fino alle 5.00 - In serata scatteranno gli ultimi veglioni dell'edizione 2019 con un concerto delle guggen e festa in tutti i ritrovi pubblici e nelle tendine fino alle 5.00 di mattina.

FVR / M. Franjo
Guarda tutte le 114 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
ASTANO
1 ora

Moltiplicatore al 130% per evitare il tracollo finanziario

Il Consiglio di Stato ha annullato la risoluzione dell'Assemblea comunale di Astano del 27 maggio: «Il nostro intervento si è reso necessario per evitare guai ulteriori»

LUGANO
1 ora

Condannato per i finti diamanti

Un 68enne italiano è stato riconosciuto colpevole di truffa per avere raggirato un pensionato, con una finta partita di preziosi

FAIDO
2 ore

Chalet in fumo: «Il gesto della comunità ci ha riempito il cuore»

Dopo il disastro, in luglio, la parrocchia ha organizzato una raccolta fondi: «Siamo stati avvolti da un abbraccio che ha significato molto»

ITALIA / AIROLO
4 ore

Il più grande profiterole al mondo non è più ticinese

In marzo, ad Airolo, era stato preparato un dolce da 253 chili. Ma a Latina sono riusciti a fare decisamente meglio...

TAVERNE / RIVERA
4 ore

Veicolo in avaria sull’A2, bloccata la corsia di destra

Disagi alla circolazione in direzione nord tra la galleria del Dosso e Rivera

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile