TiPress
+ 17
CHIASSO
05.03.19 - 18:550
Aggiornamento : 22:58

Nebiopoli: il sole bacia l’ultimo corteo mascherato del martedì

Hanno sfilato carri, guggen e gruppi tra i coriandoli dell’ultima edizione “classica” del carnevale chiassese. Dall’anno prossimo si terrà il sabato

CHIASSO - È stato baciato dal sole il corteo del carnevale Nebiopoli di Chiasso, per il quale è accorso un grande pubblico. Le prime stime parlano di circa 15'000 persone. E la festa non è ancora finita: alle 21.30 si proseguirà con la Telesuono Band e a seguire DJ.

Fra i carri ha vinto La Castello Bene di Castel San Pietro, seguita da I Grezz di Bellinzona e dai Mistun da Mendris di Mendrisio. Hanno poi trionfato fra i gruppi gli Ester@fatti di Chiasso, seguiti dai Ranat da Culdree di Coldrerio e il Puian Team di Bellinzona. 

Tra i temi presi di mira dai carri anche il cambio di look del carnevale. La 59esima edizione è infatti stata l’ultima in versione “classica”. Dal prossimo anno, infatti, il carnevale chiassese verrà sottoposto a una cura dimagrante: il Martedì grasso sarà cancellato, la manifestazione si accorcerà di due giorni e verrà anticipata di due settimane. Da 6 a 4 giorni dunque, con il corteo che sfilerà per le strade il sabato.

«La prossima edizione - ha confermato il presidente Alessandro Gazzani - è da prevedersi da giovedì 6 a domenica 9 febbraio 2020. Finalmente gli attori del carnevale potranno tutti trovare un loro spazio all’interno di un nuovo carnevale che nascerà a Chiasso. Si tratta infatti di ripensare interamente la manifestazione, un vero Nebiopoli 2.0 che andrà a ripensare tutti i suoi spazi e l’offerta erogata al pubblico. Una novità assoluta sarà rappresentata dallo spazio interamente dedicato alle Guggen del venerdì sera, dapprima con un’idea che rappresenta qualcosa di innovativo e nuovo: un corteo dedicato interamente alle Guggen svolto però in notturna sfruttando così l’ingegnosità alla ricerca magari di illuminazioni particolari».

Verrà inoltre totalmente ripensato il concetto di villaggio. «Anche perché la nostra intenzione è quella di presentare ai commercianti ed ai bar di Chiasso il progetto “Nebiopoli Città del Carnevale”, ovvero di coinvolgere i bar nell’organizzazione di eventi in maniera da poter aumentare in maniera considerevole l’offerta agli amanti del carnevale».

Il programma di massima per il 2020:
• Giovedì 6 febbraio
vendita del giornalino satirico “Nebiolino” al mattino
apertura del Nebiopoli con consegna delle chiavi al Primo Ministro
• Venerdì 7 febbraio
corteo dei bambini alle 14.00
corteo notturno delle Guggen con premio alla Guggen più luminosa
Mega Guggen Show serale
serata di festa al villaggio Nebiopoli
• Sabato 8 febbraio
60.esimo corteo mascherato a circuito chiuso
Serata di festa al villaggio Nebiopoli
• Domenica 9 febbraio
Eventi gastronomici dei Rioni

TiPress
Guarda tutte le 21 immagini
3 mesi fa Nebiopoli, risottata baciata dal sole
3 mesi fa Torna Nebiopoli, l'ultima edizione con programma "classico"
9 mesi fa È scontro Rabadan-Nebiopoli? «Adesso ognuno pensa a sé»
9 mesi fa Chiasso cancella il Martedì grasso
1 anno fa Nebiopoli: «La concorrenza del Rabadan rende difficile proseguire in grande»
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
7 min

Temporali blues a Caslano…

Giunta al termine "sotto l'acqua" la settima edizione di Caslano Blues

CONFINE
1 ora

Proto confessa: «Sono dipendente dal gioco d’azzardo»

Il truffatore seriale ammette di aver mentito e derubato la donna affetta da cancro: «Sono malato, aiutatemi»

BREGAGLIA (GR)
5 ore

Frana di Bondo: nessun colpevole per otto morti

Il Ministero pubblico ha deciso che non ci saranno conseguenze penali. Si è trattato di un “evento imprevedibile, nessuno puo’ essere accusato di negligenza”

MONTE CARASSO
5 ore

Riapre lo storico oratorio: ed è bagno di folla

Presenti a centinaia sulla collina bellinzonese nel giorno in cui si inaugura il "nuovo" edificio dedicato alla Santissima Trinità

CANTONE
8 ore

17 pagine verso il futuro del Cardiocentro

Il Rapporto, chiamato "Nota di concetto per il trasferimento", è in consultazione presso le due parti. L'iniziativa lanciata da "Grazie Cardiocentro" potrebbe essere ritirata

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report