Immobili
Veicoli
Tipress (archivio)
CANTONE
01.03.19 - 17:240

L'occhio del radar scruta cinque distretti

Saranno piazzati nel Bellinzonese, Locarnese, Luganese, Mendrisiotto e in Riviera. Previsti controlli semi-stazionari a Losone e Morcote

BELLINZONA - Come ogni venerdì la Polizia cantonale e le polizie comunali comunicano dove, in ottica di prevenzione della circolazione stradale, saranno effettuati i controlli della velocità mobili e semi-stazionari dal 4 al 10 marzo.

La prossima settimana i radar mobili saranno piazzati in cinque distretti ticinesi su otto, ovvero nel Bellinzonese, Locarnese, Luganese, Mendrisiotto e in Riviera. Inoltre sono previsti anche due controlli della velocità semi-stazionari a Losone e Morcote.

Qui di seguito la lista di tutte le località interessate:

Distretto di Riviera:

 Biasca
 Iragna
 Prosito

Distretto di Bellinzona:

 Giubiasco
 Sementina
 Bellinzona
 Castione
 Claro

Distretto di Locarno:

 Tenero
 Gordola
 Contone
 Minusio
 Tegna
 Locarno

Distretto di Lugano:

 Lugano
 Viganello
 Pazzallo
 Molino Nuovo
 Cadro
 Manno
 Agno
 Gravesano

Distretto di Mendrisio:

 Pedrinate
 Seseglio
 Stabio
 Chiasso
 Novazzano
 Balerna

Controlli della velocità semi-stazionari:

 Losone
 Morcote

La Polizia Cantonale ricorda pure che «la velocità elevata permane una delle maggiori cause di incidenti con esiti gravi e a volte pure letali», e rinnova l’invito ai conducenti «di rispettare i limiti a tutela della propria incolumità e di quella degli altri utenti della strada».

Le forze dell'ordine poi specificano che da questa lista sono esclusi i rilevamenti con le vetture civetta e i controlli con pistola laser, che «devono essere utilizzati esclusivamente per contrastare infrazioni gravi alla Legge federale sulla circolazione stradale». Inoltre, la misura non si applica ai controlli mobili sulla rete autostradale come da parere negativo espresso dall’Ufficio federale delle strade (USTRA).

La Polizia Cantonale conclude evidenziando «di avere la facoltà di svolgere, straordinariamente, dei controlli non annunciati allo scopo di reprimere infrazioni gravi e garantire la sicurezza degli utenti della strada». I controlli preannunciati possono pure non aver luogo a causa di esigenze di servizio o problemi tecnici.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
lo spiaggiato 2 anni fa su tio
Chissà mai che anche da noi beccano un polotto esaltato che per un semplice furto circola a velocità pazzesche nell'abitato...
hcap76 2 anni fa su tio
Alex carollo vai a giocare le biglie in autostrada và che è meglio..voi qui in svizzera siete tutti corretti vero? Ma par piaseee...
Tato50 2 anni fa su tio
@hcap76 No dai, non vorrai mica che se lo beccano con un cofano si rompono le biglie ;-))
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
9 ore
Il Ceresio è da livello B... una secca da record
Non piove da mesi, il bacino è ai minimi storici e tra i proprietari di imbarcazioni cresce il malcontento
CANTONE
9 ore
Nessun distretto sfugge ai radar
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 31 gennaio al 6 febbraio
CANTONE
12 ore
Droni peggio degli avvoltoi: rischiano di rovinare il nido del Gipeto
«Lasciamo tranquilli questi rapaci» è l'appello lanciato da Ficedula ai disturbatori
FOTO
BELLINZONA
15 ore
Dorme al gelo, lo aiutano e tenta la fuga
Un giovane, al freddo, in un sacco a pelo. È quanto osservato questa mattina di fronte a un negozio in via Henri Guisan
CANTONE/ITALIA
15 ore
Ancora uno sciopero, Tilo fermi domenica in Italia
Disagi per chi viaggerà tra il Ticino e l'Italia domenica. Circoleranno solo gli Eurocity
CANTONE
19 ore
«Don Tamagni si sente come se il mondo gli fosse crollato addosso»
La solitudine del prete in carcere per avere rubato 800.000 franchi. Nonostante tutto, riceve visite e sostegno.
AGNO
1 gior
L'operaio schiacciato da un macchinario è deceduto
Si tratta di un 51enne svizzero domiciliato nel canton Zurigo.
LUGANO
1 gior
Frontaliere, ma «vive in Marocco»
Nuovi dettagli sul caso del presunto prestanome della 'ndrangheta con un piede in Ticino
LUGANO
1 gior
Lugano, dopo anni in calo, diventa più grande
Nel corso del 2021 la popolazione è aumentata di 95 unità.
CANTONE
1 gior
«La cassa nera mi è stata ordinata»
Al Tribunale militare parlano l’ex comandante Antonini e l’ex capo dello stato maggiore delle guardie di confine
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile