Tipress
Foto d'archivio
+ 4
SVIZZERA / CANTONE
27.02.19 - 14:500
Aggiornamento : 16:55

Con marzo torna la neve. In Ticino invece solo qualche goccia

Un fronte di aria fredda provocherà un importante calo delle temperature a nord del Gottardo. Nel nostro Cantone resteremo invece ben sopra i 10 gradi

LOCARNO - Quello che si concluderà nel giro di un paio di giorni è stato uno dei mesi di febbraio più soleggiati, caldi e asciutti che si possano ricordare. Tanto in Ticino quanto nel resto della Svizzera. Nella giornata di ieri, la stazione di misura di Cimetta (a 1661 metri di altitudine) ha stabilito due primati, registrando nuovi valori massimi per il mese sia per quanto riguarda la temperatura massima (15,9°) che la minima (9,9°). Sempre ieri è stato pure eguagliato il massimo di Piotta (17,3°) da quando esistono le  misure (1979).

Con l’inizio di marzo, perlomeno oltre Gottardo, è però atteso un temporaneo ritorno dell’inverno, causato da un fronte di aria fredda che provocherà un deciso calo delle temperature, trascinando il limite delle nevicate fino a 1000 metri.

Nel nostro cantone la situazione si presenta invece molto diversa. Venerdì - secondo l’attuale bollettino di MeteoSvizzera - si prospetta infatti una giornata prevalentemente soleggiata, con temperature massime fino a 18 gradi e vento da nord fino a basse quote. Un calo progressivo è invece atteso tra il weekend (15°) e l’inizio della prossima settimana (13°), che potrebbe essere accompagnato anche da qualche goccia di pioggia nelle giornate di lunedì e martedì.

Tipress
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
Luthi 9 mesi fa su tio
Se qualche Buon Anima me la porta anche a Chiasso, gli offro la cena!
Nicola Zanni 9 mesi fa su fb
Che scoperta. Il Ticino e' sud Europa e ovviamente soffre il problema della tropicalizzazione
pontsort 9 mesi fa su tio
1 anno da a piotta media giornaliera di -10 gradi, l'altro giorno media giornaliera di 10 gradi
skorpio 9 mesi fa su tio
Dopo un mesecdi bel tempo ..vacanze=pioggia....eh si caro Fantozzi.. avevi ragione con la tua nuvoletta dell'impiegato.... :-)
Luca Tocchio 9 mesi fa su fb
...e sembra che non ci sia soluzione a questo problema
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore
Meno drammi nei laghi e fiumi ticinesi
La campagna di prevenzione "Acque sicure" sembra aver dato buoni frutti: i decessi registrati quest'anno sono stati "solo" due
CANTONE
2 ore
L'improbabile corsa del fisco per tappare il buco del petroliere
Le autorità fiscali intimano al nigeriano Kola Aluko il versamento di 1,5 milioni per imposte non versate. Lo scoperto della Città è di 450mila franchi. Ma il 50enne è da tre anni uccel di bosco
FOTO
CANTONE
3 ore
Nel Verbano le isole ora sono... ticinesi
A Brissago è stato ufficialmente siglato il passaggio di proprietà dell'Isola Grande e dell'Isola Piccola al Cantone
CANTONE
4 ore
Medacta lancia un avvertimento: «Crescita 2019 inferiore al previsto»
Negli Stati Uniti e in altri mercati minori la domanda si è sorprendentemente indebolita
VIDEO
BELLINZONA
7 ore
Addio Peter Pan: il responsabile è in lacrime
Il Ticino perde un locale storico. “Serata nostalgia” con ex collaboratori e clienti. Sul palco lo Swiss Elvis. Gianni Morici: «Qui dentro ho messo l’anima. Spiace per le nuove generazioni»
BELLINZONA
18 ore
Il compito sul seno: «Ecco come è andata»
L'insegnante 60enne licenziato a Bellinzona racconta la sua versione dei fatti. E punta il dito contro il Decs
MENDRISIO
20 ore
Caos viario, l’SOS di cinque sindaci: «Siamo al limite della sopportazione»
L’appello lanciato dai sindaci del distretto ai colleghi del Luganese: «Ancora molto può essere fatto sul vostro territorio contro i posteggi selvaggi e per promuovere la mobilità aziendale»
LUGANO
21 ore
Arriva la tassa sul sacco: tutto quello che dovete sapere
Il prezzo dei sacchi. Le novità degli ecocentri. Quelli che il sacco possono averlo a un prezzo agevolato. Lugano si prepara alla rivoluzione dei rifiuti.
FOTO E VIDEO
AROGNO
21 ore
Cade per 20 metri e si ferisce gravemente
Un uomo di 82 anni è stato vittima di un serio infortunio mentre stava effettuando dei lavori di disboscamento in zona Devoggio ad Arogno
BREGGIA
21 ore
Dopo 20 giorni l'acqua torna potabile
A Cabbio e Muggio l'acqua è rimasta troppo torbida per settimane. Ma in attesa del rinnovamento degli impianti il Comune ha le mani legate
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile