Tio.ch/20 minuti
CADENAZZO
25.02.19 - 08:080
Aggiornamento : 10:18

Case troppo colorate, ecco il nuovo Regolamento edilizio

La modifica proposta dal Municipio verrà sottoposta al Consiglio comunale. I colori dovranno essere approvati dall’Esecutivo cittadino

CADENAZZO - Alle case sgargianti di Cadenazzo, il comune più colorato del Ticino, è stata messa la parola “fine”. Il Municipio - come riferisce il Corriere del Ticino - ha infatti proposto la modifica del Regolamento edilizio, che viene ora sottoposta al Consiglio comunale.

I colori delle case dovranno essere approvati dal Municipio, ma il tinteggio dovrà «permettere un inserimento paesaggistico ordinato e armonioso». Verranno «escluse le tinte che si discostano in modo marcato dai colori caratteristici della zona, come pure le tinte troppo vivaci o eccessivamente brillanti, sature e intense».

La modifica - che coinvolgerà anche Robasacco - segue l’approvazione della mozione - lo scorso ottobre - presentata dal consigliere comunale del PLR Nadir Lafranchi che chiedeva di limitare le tinteggiature troppo sgargianti delle abitazioni.

1 anno fa Case troppo colorate, Cadenazzo dice basta
1 anno fa Case troppo colorate: «Ormai è una gara, basta»
2 anni fa Ecco la casa lilla che dà fastidio al Cantone
2 anni fa Le vostre case colorate
2 anni fa Colori eccentrici per le case? C’è chi ha pensato anche ai brillantini
2 anni fa Troppo sgargiante, la casa deve cambiare colore
2 anni fa «È mia, la coloro come voglio»
Commenti
 
Homer_Simpson 3 mesi fa su tio
Case colorate lato sole sbiadiscono, (vedi casa bordeaux), case di colori Photoshoppate NO. (Anyway,le case nella foto sono ''copia incolla'' tutte due...).
Tato50 3 mesi fa su tio
Fortunati i daltonici-;))
F/A-18 3 mesi fa su tio
@Tato50 .....ed anche gli ubbriachi.....!
lo spiaggiato 3 mesi fa su tio
Queste case sono molto belle... un tocco di colore non fa mai male... capisco che le menti grigie al massimo accettano il marroncino slavato...
sedelin 3 mesi fa su tio
le case colorate sono bellissime, le case fosforescenti (come quelle in immagini) fanno schifo.
curzio 3 mesi fa su tio
@sedelin Le case raffigurate non sono fosforescenti. Lo diventano quando tra lo scatto della fotografia e la pubblicazione su Tio qualcuno si diverte con Photoshop.
sedelin 3 mesi fa su tio
@curzio no, le vedo dal vero quando passo di lì: sono esattamente così.
curzio 3 mesi fa su tio
@sedelin Strano, anche io le vedo dal vivo quando passo da lì. E le vedo senza filtro Photoshop
KilBill65 3 mesi fa su tio
Colorare le propria casa va bene, l'importante e mettere dei colori non troppo sgargianti…..Col tempo annoiano…..E poi avvisare per tempo il municipio del progetto in atto, altrimenti si finisce in problematiche costose!!…...
rexlex 3 mesi fa su tio
Come appiattire tutto. Che si metta lui i paraocchi se vuole vivere in bianco e nero. - Ma la popolazione che fa??
Mattiatr 3 mesi fa su tio
@rexlex Difatti si vede come ha funzionato la politica della libera costruzione, ... Case cubiche, rettangolari e a volte triangolari. Poi saltano fuori sti geni con queste schifezze e sarebbero buon gusto? Andate in Svizzera interna a vedere come hanno tenuto bene i loro villaggi nelle campagne, quelli sì che sono belli da vedere, non ste pagliacciate.
Tato50 3 mesi fa su tio
@Mattiatr A Gorduno ne hanno costruito una sotto terra !!! La si vede perché almeno in garage è in superficie, altrimenti il "tetto" sporge da terra una trentina di centimetri. E a uno che abita vicino a me fanno un casino della Madonna perché in un certo punto il muro di cinta è di un metro e trenta invece di uno ;-(((
F/A-18 3 mesi fa su tio
@Tato50 Ciao Tato, ti sento in forma...., quello del muro è perché vive male di suo ed allora butta le sue frustrazioni sugli altri, succede sempre più spesso, la gente al giorno d'oggi non sa più vivere bene, tante invidie e cattiverie, cavoli loro.
Tato50 3 mesi fa su tio
@F/A-18 Ciao F/A, la prima parte non l'hai azzeccata ma sul Blog non si vede-;)) Per quello del muro ha dovuto alzarlo di una trentina di cm per fare un terrapieno. Naturalmente qualcuno che ha un tubo da fare ha segnalato a chi di dovere questo tremendo reato. Poi per quelli che i muri li hanno fatti di 2 metri tutto bene. Ma certa gente non ha di meglio fa fare e pensare ai cavoli suoi. Chi ha reclamato non è nemmeno confinante e ha le siepi alte 3 metri quando per legge dovrebbero essere 1,50 -;(((
F/A-18 3 mesi fa su tio
@Tato50 La solita solfa...., ognuno fa le sue gaffes, io compreso, ( vedi sopra ), beh, comunque a ciapum quel che vegn e tirum innanz.
Tato50 3 mesi fa su tio
@F/A-18 Tranquillo, un giorno avrò anche la pace che merito, se trovano un rimedio, altrimenti lasciamo fare alla natura senza piangersi addosso ;-))
Gio65 3 mesi fa su tio
Ci mancava anche questa! Divieto di vivere la vita a colori...vabbè vivremo con tinte di 50 sfumature di grigio
Asdo 3 mesi fa su tio
Se fossero solo i colori il problema. Ci sono così tanti obbrobri edilizi che non si notano neanche i colori
Equalizer 3 mesi fa su tio
Che peccato, eravate un punto di diversità in un cantone opaco.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BELLINZONA / BIASCA
6 min

Rissa sul treno e volano bottiglie: «Abbiamo avuto paura»

La polizia conferma il ferimento di una persona sul treno tra Bellinzona e Biasca. Le indagini sono in corso per far luce sull'accaduto

CANTONE
1 ora

Addio ad Antonio Snider

L’avvocato locarnese è stato stroncato da un male incurabile a 96 anni

CANTONE
2 ore

Finanze cantonali in nero, il preconsuntivo fa ben sperare

Dal Consuntivo 2019 potrebbe risultare un avanzo di 73.3 milioni di franchi. Incidono (anche) i 9.6 milioni di franchi di restituzione da parte di AutoPostale

SANT'ANTONINO
5 ore

Doppio tentativo di furto a un bancomat, in manette un 35enne

L'uomo, che per due volte non è riuscito nel suo intento, si era dato alla fuga ma è stato arrestato dalla Polizia cantonale. Ancora latitanti i suoi complici

CANTONE
6 ore

Ricercato in Italia, pacificamente in Ticino: «Come mai?»

Fiorenzo Dadò e Giorgio Fonio interpellano il Governo sulla vicenda del 42enne italiano che nonostante un ordine di carcerazione pendente ha ricevuto per almeno 10 mesi l'assistenza nel nostro Cantone

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report