Michele Bazzo
+ 8
AGNO
16.02.19 - 14:230
Aggiornamento : 20:04

La discoteca "per tutti" è un successo

Tutti in pista a ballare insieme, dimenticando le differenze, in un evento aperto a tutti, senza «ghettizzare la persone con handicap»

AGNO - Tutti in pista, con deejay e bar aperto. Anche la seconda serata del progetto LaVIVA, per portare in discoteca anche chi è confrontato con un handicap fisico o psichico, è stato un successo. 

Alla prima ticinese, lo scorso giugno, avevano partecipato un centinaio di persone e ieri l'atmosfera non è stata da meno. Il progetto è promosso dall’associazione per persone con disabilità Procap e la serata in festa si è svolta, anche questa volta, al Temus Club di Agno, in collaborazione con l'associazione New Ability.

La sala è stata resa accessibile anche alle persone in sedia a rotelle, dai locali alla pista da ballo, passando per i servizi igienici.

Tutti in pista a ballare insieme, dimenticando le differenze, in un evento aperto a tutti, senza «ghettizzare la persone con handicap».

Michele Bazzo
Guarda tutte le 14 immagini
3 mesi fa Ritorna LaVIVA, la discoteca per tutti
11 mesi fa Che successo la discoteca con i disabili: ecco video e foto
12 mesi fa «Così portiamo i disabili in discoteca»
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
13 min

L’abbattimento degli alberi in stazione suscita indignazione sui social

Ma il Municipio rassicura: «Necessario toglierli. Hanno difetti strutturali». Tranquilli, arriveranno i bagolari

FOTO
CANTONE
44 min

Alfred Escher attraversa la "sua" galleria per la prima volta

Per il 200esimo anniversario dalla nascita gli verrà fatto un originale regalo: una sua scultura verrà posizionata sul Gotthard Panorama Express

BRISSAGO
3 ore

Disabile licenziato dalle isole, il Decs: «Una sconfitta»

Il caso di Mattia Fenini, dipendente cantonale con un disturbo autistico. Bertoli: «Vicenda triste per il Cantone»

BELLINZONA
5 ore

Non solo zanzare tigri: occhio alle liane che “ingoiano” gli scooter

L’albero che divora l’asfalto. Il gambero che distrugge la catena alimentare. Globalizzazione e cambio delle abitudini di viaggio alla base di un Ticino sempre più esotico. Parla l’esperto

FOTO E VIDEO
CUREGLIA
13 ore

Scontro a Cureglia, ferito un centauro

Avvenuto questa sera sulla cantonale, l'incidente ha coinvolto un'automobile e una moto

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report