Immobili
Veicoli
CANTONE
05.02.19 - 11:400

"A Tu per Tu" per un contratto di tirocinio

Pomeriggio di incontri tra aziende che offrono posti di tirocinio e giovani che termineranno a giugno la scuola media

BELLINZONA - Il Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport (DECS), attraverso la Divisione della scuola e l’Ufficio dell’orientamento scolastico e professionale, propone un pomeriggio di incontri tra aziende che offrono posti di tirocinio e giovani che termineranno a giugno la scuola media e sono alla ricerca di un posto di apprendistato.

Prende il via la quarta edizione della manifestazione a Tu per TU dove le aziende che offrono posti di tirocinio si mettono a disposizione per incontrare i giovani che alla fine della quarta media sceglieranno di seguire la via della formazione professionale con apprendistato.

Un’offerta che già in passato ha riscosso successo sia presso i giovani sia presso le aziende coinvolte nel progetto. Sono infatti 50 le aziende formatrici di tutto il Ticino che hanno aderito a questa iniziativa e offrono la possibilità ai giovani di presentarsi per un posto di tirocinio in ben 45 diverse professioni per 85 posti di tirocinio offerti.

Ogni incontro tra giovane e azienda avrà una durata limitata di 15 minuti, tempo nel quale la/il giovane di quarta media incontrerà un’azienda e avrà la possibilità di presentare la propria candidatura in vista di un possibile inserimento nell'azienda formatrice e porre delle domande al potenziale futuro datore/datrice di lavoro.

Il pomeriggio d’incontri “A Tu per Tu” avrà luogo mercoledì 20 febbraio 2019, dalle 16.00 alle 20.00, nella sala del Ristorante scolastico dell’Istituto cantonale di economia e commercio, viale Stefano Franscini 32, Bellinzona.

I giovani nelle passate edizioni hanno molto apprezzato questi incontri perché permettono loro di entrare in contatto con più aziende che sono alla ricerca di apprendisti. Partecipare è utile per mettersi alla prova in colloqui di assunzione e favorire il processo di collocamento.

Le aziende, nelle valutazioni espresse negli scorsi anni, rilevano la bontà dell’iniziativa e motivano la loro partecipazione fondamentalmente per tre ragioni: la possibilità di aiutare i giovani a entrare nel mondo del lavoro, la possibilità di promuovere la formazione e la possibilità di assumere direttamente un apprendista.

I giovani di quarta media sono invitati a iscriversi sul sito www.atuxtu.ch. In caso di bisogno possono rivolgersi agli orientatori e alle orientatrici presenti nelle sedi scolastiche e ai/alle loro docenti. La direzione dell’Ufficio dell’orientamento a Bellinzona è pure a disposizione per maggiori informazioni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Il «bellissimo gioco» che ti fa perdere 1300 franchi
Il meccanismo è quello del noto "schema Ponzi": piramidale e senza reale possibilità di vincere
CANTONE/CONFINE
3 ore
Senza peli sulla lingua: «Il Green Pass avrà un impatto»
La testimonianza di uno storico parrucchiere e il parere del sindaco Mastromarino
LUGANO
4 ore
Pugni al Parco Ciani, in due in ospedale
La colluttazione è avvenuta attorno alle 18.30. Sconosciute per il momento le cause e la dinamica dei fatti
BELLINZONA
6 ore
Cade dalla scala a chiocciola, operaio in fin di vita
Il 40enne italiano stava lavorando presso una casa in ristrutturazione in via Tamporì a Bellinzona.
CANTONE
8 ore
Il Ticino torna in curva
Abolito il divieto di accedere agli spalti durante le partite di hockey e calcio. I tifosi festeggiano
FOTO E VIDEO
LUGANO
10 ore
Abbattere le frontiere con il cibo
Il progetto "Umamy" prevede la condivisione delle differenti culture attraverso la consegna di cibo etnico.
CANTONE / SVIZZERA
13 ore
Puntualità (quasi) da record per i treni FFS
Nel 2021 il 91,9% dei convogli è arrivato in orario. È il secondo miglior risultato della storia (dopo quello del 2020)
CANTONE
14 ore
Ecco dove farsi testare il prossimo weekend
Check Point, farmacie ma non solo. Domenica 23 gennaio verrà infatti riproposto anche il Drive-In di Rivera.
CANTONE
15 ore
Covid: 1473 positivi e una nuova vittima
Si registrano anche quattro nuove quarantene di classe e altri 22 contagi in casa anziani
CANTONE
17 ore
En attendant Contact Tracing: «Ormai guarito, mi dicono "isolati"»
La marea di contagi ha ingolfato il Contact Tracing, la testimonianza di chi è stato avvisato quando era ormai guarito
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile