Ti Press
LUGANO
04.02.19 - 14:260

Lugano si prepara a commemorare Carlo Cattaneo

Per il 150° anniversario della sua morte sono previste numerose iniziative

LUGANO - Nella ricorrenza dei 150 anni dalla scomparsa di Carlo Cattaneo, avvenuta a Castagnola il 5 febbraio 1869, l’Associazione Carlo Cattaneo, il Comitato italo-svizzero per la pubblicazione delle opere di Cattaneo, l’Archivio di Stato del Canton Ticino, la Biblioteca Cantonale di Lugano e l’Archivio storico della Città di Lugano promuovono, con un calendario condiviso, una serie di iniziative da marzo a novembre.

Il programma congiunto è stato presentato giovedì scorso a Lugano a Palazzo Civico, a margine di una conferenza di Carlo G. Lacaita dedicata al volume di Alessandro Levi "Il ritorno di Carlo Cattaneo", recentemente pubblicato dal Comitato italo-svizzero in omaggio al suo presidente Franco Masoni.

Un primo ciclo di incontri avrà luogo all’Università della Svizzera italiana sull’arco di tre serate lunedì 11 marzo, lunedì 25 marzo e lunedì 1 aprile (relatori Carlo Agliati, Giorgio Bigatti, Corrado Bologna, Carlo G. Lacaita, Alberto Martinelli, Franco Masoni, Pietro Montorfani, Carlo Ossola, Giovanni Ventimiglia e Franco Zambelloni).

Il 15 maggio sarà la volta di una passeggiata virtuale, per immagini e su dispositivi informatici, nei luoghi cattaneani, tra Milano, Zurigo, Livorno, Lugano, Parigi e Napoli. L’evento avrà luogo al Liceo di Lugano, che Cattaneo contribuì a inaugurare nel novembre del 1852. Gli spazi della Biblioteca cantonale di Lugano ospiteranno invece, dal 7 maggio al 7 settembre, un’esposizione di libri e documenti dal titolo Carlo Cattaneo, un intellettuale europeo a Lugano, curata da Luca Saltini, Carlo Agliati e Pietro Montorfani.

Infine, un secondo ciclo di incontri si terrà in autunno sull’arco di due serate e sarà dedicato a Carlo Cattaneo e la questione dei trasporti internazionali (relatori JeanMarc e Patrick Droulers, Carlo Moos, Remigio Ratti, Marino Viganò).Gli atti di tutte le serate saranno pubblicati nella collana «Pagine storiche luganesi», in edizione condivisa con i «Quaderni» dell’Associazione Carlo Cattaneo.

Alla presentazione al pubblico del calendario congiunto è intervenuto anche il coordinatore del Comitato italiano per il 150° della morte di Carlo Cattaneo, prof.
Alberto Martinelli, il quale ha illustrato le iniziative che si svolgeranno in Italia e a Milano in particolare. Fra le più significative: la cerimonia inaugurale nella Sala del
Consiglio del Comune di Milano il 19 marzo per commemorare Cattaneo nel 150° della morte e nell'anniversario delle Cinque giornate; un convegno internazionale di studi che si terrà a Milano il 29 e il 30 ottobre; un ciclo di conferenze, previsto per il 10 aprile, organizzato dall'Università LIUC di Castellanza insieme al Comitato italosvizzero sul tema Carlo Cattaneo, pensatore contemporaneo. In occasione della cerimonia inaugurale a Milano sarà presentato il calendario dettagliato di tutte le iniziative.

Comitato organizzatore per la Svizzera italiana:
Giovanna Masoni Brenni (Presidente)
Carlo Agliati
Adriano Cavadini
Giancarlo Dillena
Alberto Menasche
Pietro Montorfani
Luca Saltini
Marino Viganò 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
ASCONA
4 ore

Il cantiere fa scappare i clienti: «Un danno non indifferente»

Lavori in corso in alta stagione: nei centri turistici gli esercenti si lamentano. Anche i Comuni, ma possono farci poco

BELLINZONA
6 ore

Caso Carpinteri: i retroscena legali

All’ex finto cuoco di Belusconi non è stato rilasciato il permesso. Il deputato MPS Matteo Pronzini se la prende col Governo. Ma il Cantone reagisce: «Siamo stati efficaci»

CANTONE
6 ore

«Non abbiamo chiuso le fontane per favorire i chioschi»

Le Ffs smentiscono un’impressione diffusa. L’acqua potabile gratuita esiste, resiste e talvolta scorre semplicemente un po’ nascosta

FOTO E VIDEO
BELLINZONA
7 ore

Auto in fiamme in un posteggio

I pompieri del Centro di soccorso cantonale hanno spento l'incendio, di cui non si conoscono al momento le cause

CAMPIONE D’ITALIA
15 ore

Il “funerale” dell’enclave ad un anno dalla chiusura del casinò

Gruppo Residenti e Comitato Civico invitano la cittadinanza a scendere in strada il prossimo 27 luglio: «Campione non può essere dimenticata»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile