Tipress
MENDRISIO
19.01.19 - 11:360

Il nuovo volto di Piazza del Ponte

Nulla resta dello stabile ex Jelmoli. Nei prossimi mesi si deciderà in che modo riqualificare il comparto

MENDRISIO - Lo stabile ex Jelmoli di Mendrisio non c'è più. La sua demolizione, ricordiamo, era iniziata lo scorso 25 ottobre. E ora del palazzo non rimane che il ricordo visto che anche le sue macerie sono state portate via.

La Piazza del Ponte, quindi, presenta ora il suo nuovo volto. E la sua riqualifica non si ferma qui. L'intenzione del Municipio del Magnifico Borgo, infatti, è quella di far sorgere - sul sedime precedentemente occupato dallo stabile - un nuovo punto di aggregazione la cui "forma" definitiva, però, non è ancora nota.

Nei prossimi mesi la piazza sarà ampliata grazie a una sistemazione provvisoria dello spazio, in attesa di stabilire il destino definitivo del comparto.

Tipress
Guarda le 4 immagini
9 mesi fa Disagi a causa della demolizione dell'ex Jelmoli
10 mesi fa L'ex Jelmoli sventrato
10 mesi fa L'ex Jelmoli viene fatto a pezzi
Commenti
 
albertolupo 7 mesi fa su tio
Un cantiere. Bello. Mancano i panneau con le finestrelle per gli umarell
gmogi 7 mesi fa su tio
Ora si dovrebbe anche sistemare la casa dove c’è la farmacia Quattrini così sarebbe tutto in ordine
Nigelle 7 mesi fa su tio
Ancora qualche sforzi per rendere Mendrisio... il MAGNIFICO BORGO !
Bandito976 7 mesi fa su tio
Decisemente migliore
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
MELIDE
2 ore

Ecco i vincitori della Nuotata del Ponte Diga

Complice una giornata ottimale sono accorsi in 157 per la traversata da una sponda all'altra del Lago di Lugano

FOTO E VIDEO
MINUSIO
4 ore

Ancora un'auto in fiamme

È accaduto questa notte in via Frizzi. Nessuno avrebbe riportato ferite

FOTO E VIDEO
QUINTO
6 ore

Perde il controllo dell’auto e finisce nel cantiere: quattro feriti

L'incidente si è verificato sull’A2, in direzione sud. Sul posto anche un elicottero della Rega

VIDEO
MELIDE
7 ore

Tutto è pronto, o quasi, per la Nuotata del Ponte Diga

La manifestazione prevede la traversata da una sponda all’altra del Lago di Lugano e l’affiancamento durante il tragitto del famoso Ponte Diga

FOTO
SANT’ANTONINO
18 ore

Ecco cosa è rimasto dell’auto bruciata sulla “tirata”

Spente le fiamme, la carcassa è stata recuperata e portata via dalla carrozzeria di servizio

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile