Radio Ticino
CANTONE
17.01.19 - 16:140

Radio Ticino abbraccia il Mendrisiotto

È arrivata oggi la conferma ufficiale da parte dell’Ufficio federale delle comunicazioni per trasmettere nella regione più a sud del Ticino. La frequenza sarà 97.2

MENDRISIO - Non sembra avere fine l’ondata di novità che sta attraversando Radio Ticino negli ultimi mesi. Dopo il cambio di nome e logo, l’accensione di un’ulteriore frequenza nel Grigioni italiano, a copertura della zona di San Bernardino sul 90.6, ci sono due traguardi di importanza capitale dal punto di vista formale: il rilascio della
licenza edilizia del comune di Castel San Pietro, giunto pochi giorni fa, e la conferma ufficiale, oggi, da parte dell’Ufficio federale delle comunicazioni per trasmettere nel Mendrisiotto sul 97.2.

Per festeggiare al meglio l’importante traguardo, tutto il team di Radio Ticino sta preparando una serie di sorprese che verranno rivelate nel corso del 2019. «Siamo davvero emozionati e l’invito è quello di seguire la diretta così da scoprire cosa abbiamo in serbo per voi», ha affermato il Direttore artistico Matteo Vanetti.

Per l’Amministratore delegato e co-fondatore della radio, Marcello Tonini si tratta di «un fondamentale traguardo, atteso da quasi dieci anni, che permette finalmente a Radio Ticino di colmare un vuoto nella diffusione dei programmi a sud del ponte di Melide. Siamo quindi felici di esserci, di metterci in gioco e mostrare il nostro
valore, confortati dal calore che ci manifesta il pubblico giorno dopo giorno. Ora, siamo davvero con tutti i ticinesi».

 

TOP NEWS Ticino
CHIASSO
1 ora
Nebiopoli fa guerra alle stelle filanti spray
«Fastidiose e dannose». Il Carnevale chiassese è il primo in Ticino a mettere al bando le bombolette
SVIZZERA / CANTONE
2 ore
Aumento delle vendite per Medacta nel 2019
La crescita più forte è stata registrata nel segmento di vendita estremità e sport, con un più 155%
LUGANO
6 ore
«Ci sentiamo frustrati e impotenti»
Il disagio dilaga: Michele Bertini, capo dicastero sicurezza, commenta la fiaccolata per Matteo Cantoreggi. L’organizzatrice Sara Beretta Piccoli: «Si può fare di più»
FOTO E VIDEO
LUGANO
12 ore
«Serve un nuovo Skate Park, altre pezze non hanno senso»
Le anime di ieri, Yari Copt, e di oggi, Daniele Stamerra, evidenziano i pesanti acciacchi della struttura. Alla Città, da sempre collaborativa, gli skater chiedono una nuova "area street"
FOTO
LUGANO
14 ore
Lacrime ed emozioni: fiaccolata per Matteo
Un momento di riflessione per il trentacinquenne ucciso lo scorso 17 dicembre alla pensione La Santa di Viganello. Diverse le persone presenti
LUGANO
14 ore
«Nella sezione PPD di Lugano c’è maretta»
Si è dimesso Luca Campana, membro dell’Ufficio presidenziale e responsabile comunicazione
CANTONE
16 ore
La gestione alla Cinque Fonti entra in aula con il Gran Consiglio
Raffaele De Rosa risponde alle domande dell'interpellanza di Matteo Pronzini sulla casa anziani. Ma il Parlamento rifiuta di aprire una discussione generale
CANTONE
16 ore
Dalla seconda alla prima classe? Solo se te lo dice il controllore
Il diritto di avere un posto a sedere non esiste. Anche quando i treni sono sovraffollati la valutazione spetta al personale delle FFS. Ma per chi sgarra non sempre è prevista una multa
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile