CANTONE
17.01.19 - 08:150

Un filmato per promuovere l’attività delle Polizie Comunali Ticinesi

Gli agenti ed assistenti sono stati ripresi durante scene reali o simulate della loro quotidiana attività in favore della popolazione locale

BELLINZONA - Un video promozionale riguardante l'attività delle Polizie comunali ticinesi per promuovere la professione di agente: è questa l'idea sviluppata dall’Associazione delle Polizie Comunali Ticinesi (APCTi), in collaborazione con “Rescue Media” di Mendrisio.

Il breve filmato, della durata di due minuti circa, è stato realizzato in diverse località del Ticino grazie all’aiuto dei rispettivi Corpi di Polizia comunale. Gli agenti ed assistenti sono stati ripresi durante scene reali o simulate della loro quotidiana attività in favore della popolazione locale.

Sono molteplici gli obiettivi che si prefigge l’APCTi tramite questo nuovo progetto. In primis, si mira a promuovere la professione di agente di Polizia comunale tra i giovani in cerca di un lavoro «attrattivo, dinamico ed a stretto contatto con la popolazione». A tal proposito, si ricorda che è attualmente aperto il bando di concorso per la Scuola Cantonale di Polizia che inizierà nel 2020.
Tuttavia, le immagini permettono anche ad ogni cittadino di meglio comprendere «la vastità e la complessità dei campi di azione nei quali ai giorni nostri, 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, operano le Polizie comunali ticinesi nei rispettivi Poli regionali di competenza. Così facendo, ci si propone altresì di consolidare ulteriormente quel rapporto di reciproca fiducia e collaborazione fra popolazione e forze dell’ordine, tipico del concetto cardine della “polizia di prossimità” che sta alla base dell’operato delle Polizie comunali ticinesi».

TOP NEWS Ticino
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report