Stefano Mussio
+ 5
LUGANO
11.01.19 - 14:560
Aggiornamento : 17:22

Pompieri e soccorritori "assaliti" dai serpenti

Interessante serata di formazione nell'ambito della mostra "Animali Misteriosi". Una decina i partecipanti, legati all'ambito della sicurezza e della sanità. Ecco le foto

LUGANO – Come bisogna comportarsi se ci si trova di fronte un serpente? È una delle tante domande a cui hanno cercato di rispondere, nella serata di giovedì, alcuni operatori della Croce Verde di Lugano e alcuni militi dei Pompieri di Bellinzona. Un interessante momento di formazione concretizzato nell'ambito della mostra "Animali Misteriosi" in corso fino al 27 gennaio al Centro Esposizioni di Lugano.  

Lo scopo della serata era quello di offrire ai partecipanti una serie di nozioni da utilizzare in casi di emergenza. Nelle prossime settimane anche alcuni agenti di polizia seguiranno, probabilmente, il corso, in modo da sapere gestire la situazione qualora si trovassero confrontati con la necessità di manipolare animali, in particolare rettili, ritenuti pericolosi o velenosi. 

Stefano Mussio
Guarda tutte le 9 immagini
TOP NEWS Ticino
MURALTO
7 ore

«Vorremmo tenere aperto fino a mezzanotte, ma ce lo vietano»

Il negozietto di fronte alla stazione torna a fare discutere. Il giovane responsabile: «L’estate per noi è il momento degli affari». Il sindaco: «Prolungamento degli orari inopportuno»

FOTO E VIDEO
LOCARNO
8 ore

Locarno premia la forza femminile rappresentata da Pedro Costa

È "Vitalina Varela" ad aggiudicarsi il Pardo d'oro della 72esima edizione del Locarno Film Festival. Il Pardino d'oro va a Dejan Barac per "Mama Rosa"

BELLINZONA
12 ore

Il cedro aveva 200 anni, «era sanissimo»

Tuto Rossi posta su Facebook l'immagine di un albero abbattuto. «Poi arrivano sei municipali che aspirano solo alla loro rielezione e approvano la demolizione»

AIROLO / URI
12 ore

Ancora rientri, ancora traffico

Alle 12.30 erano otto i chilometri davanti alla galleria del San Gottardo in direzione nord. Ma c'è anche chi è in partenza

LOCARNO
15 ore

Più barche di quanto permesso

Da alcuni controlli sarebbe emerso il sovraffollamento del sovrautilizzo del molo presso il cantiere nautico Di Domenico

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile