CANTONE
22.12.18 - 18:010

Fondue chinoise? Non rovinatevi le feste con il Campylobacter

In vista dei tradizionali cenoni natalizi l’Ufficio federale della sicurezza alimentare invita a preparare la carne con prudenza: ecco le quattro regole d'oro per non rovinarsi le festività

BELLINZONA - È arrivato l'inverno, il Natale è alle porte e con esso il momento dei tradizionali cenoni con l’amatissima fondue chinoise. Per non rovinarsi le feste, però, è importante fare attenzione: l’Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (USAV), in collaborazione con l'Associazione dei chimici cantonali svizzeri (ACCS), mette in guardia dalle infezioni da Campylobacter, che sono tra le cause delle malattie che inducono la diarrea, portate dalla preparazione poco curata della carne cruda.

Patologia diffusa - In Svizzera si registrano ogni anno quasi 8000 casi di campilobatteriosi confermati in laboratorio. In Ticino l'incidenza è leggermente inferiore, ma non per questo bisogna prendere sottogamba il problema.

Come prevenire - Le derrate alimentari crude come la carne e il pollame nel caso della chinoise, ma pure le uova, il pesce o i frutti di mare, possono infatti essere contaminate da germi patogeni. Ma per evitare (o almeno ridurre) il rischio d’infezione basta adottare quattro semplici precauzioni. Preparare il cibo nel modo giusto è infatti fondamentale per poi poterlo consumare in tutta sicurezza:

Separare correttamente:

  • Utilizzare sempre per la carne e per gli altri alimenti taglieri, utensili da cucina e piatti separati.
  • A tavola, utilizzare sempre due piatti: uno per la carne cruda e uno per la carne cotta, i contorni e le salse. Evitare il contatto tra la carne cruda con altri cibi crudi o pronti per essere consumati, come contorni e insalata.
  • Evitare che il liquido della carne fresca scongelata entri in contatto con i cibi crudi o pronti al consumo.

Cuocere bene:

  • La carne, soprattutto il pollame, deve sempre essere ben cotta. Non deve essere cruda all’interno.
Commenti
 
Giordana Ciapusci-Biavaschi 7 mesi fa su fb
Monia Ciapusci Paris
Svizzeraefieradiesserlo 7 mesi fa su tio
Ma si, andate avanti a mangiare insetti che ci penso io alla chinoise
Lupo Mariani 7 mesi fa su fb
Un po' di riso in bianco come contorno..
ratpics 7 mesi fa su tio
Ho 36 anni e da quando mangio la Chinoise è più quella cruda con le salse di quella cotta che mangio... per ora mi è sempre andata bene! Se un giorno mi verrà la caghetta amen... comunque non reputo ‘allarmante’ l’articolo anzi!! Come scrive bene dp1973 qua sotto i geni che scrivono ‘le pö sctess’ sono i primi che poi denunciano il loro macellaio (anche se di stra-fiducia) e soprattutto sono quelli che vanno in ospedale, camera privata, tutto a spese della cassa malati e poi: ???!!? E non se ne puo più di ste casse malati che continuano ad aumentare.... a va mai ben naot!! Viva la vita!! Buone feste a tutti!! :-)
Piccolo 7 mesi fa su tio
Ma che cavolo dicono! Tutti questi allarmismi. Se dessimo retta a tutti non mangeremmo più niente
Virginia Njery Belfiglio 7 mesi fa su fb
Kristel Bogana io e cele siamo messi male tutto assieme....se mai dimagriamo ????
dp1973 7 mesi fa su tio
E' proprio vero che la gente parla proprio a vanvera. Tutti sapientoni e leoni da tastiera. Io, anzi noi perché eravamo in 4 persone, l'abbiamo preso questa estate mangiando carne purtroppo... cruda (tartare, quindi dell'ottimo manzo di 1° qualità). Questo battere è bastardo e non ci si può accorgere che c'è. Inoltre si manifesta solo 4-5 giorni dopo che l'hai mangiato, quindi la "cagarella" la giustifichi sulla pizza che hai mangiato la sera prima... invece... Questo articolo (sebbene non condivido sempre cio' che pubblica tio.ch) non è allarmismo, è una realtà che c'è. Poi è vero che non si muore per un pò di caghetta, ma nei casi più "complicati" si deve andare di antibiotico perché è un infezione nel sangue. Non parliamo poi di casi come quello accaduto al mio collega (che era appunto con noi quella sera e che... soffre di diabete tipo 2); si è sparato 10 giorni di ospedale perché con l'insulina "ballerina" il battere è andato a nozze!!! Io direi che non è il caso di sottovalutarlo così tanto, poi ognuno è libero di pensarla come vuole. Il problema c'è. Qui ci sono tanti che ora dicono "l'è pò stess", poi se gli capita fanno denuncia al macellaio che gli ha dato la carne...
Paolo Mac 7 mesi fa su fb
Cioè sto consiglio lo tirano fuori adesso????? Come se si mangiasse solo a Natale!
burningsimon 7 mesi fa su tio
Certo che quella in scatola dei supermercati eviterei di mangiarla cruda, ma quella del mio fidato macellaio la mangio sempre cruda!!!
critico 7 mesi fa su tio
Articolo interessante. Grazie! La tradizione più famosa della Svizzera? Pensavo fosse cinese... più che tradizione è una moda culinaria importata in Ticino qualche anno fa su imitazione di tedeschi e svizzerotedeschi.
Sole DeLonghi 7 mesi fa su fb
Ma chi è che mette questi articoli cretini? Ci vogliono rovinare anche la tradizione più famosa della Svizzera ma andare a fanculo no?
Angela Koutantis 7 mesi fa su fb
Sole DeLonghi come si dice "prevenire è meglio che curare", sono consigli dati per non rovinare le feste, proprio come dice il titolo
Niko Storni 7 mesi fa su fb
Manzo, cavallo, cervo. Sia cotta che cruda! Se devo crepare crepo felice ?
Angela Koutantis 7 mesi fa su fb
Niko Storni , seee ti voglio proprio vedere sarai il primo che corri al pronto soccorso
Niko Storni 7 mesi fa su fb
Angela Koutantis 25 anni e ancora non mi è successo niente.
Mathieu Mancarella 7 mesi fa su fb
Niko Storni infatti succederà più in là con un “normale problema di vecchiaia “, che potrà essere un infartino o l halzeimer fra tanti ? Prima ci inizia ad uscirne e meglio sarà ??
Angela Koutantis 7 mesi fa su fb
Niko Storni buon per te finché sei giovane , comunque se fossi in te farei meno lo spavaldo e starei più attento, sai com'è gli anni passano anche per te
Niko Storni 7 mesi fa su fb
C'è un'enorme differenza fra un'abitudine e un'eccezione. Sono abbastanza sicuro che mangiare la chinoise o bourguignonne come faccio io 2/3 volte all'anno non mi cambia niente. Poi ognuno è libero di temere la carne al sangue quanto vuole...
Angela Koutantis 7 mesi fa su fb
Niko Storni buon appetito
Athena Demenga 7 mesi fa su fb
Dai che ce n'è uno nuovo https://prodotti.migros.ch/cornatur-fondue-chinoise-mix
Gio Albe 7 mesi fa su fb
Tutti gli anni con lo stesso articolo...
Mathieu Mancarella 7 mesi fa su fb
Basta evitare di mangiare un tripudio di antibiotici e medicinali di vario tipo ??
Emanuele Rossi 7 mesi fa su fb
Mathieu Mancarella vero, però pure nella verdura e nella frutta ci sono pesticidi, fosfati, cere, ecc..
Mathieu Mancarella 7 mesi fa su fb
Emanuele Rossi questo discorso avrebbe senso se non ci fossero delle enormi discrepanze sul fatto che frutta e verdura fanno bene al corpo mentre carne , pesce e derivati hanno effetti devastanti. È come paragonare le sigarette a fumare l oppio e dire che in entrambi i casi si fuma e quindi va bene . Successivamente per ovviare a questo problema basta mangiare frutta e verdura da coltivazione biodinamica o autoprodurre? Il problema c’è solo se si vuole che ci sia ☺️
Pepperos 7 mesi fa su tio
Gomma= Fiamma
Pepperos 7 mesi fa su tio
A casa mia ,usciamo la gomma ossidrica!
marco17 7 mesi fa su tio
E voi non rovinateci l'appetito con questi allarmismi da quattro soldi.
gabola 7 mesi fa su tio
Guardando gli artigoli passati,ogni anno coppia incolla,sempre mangiata,cotta,cruda(in attesa che cuocia) mai stai maa da chinoise,certo che se poi vai a comprare la carne dove te la tirano dietro,una qualche domanda me la porrei. Risparmi sulla carne,li spendi con la carta
Corrado Ambrosini 7 mesi fa su fb
Un po’ da cagarela ia mai mazzo nisun ????? auguriiiiii
Luana Rondelli Poretti 7 mesi fa su fb
Io solo manzo, è va bene anche crudo...
Bandito976 7 mesi fa su tio
Bisogna fare un app su come si deve cucinare la carne, visto che alla gente che é stata male non glielo hanno insegnato
Met Delgrosso 7 mesi fa su fb
Patrizia
Elizabeth Grandi 7 mesi fa su fb
Dobbiamo morire di qualcosa. Che sia di Chinoise.
Marko Bekčić 7 mesi fa su fb
Gabriel Nunes Pereira
Sandro Zala 7 mesi fa su fb
Carne ?? ?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
ASCONA
3 ore

Il cantiere fa scappare i clienti: «Un danno non indifferente»

Lavori in corso in alta stagione: nei centri turistici gli esercenti si lamentano. Anche i Comuni, ma possono farci poco

BELLINZONA
6 ore

Caso Carpinteri: i retroscena legali

All’ex finto cuoco di Belusconi non è stato rilasciato il permesso. Il deputato MPS Matteo Pronzini se la prende col Governo. Ma il Cantone reagisce: «Siamo stati efficaci»

CANTONE
6 ore

«Non abbiamo chiuso le fontane per favorire i chioschi»

Le Ffs smentiscono un’impressione diffusa. L’acqua potabile gratuita esiste, resiste e talvolta scorre semplicemente un po’ nascosta

FOTO E VIDEO
BELLINZONA
7 ore

Auto in fiamme in un posteggio

I pompieri del Centro di soccorso cantonale hanno spento l'incendio, di cui non si conoscono al momento le cause

CAMPIONE D’ITALIA
14 ore

Il “funerale” dell’enclave ad un anno dalla chiusura del casinò

Gruppo Residenti e Comitato Civico invitano la cittadinanza a scendere in strada il prossimo 27 luglio: «Campione non può essere dimenticata»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile