Tipress
CORIPPO
18.12.18 - 16:010
Aggiornamento : 19:20

Internet ultraveloce nel comune più “piccolo” del Ticino

Concluso il potenziamento della rete nel borgo locarnese, che ora dispone di una velocità di navigazione fino a 100 Mbit al secondo

CORIPPO - Nel comune di Corippo, il più “piccolo” del Ticino e della Confederazione in termini di popolazione con i suoi dodici abitanti, si naviga in rete ad altissima velocità. Dopo alcuni mesi di lavoro, tra le case di pietra del piccolo borgo locarnese - dichiarato patrimonio sotto tutela - il flusso di dati scorre ora ad una velocità di 100 Mbit al secondo.

L’opera di potenziamento della rete in fibra ottica è stata completata da Swisscom. Gli abitanti però non sono vincolati all’operatore e possono liberamente scegliere a quale servizio affidarsi.

Per quanto concerne la fibra ottica, in Svizzera - viene spiegato in un comunicato - Swisscom impiega tecnologie differenti per rispondere in maniera ottimale alle realtà locali. Nel caso di Corippo la fibra è stata posata impiegando la tecnologia «Fibre to the Curb – FTTC». In altre parole, i cavi vengono portati fino a circa 550 metri dagli edifici e da quel punto il segnale viene convertito e trasferito alle abitazioni e agli spazi commerciali su cavi di rame.

Commenti
 
siska 8 mesi fa su tio
Ottima prestazione così chi potrà lavorare da casa non avrà problemi di connessione e di spostamenti continui.
lo spiaggiato 8 mesi fa su tio
Corippo si trasformerà nella silicon walley ticinese?... :-))))
Bicio57 8 mesi fa su tio
Anche nel capoluogo della Mesolcina, nisba!! Swisscom, è ora di attivarsi!!!!
lügan81 8 mesi fa su tio
e a torricella invece ancora a 20mbit nei giorni buoni...con vento a favore
TOP NEWS Ticino
CANTONE
37 min

I congressisti abbandonano l’aeroporto di Lugano

Cavalli: «L’evento oncologico sopravvive anche senza». Mentre secondo il presidente di HotellerieSuisse lo scalo va mantenuto, «ma in mani private per evitare le polemiche»

FOTO
LUGANO
1 ora

«Così si ricostruisce una città distrutta dalle bombe»

Yves Ubelmann è specializzato nella riproduzione virtuale del patrimonio a rischio. Prossimamente sarà ospite di una mostra dell’USI: «Vi spiego i danni fatti dalle guerre in Siria e Iraq»

CANTONE
11 ore

Settimana bagnata, ma senza allarmi

Precipitazioni e temporali dovrebbero intervallarsi per i prossimi giorni almeno fino al weekend

FOTO
LUGANO
11 ore

Via un pino dal Ciani: «Poteva precipitare da un momento all'altro»

La pianta, di circa 80 anni, è stata recisa in mattinata. Strappata dal suolo dopo l'ultimo temporale era diventata «assolutamente pericolosa»

AIROLO / GÖSCHENEN
13 ore

Sfida a volano nel tunnel (bloccato) del Gottardo

Traffico paralizzato da ore in seguito a un grave incidente. C'è chi inganna il tempo come può. La testimonianza di un ticinese: «Nessuno ci dice nulla»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile