TiPress
CANTONE
10.12.18 - 19:260

Segnalati se senza documenti in ospedale: «E il segreto medico?»

Matteo Quadranti ha inoltrato un’interrogazione al Consiglio di Stato in merito alla circolare ricevuta dagli ospedali del cantone dal DSS

BELLINZONA - «Quando persone prive di documenti, “presumibili” richiedenti l’asilo, stranieri in transito o persone “sospsette” si recano al PS, chiedo sistematicamente di chiamare i seguenti numeri (Guardie di confine o polizia, ndr.)». È questo il testo della circolare trasmessa alcune settimane fa dal DSS ai vari ospedali del cantone.

Una richiesta che secondo Matteo Quadranti «è decisamente infelice e problematica, poiché de facto istiga il personale medico e sanitario alla violazione del segreto medico, della Legge sanitaria e delle norme deontologiche e di tutela della protezione dei dati».

Il DSS ha spiegato che il documento attiene in realtà solo a «questioni prettamente contabili e amministrative e di corretta fatturazione dei costi sostenuti dal DSS per sostenere le cure destinate a persone prive di documenti».

Una risposta che il deputato PLR considera «pretestuosa e contraddetta», al punto da inoltrare al Consiglio di Stato un’interrogazione.

Di seguito le cinque domande poste al Governo:

1. La circolare è stata presentata dal DSS al Consiglio di Stato per discussione e approvazione? Se sì, la stessa è stata approvata da chi? Se no, essa avrebbe dovuto essere approvata dal Governo?
2. L’iniziativa è stata del DSS esclusivamente o anche di concerto con altri Dipartimenti e in caso affermativo con quale e con quali motivazioni?
3. Tenuto conto delle obiezioni sollevate da medici, strutture sanitarie e avvocati, il Consiglio di Stato ha chiesto chiarimenti al DSS? Se sì, quali sono state le giustificazioni fornite?
4. Il Consiglio di Stato ha ritenuto di dover chiedere un approfondimento giuridico sulla legalità della circolare sia dal profilo penale, amministrativo, civile e di protezione dei dati? In caso affermativo, si chiede venga fornito con la risposta all’interrogazione.
5. Se tenuto conto di quanto emerso, non ritiene di dover annullare la citata circolare e fornire garanzie di completa cancellazione dei dati personali che dovessero essere stati ottenuti nel frattempo?

Commenti
 
Bär 10 mesi fa su tio
Cosa non si fa per mettere fuori la faccia!
Nikooo777 10 mesi fa su tio
PLR?? Ho letto bene??
seo56 10 mesi fa su tio
Alle prossime elezioni si candidi con il PS perché certe idee bislacche possono venire solo da loro.....
tip75 10 mesi fa su tio
ma per favore, dal momento che non pagano loro e’ giusto segnalare, non ha niente a che vedere col segreto medico
RV50 10 mesi fa su tio
Mi chiedo cosa centra il segreto medico con la richiesta di documenti per un controllo di persona .....non ha altro da portare davanti al gran consiglio meglio che allora si faccia un giretto per la città ....le votazioni sono vicine e ogni voto vale oro certo che fare politica così é meglio rimanere a casa
LAMIA 10 mesi fa su tio
Hueè Quadranti non le conviene cambiare partito? O lo fa perché le servono i voti dalla sinistra per essere rieletto ?
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore

«Un risultato storico, un terremoto politico»

La scelta di proporre una lista comune ha pagato, eccome. Verdi e Sinistra alternativa sono al settimo cielo per la conquista di un seggio al Nazionale

FOTO
CANTONE / SVIZZERA
5 ore

Esultano sinistra, UDC e PPD, piange la Lega

Greta Gysin prenderà il posto di Roberta Pantani al Nazionale. La coalizione di centro salva i suoi quattro deputati. Lombardi il più votato per gli Stati. Ottima votazione per Chiesa

CANTONE
5 ore

«La sconfitta? L’avevo messa in conto»

La leghista Roberta Pantani fuori dal Nazionale. La reazione

COLLINA D'ORO / MUZZANO
6 ore

Collina D'Oro e Muzzano dicono no alla fusione

I cittadini di entrambi i Comuni si sono opposti, seppure in maniera risicata, alla fusione. Un no che segna l'abbandono definitivo del progetto

CANTONE
9 ore

Gysin a chi ruberà la poltrona?

La coalizione Verdi-Sinistra alternativa è pronta a strappare un posto al Ppd o alla Lega. Testa a testa per il seggio

CANTONE / SVIZZERA
11 ore

Greta Gysin va a Berna e prende il posto di Roberta Pantani

Lo scrutinio è ormai concluso. L'ondata verde è arrivata anche in Ticino. Piange la Lega, sorride il PPD che salva il suo secondo seggio. Lombardi il più votato per gli Stati

LOCARNO
14 ore

«Non toglieteci quel treno»

È l’appello di diversi locarnesi, studenti ma non solo, affinché la corsa supplementare della domenica pomeriggio diretta a Zurigo venga mantenuta

CANTONE / SVIZZERA
15 ore

Tutti alle urne, c'è tempo fino a mezzogiorno per votare

Alta l'attenzione sull'eventualità di "un'onda verde", ma anche sulla rappresentanza delle donne in Parlamento

AGNO
1 gior

Fiamme da una canna fumaria, due intossicati

Due anziani sono stati visitati dai soccorritori della Croce Verde di Lugano a causa del denso fumo che ha invaso un'abitazione di contrada San Marco

FOTO
MENDRISIO
1 gior

«La mia esperienza shock: ecco dove mi hanno curato»

Disavventura sanitaria per un giovane ticinese in Sicilia. Durante una vacanza, il ragazzo è stato vittima di una banale lussazione alla spalla. E poi…

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile