Tipress
La nebbia invernale sul Piano di Magadino (foto d'archivio)
CANTONE
09.12.18 - 15:350

Ore contate per il favonio, da mercoledì torna il freddo

Temperature massime in discesa da 15 a 7 gradi in pianura. Le minime torneranno a stabilizzarsi attorno allo zero

LOCARNO - Le temperature insolite degli ultimi giorni e in particolare di questo fine settimana - attorno ai 15 gradi, con la complicità del solito favonio - fanno un po’ a pugni con i numerosi alberi addobbati e le luminarie a tema natalizio che da qualche giorno ormai campeggiano ai quattro angoli del cantone.

Durante la settimana che ci condurrà alla metà di dicembre però - come riferisce il bollettino di MeteoSvizzera - è previsto un importante calo delle temperature, che torneranno finalmente a stabilizzarsi sulla norma stagionale. Il cambiamento è atteso in particolare tra le giornate di martedì e mercoledì.

A partire da metà settimana, con il calare del vento, le colonnine in pianura scenderanno in picchiata fino a 7-8 gradi per quanto riguarda le temperature massime. Le minime invece, dagli attuali 4-5 gradi, si fisseranno attorno allo zero.

La settimana che ci attende si presenterà in ogni caso perlopiù soleggiata, con la possibilità di qualche banco nuovoloso a bassa quota nelle ore mattutine. Qualche perturbazione di passaggio potrebbe invece arrivare verso il prossimo fine settimana.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BELLINZONA
2 ore

«Sarà uno sfacelo occupazionale»

Gianni Frizzo, pensionato delle Ffs e leader dello sciopero del 2008, si dice «sconfortato» dal voto di ieri. Ma non getta la spugna

CANTONE
12 ore

Ci aspettano pioggia, temporali e poco sole

La bella stagione tarda ad arrivare. Si alzano però le temperature: giovedì previsti fino a 25 gradi

CANTONE
15 ore

Zali: «Oggigiorno è difficile vendere semafori»

La reazione del consigliere di Stato all'esito della votazione sulle opere di fluidificazione sul Piano di Magadino. I promotori del referendum: «Ora si punti sul mezzo pubblico»

CADEMARIO
15 ore

Ecco il neoeletto Municipio

Il candidato più votato è il sindaco sfiduciato Fabio De Bernardis

CANTONE/SVIZZERA
15 ore

«Cessato pericolo per poliziotti e guardie di confine»

La reazione dell’ex magistrato Paolo Bernasconi all’approvazione della revisione della legge sulle armi

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report