tipress
LOCARNO
06.12.18 - 14:530

Prezzi ridotti per bus e autosilo come regalo per i commerci?

La proposta di un gruppo di consiglieri comunali in un'interrogazione al Municipio

LOCARNO - Aiutare i piccoli commerci locali attraverso prezzi agevolati per bus e parcheggi. A chiederlo è un'interrogazione inoltrata al municipio di Locarno e firmata da Alessandro Spano e Julia Wolf-Bertoia (ed altri firmatari).

Nel dettaglio la proposta è la seguente: rendere gratuito (o perlomeno a tariffe ridotte) l’utilizzo degli autosili comunali nelle giornate delle aperture pre-natalizie; ipotizzare la gratuità delle corse FART per chi si sposta verso Locarno sempre nelle giornate delle aperture pre-natalizie tramite una sovvenzione della Città.

Alla luce di quanto sopra al Municipio vengono posti i seguenti interrogativi:

  • Il Municipio ha preso in considerazione la possibilità di rendere gratuito - o perlomeno a tariffe ridotte - l’utilizzo degli autosili di proprietà della Città nelle aperture pre-natalizie? Se no, intende farlo? In caso di risposta negativa, perché?
  • Il Municipio ha preso in considerazione la possibilità di sovvenzionare le corse FART in direzione Locarno nelle giornate delle aperture pre-natalizie? Se no, intende farlo? In caso di risposta negativa, perché?
  • Nell’eventualità, il Municipio ipotizza altre misure o altre agevolazioni sulle tariffe orarie per raggiungere l’obiettivo sopra descritto?
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile