GRONO
24.11.18 - 18:160

Uno studio sulla situazione dell’italiano in Svizzera

L'annuale assemblea è stata caratterizzata dalla presenza di Ignazio Cassis

GRONO - Ha avuto luogo a Grono l’annuale assemblea del Forum per l’italiano in Svizzera che è stata caratterizzata anche dalla presenza di Ignazio Cassis. Il Consigliere federale si è rivolto ai convenuti evidenziando l’impegno suo e dell’autorità federale nel promuovere maggiormente la lingua italiana nell’amministrazione e negli enti parastatali affinché la terza lingua nazionale abbia il dovuto rispetto. 

I lavori assembleari sono stati diretti da Franco Milani, presidente della Pro Grigioni italiano che in mattinata nella località mesolcinese si era riunita per la propria riunione ordinaria.

Dopo le relazioni del presidente Manuele Bertoli e dei responsabili dei gruppi di lavoro, i membri convenuti hanno approvato i conti 2017 e il preventivo 2019 . Di particolare interesse poi la presentazione del nuovo Concorso del Forum “Parli italiano? Ti prendo in parola!”, aperto ai bambini, giovani e adulti residenti in Svizzera. Per ulteriori informazioni si rinvia al sito www.forumperlitalianoinsvizzera.ch

 

La seduta di Grono ha permesso di delineare le attività future del Forum, segnatamente l’avvio di uno studio  per fare il punto sullo stato della lingua italiana in Svizzera, la richiesta  alla Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione di una più adeguata offerta dell’italiano nelle scuole secondarie d’Oltre Gottardo e l’attenzione   rivolta al 2019 , anno in cui il Consiglio nazionale sarà presieduto da Marina Carobbio e  alcune  iniziative già sono state programmate.

Nel corso dell’Assemblea i membri hanno ringraziato e preso commiato dal Consigliere di Stato Martin Jäger che a fine anno terminerà il suo mandato: nel  Comitato del Forum sarà sostituito  dal successore Jon Domenic Parolini.

La prossima Assemblea  del Forum si terrà  a Losanna il 30 novembre 2019 .

Guarda le 3 immagini
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Tutti (o quasi) promossi dal Covid: «Ma non è stato facile»
Due bocciati e oltre mille diplomati. È finito l'anno scolastico più pazzo di sempre. Il racconto dei ragazzi
LUGANO
4 ore
Risse e assembramenti alla foce di Lugano
La polizia comunale è dovuta intervenire più volte, sia ieri sera sia venerdì
FOTO E VIDEO
ROBASACCO
5 ore
Incidente sull'A2, ferite una donna e una bambina
Sul posto la Polizia e la Croce Verde di Bellinzona
CANTONE
8 ore
Giocatore positivo dopo la vacanza, una squadra in quarantena
Una compagine sottocenerina che milita nel calcio regionale dovrà stare ai box fino a giovedì prossimo.
CANTONE / ITALIA
13 ore
Le mani della ‘ndrangheta in Liguria, spunta anche Lugano
Uno dei quattro arrestati si appoggiava a un avvocato per spostare soldi verso gli Emirati Arabi Uniti
CANTONE
14 ore
Altre giornate con temperature che superano i 30 gradi
Lunedì il giorno più caldo, anche in montagna. Il sole sarà protagonista.
CANTONE
1 gior
Nuove norme nei locali: GastroTicino fa chiarezza
Dalla capienza massima alla raccolta dati, chi non le rispetta rischia sanzioni amministrative e penali.
FOTOGALLERY
ASCONA
1 gior
Si suona per New Orleans (e per Ascona)
Si è concluso l'evento organizzato da chi, ogni anno, allestisce JazzAscona sulle rive del Verbano
FOTO
CHIASSO
1 gior
Il mercato serale d'estate, per riscoprire il centro di Chiasso
Primo appuntamento con la manifestazione, che si protrarrà per tutti i sabati di luglio
FOTOGALLERY
LUGANO
1 gior
"Nuvole colorate" nei cieli ticinesi
Tante le fotografie giunte in redazione. Si tratta di un parelio, come spiegato da MeteoSvizzera
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile