Tipress
LUGANO
18.10.18 - 14:270

Nuova scuola dell'infanzia a Cadro, aperto il concorso di progetto

Avrà 4 sezioni e ospiterà al massimo 100 alunni

CADRO - Il Municipio di Lugano ha approvato il concorso di progetto per la nuova scuola dell’infanzia e la mensa scolastica per le scuole elementari nel quartiere di Cadro. La decisione fa seguito al messaggio in base al quale il Consiglio comunale aveva stanziato lo scorso maggio un credito di 325'000 franchi per l’organizzazione di un concorso internazionale di architettura.
La nuova scuola dell’infanzia sarà composta da quattro sezioni, con una capienza massima di 100 alunni, e da una mensa scolastica per gli allievi delle scuole elementari di Cadro. Una delle sezioni potrà essere utilizzata anche a sostegno delle attività del servizio extrascolastico.
La decisione di prevedere uno spazio per la refezione degli alunni delle scuole elementari permette di sostenere la conciliabilità tra famiglia e lavoro, fa sapere lo stesso Municipio. «La vicinanza tra scuola elementare e scuola dell’infanzia favorisce la possibilità di collaborazioni progettuali pedagogico-didattiche».
Il nuovo edificio sarà edificato secondo gli standard costruttivi Minergie A.
La gara con procedura libera è prevista a una fase, conformemente ai disposti del Concordato intercantonale sugli appalti pubblici (CIAP) e della SIA. Al concorso possono partecipare gruppi interdisciplinari di progettazione composti da singoli professionisti o da studi di professionisti che operano nei settori dell’architettura (capofila) e dell’ingegneria civile.
Il bando sarà pubblicato venerdì 19 ottobre sul Foglio Ufficiale e sui siti www.lugano.ch/concorsi e www.simap.ch.

TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora

Abusi al Dss: la nomina fa discutere

Il governo propone ai vertici dell'Azienda cantonale dei rifiuti un ex funzionario coinvolto in uno scandalo sessuale. Dadò invoca un'inchiesta parlamentare

FOTO
CANTONE
3 ore

Fungiatt dispersi in valle Morobbia, ma è un'esercitazione

Positiva la collaborazione tra la colonna di soccorso di Bellinzona e l'unità cinofila SAS

CONFINE / SVIZZERA
5 ore

Svizzero truffato. Il falso intermediario sparisce con la provvigione per lo chalet

L'anziano è rimasto con in mano un pugno di mosche, e una valigetta piena di denaro falso

BELLINZONA
7 ore

Schiume sul Lago Maggiore: «Un fenomeno naturale»

Numerose segnalazioni tra Muralto e Brissago. Il Dipartimento del territorio tranquillizza: «Non si tratta di inquinamento, ma di alghe che risalgono in superficie»

LUGANO
9 ore

«Mio figlio parla solo tramite video»

Il mutismo selettivo è un problema per (almeno) una ventina di bambini in Ticino. L'associazione Atimuse: «Abbiamo fatto passi avanti»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile