Durisch + Nolli Architetti Sagl
BELLINZONA
15.10.18 - 15:520

Liceo di Bellinzona, vince il progetto "Innesto"

Ad aver convinto la giuria è in particolare l'ubicazione dell’aula magna, del refettorio e della biblioteca, che si affacciano sul parco

BELLINZONA - Ad aggiudicarsi il concorso d’architettura con preselezione per la progettazione dell’ampliamento e della ristrutturazione del Liceo cantonale di Bellinzona è stato il gruppo interdisciplinare di architetti e ingegneri specialisti del progetto “INNESTO”.

Il concorso, indetto il 22 agosto 2017, aveva l’obiettivo di individuare un progetto completo, così come un gruppo interdisciplinare di professionisti, per l’ampliamento dell’edificio scolastico esistente, in modo tale da soddisfare le esigenze scolastiche presenti e future e, nel contempo, provvedere al suo adeguamento tecnologico e al suo efficientamento energetico.

La giuria, riunitasi a Bellinzona il 10 e l’11 ottobre 2018 per valutare i 7 progetti pervenuti (frutto, si ricorda, della precedente procedura di preselezione a cui avevano partecipato 23 studi di architettura) era composta dagli architetti Giacomo Guidotti (presidente), Mauro Buletti, Federica Colombo, Fabrizio Gellera, Fabiola Nonella e Christian Rivola (supplente) e dai rappresentanti dei committenti Daniele Sartori (Divisione della scuola del DECS), Claudio Andina (architetto e collaboratore personale del Consigliere di Stato Manuele Bertoli), Tiziano Jam (Sezione della logistica del DFE) e Livio Rivoir (supplente Sezione della logistica del DFE). I lavori della giuria sono stati coordinati dall’architetto Lorenzo Orsi.

Il progetto vincente, “INNESTO” è stato presentato dal gruppo interdisciplinare capitanato dallo studio di architettura Durisch + Nolli Architetti Sagl di Massagno. La giuria lo ha scelto all’unanimità, in particolare grazie all’innesto centrale, in cui sono ubicati l’aula magna, il refettorio e la biblioteca, che si affacciano sul parco e che sono relazionati da uno spazio d’entrata verticale di grande qualità, che riqualifica con sapienza tutta la scuola. Gli aspetti funzionali, termici ed energetici sono stati risolti in modo convincente. In generale, a giudizio della giuria, il progetto proposto raggiunge pienamente gli obiettivi e riqualifica sia l’edificio che il luogo. L’investimento complessivo dell’intervento ha un tetto di spesa di 18,85 milioni di franchi.

Per quanto riguarda gli altri partecipanti, al secondo posto si è classificato il progetto “HYPERION” dell’arch. Jachen Könz di Lugano, al terzo il progetto “JANUS” dello studio d’architettura Baserga Mozzetti di Muralto, al quarto il progetto “ONE” dello studio d’architettura Canevascini & Corecco di Lugano, al quinto il progetto “TESTA PER ARIA” dell’arch. Michele Arnaboldi di Locarno, al sesto il progetto “CENTOTRENTAQUATTRO” degli arch. Michele e Francesco Bardelli di Locarno e al settimo il progetto “LINEE” della comunità di lavoro Buzzi Meyer Piattini c/o Studio Meyer e Piattini di Lamone.

L’inaugurazione dell’esposizione di tutti i progetti che hanno partecipato al concorso è prevista martedì 23 ottobre 2018, alle ore 18.00, presso la Scuola d’arti e mestieri di Bellinzona. L’esposizione rimarrà aperta da lunedì 22 ottobre alle ore 12.00 fino a lunedì 5 novembre alle ore 12.00 e sarà visitabile liberamente nei giorni feriali, negli orari d’apertura della scuola.

Durisch + Nolli Architetti Sagl
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Tutti (o quasi) promossi dal Covid: «Ma non è stato facile»
Due bocciati e oltre mille diplomati. È finito l'anno scolastico più pazzo di sempre. Il racconto dei ragazzi
LUGANO
4 ore
Risse e assembramenti alla foce di Lugano
La polizia comunale è dovuta intervenire più volte, sia ieri sera sia venerdì
FOTO E VIDEO
ROBASACCO
5 ore
Incidente sull'A2, ferite una donna e una bambina
Sul posto la Polizia e la Croce Verde di Bellinzona
CANTONE
8 ore
Giocatore positivo dopo la vacanza, una squadra in quarantena
Una compagine sottocenerina che milita nel calcio regionale dovrà stare ai box fino a giovedì prossimo.
CANTONE / ITALIA
14 ore
Le mani della ‘ndrangheta in Liguria, spunta anche Lugano
Uno dei quattro arrestati si appoggiava a un avvocato per spostare soldi verso gli Emirati Arabi Uniti
CANTONE
15 ore
Altre giornate con temperature che superano i 30 gradi
Lunedì il giorno più caldo, anche in montagna. Il sole sarà protagonista.
CANTONE
1 gior
Nuove norme nei locali: GastroTicino fa chiarezza
Dalla capienza massima alla raccolta dati, chi non le rispetta rischia sanzioni amministrative e penali.
FOTOGALLERY
ASCONA
1 gior
Si suona per New Orleans (e per Ascona)
Si è concluso l'evento organizzato da chi, ogni anno, allestisce JazzAscona sulle rive del Verbano
FOTO
CHIASSO
1 gior
Il mercato serale d'estate, per riscoprire il centro di Chiasso
Primo appuntamento con la manifestazione, che si protrarrà per tutti i sabati di luglio
FOTOGALLERY
LUGANO
1 gior
"Nuvole colorate" nei cieli ticinesi
Tante le fotografie giunte in redazione. Si tratta di un parelio, come spiegato da MeteoSvizzera
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile