Tipress
AGNO
06.10.18 - 13:300

A volte ritornano: Swiss cambia da Austrian ad Adria Airways

Da fine ottobre la linea Lugano-Zurigo sarà nuovamente coperta dai più piccoli Saab che un tempo erano di Darwin e oggi appartengono alla compagnia slovena

AGNO - Questione di «economicità» dice la portavoce di Swiss, confermando al sito aerotelegraph.com la notizia di un ritorno sorprendente. Sulla Lugano-Zurigo torneranno a volare delle vecchie conoscenze, i Saab 2000 che un tempo avevano sulla coda le insegne di Darwin.  Swiss ha infatti deciso di cambiare vettore su una tratta da sempre giudicata poco redditizia: da Austrian Airlines, che da quattro anni gestiva la linea per conto della compagnia di bandiera, si passa ad Adria Airways.

Il cambiamento è previsto per fine ottobre, il 28 per l'esattezza con l'inizio dell'orario invernale. La conseguenza è un ritorno a velivoli dalla capienza più contenuta: al posto dei Bombardier Dash 8 con 76 posti messi oggi in pista da Austrian, arrivano i più piccoli Saab 2000 con 50 posti. Ed è un ritorno. «Sapevo che Swiss ne stava discutendo... Ma di conferme ufficiali non ne ho ancora avute» dichiara a Tio/20Minuti il direttore dell'aeroporto Maurizio Merlo.
 
Un ritorno nel segno dell'ironia della sorte perché, come sottolinea il sito dedicato all'aviazione civile, i Saab oggi della slovena Adria sono gli stessi che volavano un tempo per Darwin. Finché, quando Etihad Airways acquistò la compagnia regionale ticinese, Swiss non decise di affidare la Lugano-Zurigo ad Austrian.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
1 ora

Lo Stato alla caccia delle imposte non pagate dal direttore della Aston

Precetto e sequestro beni da parte di Cantone e Confederazione nei confronti di Camillo Costa che dopo il crac è stato nominato Ispettore Onorario per i Beni architettonici di Albenga

CANOBBIO
3 ore

Rilasciato l'ex municipale, docente e allenatore accusato di pedofilia

I tempi dell'inchiesta si sarebbero dilatati eccessivamente. L'uomo godrebbe di uno stato di libertà provvisoria in attesa di processo

MUZZANO
5 ore

I tre sindacati al Corriere: «Ritirate i licenziamenti!»

Stamattina i rappresentanti di Atg, syndicom e Ocst hanno incontrato la direzione del giornale alla quale è stato formalmente chiesto di fare un passo indietro

FOTO E VIDEO
BELLINZONA
5 ore

Giovani in piazza per salvare il clima

A Bellinzona, come in altre 24 città svizzere, è stato organizzato uno sciopero. Tema centrale: le banche e i loro costi ambientali

BELLINZONA
6 ore

«Ci hanno tagliati fuori dal mondo senza preavviso»

Polemiche nella zona di Pedevilla in seguito a un cantiere lungo la strada che porta ai Monti di Ravecchia. Il consorzio: «La strada stava cedendo, i lavori erano urgenti»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report