Ti Press
TENERO-CONTRA
01.10.18 - 15:440

Problemi tecnici alla stazione di Tenero

Le FFS stanno cercando di capire le cause delle ripetute perturbazioni. Finché non sarà chiara l'origine dei problemi sono da prevedere ritardi o soppressioni

TENERO-CONTRA - La scorsa settimana (mercoledì, giovedì e venerdì) si sono verificate una serie di perturbazioni agli scambi principali della stazione FFS di Tenero. Il problema, fanno sapere le FFS, «è di difficile individuazione ma i tecnici vi stanno lavorando alacremente».

Si tratta infatti di una perturbazione che sembra presentarsi a intervalli regolari ma di cui, come detto, al momento non se ne conoscono le cause. In particolare, venerdì 28 settembre tutti gli scambi principali della stazione di Tenero sono stati soggetti a un’importante perturbazione che ha avuto come conseguenza un’interruzione totale del traffico sulla linea Giubiasco-Locarno. In quell’occasione i viaggiatori sono stati indirizzati sul servizio di bus sostitutivi.

Finché che non sarà chiara l’origine di questi guasti permane dunque il rischio che la perturbazione si ripresenti, con possibili ritardi o, in casi rari, soppressioni della S20 per e da Locarno. 

11 mesi fa Guasto tecnico: treni soppressi tra Cadenazzo e Locarno
Commenti
 
centauro 11 mesi fa su tio
Ma i ritardi non succedevano a causa dei treni provenienti dall'Italia?
albertolupo 11 mesi fa su tio
Ma non sono un po’ tanti casi ultimamente?
lollo68 11 mesi fa su tio
@albertolupo E ci sono controllori FFS che non hanno pietà per un tredicenne che ha dimenticato di stampigliare la carta per più corse la seconda volta che prende il treno da solo. CHF 100. di multa corrispondente a 22 volte il costo della tratta! Purtroppo se uno è già salito sul treno e si accorge che non ha timbrato non ha più scampo.
Asdo 11 mesi fa su tio
Comprensibili i problemi. Però dopo aver letto i commenti delle ffs e dato un occhio ai costi, non è più comprensibile
tip75 11 mesi fa su tio
chiamare meier che a furia di lasciar a casa gente crede che si risolve tutto da solo
RV50 11 mesi fa su tio
Non sapete il motivo? mancanza di manutenzione cari i miei signori tagli di personale che controllava regolarmente la tratta e gli impianti nelle stazioni .... politica del taglia che qualcuno ne porterà le conseguenze. Per fortuna quando ero ancora attivo come macchinista presso le allora FFS tutto questo non succedeva o raramente ; vedi problema neve ... 30 cm di neve e la linea é bloccata ai miei tempi raramente ho visto chiudere la tratta del S.Gottardo , già ma allora nelle stazioni cerca il personale addetto alla pulizia degli scambi ora con il moderno sistema di riscaldamento elettrico tutto si blocca per un nonnulla auguri colleghi e fate buon viso a cattivo sangue tanto con i responsabili alla testa dell'impresa non otterrete nulla ma il loro stipendio é più che triplicato ....
siska 11 mesi fa su tio
@RV50 Buonasera RV50, le credo fino in fondo e l'ha spiegata molto bene.
ctu67 11 mesi fa su tio
E NUM A PAGUM ... L'ABBONAMENTO A MAMMA FFS GRAZZIE MAMA CONFEDERELLA PER IL SERVIZIO DA 3. MONDO
negang 11 mesi fa su tio
Sbaglio o non passa giorno che non vi sia qualche problema tecnico ? Sono lontani i tempi in cui si poteva regolare l'orologio guardando il libretto dell'orario e la stazione che stavi per lasciare. 30 anni e più'.
Equalizer 11 mesi fa su tio
Settimana scorsa nel sottoceneri era stata colpa di un corvo, ora qua sarà un qualche tasso? Visto che il cantone è "proprietario" della fauna chiedete i danni a Bellinzona.
skorpio 11 mesi fa su tio
niente paura, è solo una percezione....
Bob Lutz 11 mesi fa su tio
Bella zio, nell'immagine l'unico veicolo che funziona è il monopattino, sempre più ecologica questa ferrovia.
TOP NEWS Ticino
VIDEO
BELLINZONA
22 min

Vittima di un infarto a 21 anni: «Però oggi sorrido alla vita»

Nadia Pesenti aveva una malformazione al cuore di cui non era a conoscenza. Il ricordo di una notte da incubo. La specialista: «Caso eccezionale. Ma giovani sempre più a rischio»

CANTONE
1 ora

Conti, legittima difesa e volti coperti: torna in aula il Gran Consiglio

Riprendono oggi i lavori parlamentari al termine della pausa estiva

CANTONE
2 ore

Annata record di funghi e di... multe: trentatré finora

Un “fungiatt” scoperto con 10 kg dovrà pagare 400 franchi. Il presidente della Micologica Benzoni di Chiasso: «Segnale positivo, anche se potrebbe essere la punta dell’iceberg»

FOTO
CANTONE
12 ore

La "Tetris Challenge" mania arriva in Ticino

Ecco i primi ticinesi che hanno raccolto la sfida lanciata dalla Polizia zurighese. Chi sarà il prossimo?

LUGANO
14 ore

Il giorno dopo la manifestazione: «L’autogestione? Una realtà viva»

Parla il consigliere comunale socialista Carlo Zoppi. Il sindaco Marco Borradori: «Ma ora ci vuole il confronto»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile