Ti Press
LUGANO
25.09.18 - 13:560

Funicolare Monte Brè, un 2017 da record

I passeggeri trasportati sono cresciuti del 30%, gli introiti del 20%

LUGANO - L’Hotel Lido Seegarten ha ospitato oggi la 110° Assemblea Generale Ordinaria degli azionisti della Società Funicolare Cassarate Monte Brè. Dopo i cenni di ripresa constatati nel 2016, il 2017 ha fatto registrare dati da record: oltre il 30% di passeggeri in più trasportati ed il superamento del 20% di relativi introiti.

Il Presidente, Francesco Gilardi, ha aperto l’Assemblea riportando con soddisfazione un 2017 dal carattere straordinario. Molteplici fattori hanno contribuito: determinante è stata l’apertura della Galleria di base del San Gottardo e le campagne svolte in tal senso dall’Ente Turistico Cantonale, che ha promosso la regione anche attraverso il Ticino Ticket, a cui la FMB ha aderito offrendo un’importante scontistica.

Una scia che altrettanto la Società ha voluto seguire, ha proseguito il Direttore Roberto Ferroni, dapprima intensificando le relazioni con i principali stakeholder, ed in particolare le strutture ricettive alberghiere, ampliando il target e promuovendo la destinazione del Monte Bré ai bambini attraverso un’offerta ad hoc proposta alle scuole, ed altrettanto allargando non di poco i propri orizzonti, attraverso la collaborazione con agenzie operanti nei mercati arabo e cinese.

Il risultato di tutte le azioni intraprese si è concretizzato con un volume di passeggeri che ha superato il 30%, per un totale di 125'648 utenti trasportati e di introiti pari a CHF 994'190.39, ossia +23.2%.

Dati che danno slancio all’azienda e che spingono per proseguire in questa direzione. Una direzione testimoniata altresì dall’aumento di capitale sociale e dalla sottoscrizione della convenzione, approvati entrambi lo scorso anno, che consentiranno, da un profilo operativo, di migliorare la qualità e pure l’attrattività dell’intero comparto Vetta Monte Bré. In tal senso, con il 2018, gli appassionati e non delle escursioni su due ruote possono usufruire di un nuovo parco bici, grazie all’introduzione di nuove Mountain bike moderne e performanti, adatte a tutte le età.

Oltre che a progetti di ampio respiro, che coinvolgono un numero maggiore di attori, la Società ha proseguito con la propria attività, includendo le consuete opere di manutenzione ordinaria e pure straordinaria, ed in particolare la sostituzione dell’intera ruota motrice della seconda sezione.

TOP NEWS Ticino
LUGANO
3 min
Caos all'inaugurazione del salone: arrivano Le Iene e la polizia
Storie di ex mogli che sostengono di essere state raggirate. La vicenda riguarda un noto parrucchiere. Grande scompiglio creato dagli inviati della trasmissione italiana
COMANO
1 ora
Una miscela di gas esplosivo per forzare il bancomat
Gli autori del tentato furto della scorsa notte sono tuttora in fuga. Le ricerche sono in corso
VIDEO
CANTONE
2 ore
Le forti piogge sono finite, ma la Maggia è ancora carica
Dopo l’allerta piena per i fiumi, ora tocca ai laghi. Aumenta a vista d'occhio, in particolare, il livello del Verbano
CANTONE
5 ore
«I radar? No agli accanimenti»
Norman Gobbi spezza una lancia a favore degli automobilisti. E insiste sulla distinzione tra «prevenzione e far cassetta»
FOTO E VIDEO
COMANO
6 ore
Esplosione al bancomat: «Ad agire? Presumibilmente più di una persona»
Per la Polizia è prematuro parlare della stessa mano dei precedenti colpi. Il portavoce: «Attendiamo i rilievi»
FOTO
CANTONE / SVIZZERA
7 ore
Le frane bloccano il Lucomagno e la Novena
Diversi metri cubi di roccia sono precipitati sulla carreggiata in territorio di Disentis. Smottamenti anche a Ulrichen e in via Valmara a Brissago
FOTO E VIDEO
COMANO
9 ore
Nuovo assalto al bancomat
Ignoti hanno tentato di far saltare un distributore di banconote della Raiffeisen
LUGANO
9 ore
Beatificata una parente di due noti giornalisti attivi in Ticino
Si tratta di Benedetta Bianchi Porro, sorella di Corrado, esperto in economia, e zia di Rachele, conduttrice televisiva. Afflitta da mille malattie, ha affrontato la vita con coraggio estremo
VACALLO
9 ore
«Ecco perché la portiamo via dal Ticino»
Sindrome di Down, inclusione in salita. Il caso di una bimba di 20 mesi di Vacallo. La famiglia: «Ci trasferiamo in Italia»
BODIO
18 ore
Il video con il fucile: «Ma sono bravi ragazzi»
Un gruppo di giovani di Bodio si è esibito sui socail con una clip rap dai toni un po'... estremi. L'intervento del sindaco
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile