CURIO
24.09.18 - 16:110

La Mobiliare sostiene il Museo del Malcantone

La Fondazione del Giubileo dell'assicurazione ha donato un assegno dal valore di 10'000 franchi per il nuovo allestimento permanente

CURIO - Per il nuovo allestimento permanente al Museo del Malcantone - che ha festeggiato la riapertura il 22 settembre - la Fondazione del Giubileo della Mobiliare ha versato un contributo di 10 000 franchi. E proprio quel giorno David Giamboni, membro del team dirigenziale dell’Agenzia generale di Lugano, ha consegnato l’assegno a Bernardino Croci Maspoli, conservatore del Museo.

«Vogliamo impegnarci per la cultura e la storia della nostra regione», ha spiegato Giamboni. Il Museo è infatti parte integrante della rete dei musei etnografici regionali ticinesi da oltre 30 anni ed è attivo nella salvaguardia e nella promozione del patrimonio storico locale, con una particolare attenzione allo studio e alla documentazione dell’emigrazione. «L’importanza sempre più sentita nella società di riscoprire le proprie radici culturali rende indispensabile una corretta conoscenza del passato. Per soddisfare questo bisogno, il museo ha ideato un allestimento innovativo sia nelle forme che nei contenuti».

Cos'è la fondazione giubileo? - La Fondazione del Giubileo della Mobiliare Svizzera Società Cooperativa opera da più di 30 anni e promuove, mediante contributi finanziari, la scienza e la ricerca, diversi progetti artistici e la tutela generale dei beni culturali. Ogni anno il principale assicuratore svizzero di beni materiali sostiene dai 30 ai 40 progetti per un importo complessivo di circa 600 000 franchi.

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
23 min
Covid in Ticino, 26 casi e ricoverati stabili
Non ci sono nuovi decessi né nuove quarantene di classe. Fermi a quota 18 gli ospedalizzati.
FOTO
BELLINZONA
2 ore
È stata un'estate complicata per gli animali selvatici
Tra aprile e fine agosto la Spab ha dovuto soccorrere un «numero impressionante» di bestiole in difficoltà.
BELLINZONA
4 ore
Forse c'è la svolta per i due "mostri"
Palazzine lasciate a metà in Viale Olgiati: tutto fermo da inizio 2019. Proprietaria vicina alla cessione del progetto.
CANTONE
4 ore
Aghi, inchiostro e quel vuoto (formativo) da colmare
Per diventare tatuatore a oggi non esiste alcuna formazione regolamentata e ufficialmente riconosciuta.
FOTO
BREGGIA
16 ore
Gli alberi stanno tornando in piazza
Le piante erano state rimosse lo scorso marzo per i lavori di valorizzazione a Cabbio
MENDRISIO
18 ore
Si getta ancora la spugna, niente Fiera di San Martino
La tradizionale fiera di novembre non avrà luogo per il secondo anno di fila: «Decisione sofferta, ma obbligata»
LUGANO
19 ore
Oltre 7'200 veicoli controllati durante "Bimbi sicuri"
La maggioranza degli utenti della strada si comporta con prudenza, ma c'è qualche eccezione...
LUGANO
22 ore
Arresto "da film" sul lungolago: erano due truffatori
Le due persone fermate giovedì scorso sono sospettate di aver tentato una truffa di tipo "rip-deal".
CANTONE
1 gior
Un weekend con 38 contagi
Le strutture sanitarie accolgono 18 pazienti con sintomi gravi della malattia. Sei si trovano in cure intense.
CANTONE
1 gior
Smaltire i rifiuti costerà meno
Dal primo gennaio 2022 il Cantone ha previsto una riduzione di dieci franchi per ogni tonnellata smaltita dai Comuni.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile