LAMONE
30.08.18 - 09:160

L'ufficio postale si fa nuovo

La filiale di Lamone-Cadempino resterà chiusa per lavori di ristrutturazione da lunedì 10 settembre a novembre 2018. Tra le novità il Postomat

LAMONE - A partire da lunedì 10 settembre la filiale postale di Lamone-Cadempino, in Via Cantonale 51, sarà oggetto di importanti interventi di ristrutturazione. Durante i lavori, la filiale resterà di conseguenza chiusa al pubblico.

La Posta comunica che la ristrutturazione prevede in particolare l'ampliamento dell'atrio clienti, la creazione di tre moderni sportelli aperti e di un punto accoglienza dedicato alla consulenza.

Per il disbrigo delle operazioni postali e per gli acquisti durante il periodo di chiusura, la clientela è invitata a fare capo alle filiali situate nelle immediate vicinanze, in particolare:
- Manno, in via Pobiette 11
- Taverne, in via Carvina 4
- Bedano, in via alla Posta 2

Ai titolari di una casella postale verrà offerta una soluzione provvisoria presso l'impianto della vicina filiale di Manno. Per gli invii affrancati si può fare capo a una buca delle lettere posizionata in prossimità della filiale. Per il ritiro degli invii avvisati della distribuzione a domicilio e in casella (quali ad esempio raccomandate, pacchi, atti esecutivi) occorrerà fare capo alla filiale postale di Manno. Ciò varrà anche per gli invii avvisati, e non ancora ritirati, prima del 10 settembre 2018.

Sempre presso la filiale di Manno sarà disponibile la corrispondenza in fermo posta della filiale di Lamone-Cadempino.

In coincidenza con l'apertura della rinnovata filiale verrà inoltre installato un distributore automatico di banconote Postomat.

La riapertura della sede è prevista nel corso del mese di novembre 2018.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
32 min
«Rispettate quella divisa»
Polizia stressata in riva al Ceresio. La denuncia del sindacalista Giorgio Fonio. E le conferme del comandante Torrente.
CADEMPINO
32 min
Sfrattati a causa del Covid, ma gli aiuti non arrivano
Chiusi per mesi, riaperti con limiti insostenibili e poi sfrattati. Ma non soddisfano i requisiti dei casi di rigore.
BELLINZONA
13 ore
Sciopero delle donne, assedio al Castello
Slogan, manifesti e picnic. Le donne scendono in piazza contro la violenza di genere e parità salariale
GRIGIONI / CANTONE
14 ore
150 m3 di roccia sulla strada, Lucomagno chiuso a tempo indeterminato
Per ragioni di sicurezza bisognerà escludere il rischio di ulteriori smottamenti. Ma ci vorranno giorni.
CANTONE
15 ore
SUPSI: «Scuola a distanza anche dopo la pandemia»
È stato un 2020 complicato per l’Istituto superiore cantonale, che ha portato a un consuntivo 677mila franchi in rosso.
FOTO
MENDRISIO
15 ore
Mendrisio ha altre sei vie al femminile
L'inaugurazione è avvenuta oggi, a quarant'anni dalla votazione dell'articolo costituzionale sull'uguaglianza
CANTONE
20 ore
Un altro giorno senza decessi
Dall'inizio dell'emergenza, nel nostro cantone sono stati accertati 33'172 casi e 995 morti
CANTONE
1 gior
Le prostitute (vaccinate) non fanno il pienone
I postriboli in Ticino sono ancora mezzi vuoti. E fanno sconti alle ragazze che non riescono a pagare
CANTONE
1 gior
Allievi tutti in aula e quasi 170 quarantene di classe
È il bilancio dell'anno scolastico che in Ticino si conclude il prossimo 18 giugno
TICINO/GRIGIONI
1 gior
Mauro Gianetti turbato: «Questa foto fa venire i brividi»
Sassi sul Passo del Lucomagno, dove negli ultimi giorni è passato per ben due volte il Tour de Suisse.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile